Livello di archiviazione dei dati

Il livello di archiviazione dei dati è costituito dalle funzionalità di archiviazione relative ai dati di monitoraggio e salvataggio permanente di AppFabric. Per le finalità della presente documentazione, verrà utilizzata un'applicazione AppFabric preconfigurata, in cui sono disponibili uno schema di SQL Server, provider salvataggi permanenti e provider di monitoraggio. In un ambiente per grandi organizzazioni è necessario installare e configurare AppFabric su un'infrastruttura di archiviazione dei dati affidabile e ad alte prestazioni. Il clustering di failover di SQL Server assicura ridondanza hardware attraverso una configurazione in cui risorse condivise essenziali vengono automaticamente trasferite da un computer in cui viene generato un errore a un server configurato in modo identico. Questo implica in genere la presenza di un cluster di SQL Server attivo-passivo o attivo-attivo costituito da un disco condiviso e da almeno due server fisici. In una configurazione di tipo attivo-attivo, in caso di errore del nodo attivo, l'altro nodo del cluster diventa il nodo attivo di SQL Server. In una configurazione di tipo attivo-passivo, uno è il nodo attivo e l'altro è il nodo passivo in attesa di essere utilizzato come backup. In caso di errore del nodo principale, il nodo di backup diventa il nodo attivo principale. Per ulteriori informazioni sul clustering di SQL Server, vedere Introduzione al clustering di failover di SQL Server 2008 R2.

In questa sezione vengono trattati i seguenti argomenti:

Ottimizzazioni della piattaforma SQL Server

Archivi dati di AppFabric

Istanze multiple di SQL Server sullo stesso server o cluster

Server o cluster multipli di SQL Server

  2012-03-05
Mostra: