Questo articolo è stato tradotto automaticamente. Per visualizzare l'articolo in inglese, selezionare la casella di controllo Inglese. È possibile anche visualizzare il testo inglese in una finestra popup posizionando il puntatore del mouse sopra il testo.
Traduzione
Inglese

Stringhe di query

 

Le operazioni relative alle stringhe di query consentono di passare dati alle applicazioni Web.

Questa operazione viene usata per il paging durante l'esecuzione di qualsiasi operazione di enumerazione. È possibile recuperare un intervallo di entità nello spazio dei nomi servizio creato. Se ad esempio si desidera recuperare le prime cinque entità presenti nello spazio dei nomi servizio, è possibile avviare il seguente comando:

GET /$Resources/Topics/$skip=0&$top=5.

{skip} rappresenta il numero di entità da ignorare e {top} il numero di entità da recuperare.

L'ambito di Controllo di accesso corrispondente al percorso delle risorse viene usato per l'emissione del token e l'accesso alle risorse viene valutato a fronte del token con il percorso. Alla richiesta di un token, Controllo di accesso restituisce la seguente stringa:

wrap_access_token=net.windows.servicebus.action%3dListen%252cManage%252cSend%26http%253a%252f%252fschemas.microsoft.com%252faccesscontrolservice%252f2010%252f07%252fclaims%252fidentityprovider%3dhttps%253a%252f%252fBVTsn1002-sbususer-0-9-sb.accesscontrol.aadint.windows-int.net%252f%26Audience%3dhttp%253a%252f%252fBVTsn1002-sbususer-0-9.Windows-bvt.net%26ExpiresOn%3d1304710330%26Issuer%3dhttps%253a%252f%252fbvtsn1002-sbususer-0-9-sb.accesscontrol.aadint.windows-int.net%252f%26HMACSHA256%3d3mytM7yEZ4ZDHyO5rDBeReJien%252f%252bIrsmJJVezsUPqbU%253d&wrap_access_token_expires_in=1199

È necessario estrarre il token. Poiché tale token è codificato in URL, è necessario decodificarlo e inserirlo in una stringa simile alla seguente:

WRAP_access_token="net.windows.servicebus.action=Listen%2cManage%2cSend&http%3a%2f%2fschemas.microsoft.com%2faccesscontrolservice%2f2010%2f07%2fclaims%2fidentityprovider=https%3a%2f%2fBVTsn1002-sbususer-0-9-sb.accesscontrol.aadint.windows-int.net%2f&Audience=http%3a%2f%2fBVTsn1002-sbususer-0-9.Windows-bvt.net&ExpiresOn=1304710330&Issuer=https%3a%2f%2fbvtsn1002-sbususer-0-9-sb.accesscontrol.aadint.windows-int.net%2f&HMACSHA256=3mytM7yEZ4ZDHyO5rDBeReJien%2f%2bIrsmJJVezsUPqbU%3d"

Tenere presente quanto segue:

  • La stringa ricevuta è decodificata da URI (% 26 = > &) e viene racchiuso tra virgolette doppie. Inserire tale stringa in HttpAuthorizationHeader.

  • La data ExpiresOn a metà stringa è specificata come data file Unix, ovvero il numero di secondi a partire dalla mezzanotte del 01/01/1970. È necessario eseguire lo scrubbing dei campi identityprovider, audience, issuer e hmacsha.

  • Il dominio usato per la richiesta di un token usa lo schema HTTP, anche se le chiamate al servizio vengono sempre inviate tramite HTTPS.

  • Assicurarsi che il tipo di contenuto nell'intestazione HTTP è di tipo: application/x-www-form-urlencoded.

Mostra: