Esporta (0) Stampa
Espandi tutto

Registrare computer con Azure Backup

Pubblicato: febbraio 2012

Aggiornamento: gennaio 2015

Si applica a: Windows Server 2008 R2 with SP1, Windows Server 2012

La registrazione di un computer con Backup di Microsoft Azure collega il computer a uno specifico insieme di credenziali per il backup e lo associa alla sottoscrizione. Prima di eseguire il backup di qualsiasi elemento, è necessario registrare ogni computer con l'insieme di credenziali per il backup.

Contenuto del documento

noteNota
In questo argomento sono inclusi cmdlet di Windows PowerShell di esempio che possono essere usati per automatizzare alcune delle procedure descritte. Per altre informazioni, vedere Utilizzo di cmdlet.

Prima di tentare di registrare un computer, è necessario verificare che Agente di backup di Azure sia stato installato correttamente e che sia disponibile un certificato che possa essere usato per registrare il server con l'insieme di credenziali.

Per verificare l'installazione di Agente di backup di Azure, eseguire una delle operazioni seguenti:

  • Premere il tasto LOGO WINDOWS + Q per aprire il menu App, quindi fare clic su Agente Azure Backup. Viene visualizzato lo snap-in Agente di backup di Azure.

  • Aprire Server Manager e selezionare Gestione computer dal menu Strumenti. Espandere Archiviazione e quindi Windows Server Backup. Oltre a Backup locale deve essere presente Backup online.

La configurazione iniziale di Agente di backup di Azure viene eseguita registrando un computer nel portale online tramite lo snap-in Agente di backup di Azure o i cmdlet di Windows PowerShell per Backup di Microsoft Azure. Per registrare un computer da usare con Backup di Microsoft Azure, è necessario eseguire il processo descritto in Installare l'agente di Backup di Azure e caricare le credenziali dell'insieme di credenziali. L'appartenenza al gruppo Administrators locale, o equivalente, è il requisito minimo per completare questa procedura.

Do this step using Windows PowerShell

  1. Premere il tasto LOGO WINDOWS + Q per aprire il menu App, quindi fare clic su Agente Azure Backup. Viene visualizzato lo snap-in Agente di backup di Azure.

  2. Scegliere Registra server dal menu Azione (anche se si usa un personal computer) per aprire la Registrazione guidata server.

  3. Viene visualizzata la pagina delle credenziali dell'insieme. Cercare la pagina delle credenziali dell'insieme.

  4. Viene visualizzata la pagina Configurazione proxy. Se si desidera che Agente di backup di Azure utilizzi un server proxy univoco per la connessione a Internet, fare clic su Usa un server proxy per Azure Backup e quindi digitare l'URL del server proxy. Usare il nome di dominio completo o l'indirizzo IP del server proxy, ad esempio http://proxy.corp.contoso.com o http://10.186.173.132, e il numero di porta nel server configurato per le connessioni Internet.

    Se il server proxy richiede l'autenticazione prima di consentire le connessioni, fare clic su Autenticazione del server proxy necessaria, quindi digitare il nome utente e la password che Agente di backup di Azure deve inviare quando vengono eseguite query per le credenziali. Fare clic su Avanti per continuare.

    noteNota
    Se non si specifica alcun server proxy, Agente di backup di Azure utilizzerà la configurazione proxy predefinita per il server, come specificato in Impostazioni LAN. Per visualizzare le impostazioni LAN fare clic su Proprietà Internet, quindi scegliere Connessioni.

  5. Fare clic su Registra per avviare il processo di registrazione. Se l'esito è positivo, viene visualizzato un messaggio di conferma della registrazione ed è possibile chiudere la procedura guidata.

Logo di PowerShell Comandi equivalenti di Windows PowerShell

Il testo segnaposto di Tramite i cmdlet di Windows PowerShell seguenti viene eseguita la stessa funzione della procedura precedente. Immettere ogni cmdlet in una singola riga, anche se è possibile il ritorno a capo automatico in diverse righe a causa di limiti di formattazione. è riportato in questi esempi in parentesi angolari. Sostituire l'intero elemento, incluse le parentesi, con le informazioni appropriate.

Il seguente esempio di codice illustra come usare Windows PowerShell per registrare un computer con Backup di Microsoft Azure dopo l'impostazione di variabili da usare per fornire le credenziali. È possibile copiare e incollare il codice di esempio nello script di Windows PowerShell.

PS C:\> Start-OBRegistration  -VaultCredentials “E:\TestVault vaultCredentials”

Quando il server è registrato, è necessario usare il cmdlet Set-OBMachineSetting per specificare le proprietà del server. Negli esempi seguenti viene illustrato come si possono specificare le varie impostazioni:

Configurare le impostazioni del proxy

$spwd = ConvertTo-SecureString -String <password> -AsplainText –Force
Set-OBMachineSetting -ProxyServer proxycontoso.com -ProxyPort <your proxy port> -ProxyUsername domain\username -ProxyPassword $spwd

Se il server deve essere arrestato usando una configurazione univoca del server proxy:

Set-OBMachineSetting –NoProxy

Configurare le impostazioni di limitazione della larghezza di banda

$mon = [System.DayOfWeek]::Monday
$tue = [System.DayOfWeek]::Tuesday
Set-OBMachineSetting -WorkDay "Mo", "Tu" -StartWorkHour "9:00:00" -EndWorkHour "18:00:00" -WorkHourBandwidth (512*1024) -NonWorkHourBandwidth (2048*1024)

Se il server deve essere arrestato usando le impostazioni di limitazione della larghezza di banda:

Set-OBMachineSetting –NoThrottle

Mostra:
© 2015 Microsoft