Gestione di un server remoto tramite Gestione IIS

Grazie alle funzionalità di gestione remota di Gestione IIS, le estensioni di AppFabric per Gestione IIS consentono la gestione dei servizi WCF o WF ospitati in un computer remoto. Per installare e utilizzare la gestione remota di Windows PowerShell, è necessario effettuare le seguenti operazioni:

  • In qualità di amministratore IIS è necessario eseguire l'integrazione con l'infrastruttura di gestione remota di Gestione IIS consentendo al servizio WMSVC la possibilità di gestire in modo remoto i siti o le applicazioni ospitate.

  • Un amministratore IIS può configurare gli utenti in grado di connettersi a un determinato sito o a una determinata applicazione. L'amministratore IIS può inoltre configurare i moduli che vengono esposti in ciascuno di questi ambiti.

  • Quando si lavora in modalità remota tramite Gestione IIS, è sempre necessario connettersi a un ambito specifico (server, sito o applicazione). A tal fine, fare clic sul menu File in Gestione IIS e selezionare Connetti a un server, Connetti a un sito o Connetti a un'applicazione.

noteNota
Se si effettua la connessione remota a un sito, le estensioni di AppFabric per Gestione IIS consentono di visualizzare e controllare istanze ed eventi relativi alle applicazioni nel sito.

noteNota
Non è possibile utilizzare il controllo SQL quando si utilizza Gestione IIS per gestire un sito, un'applicazione, una directory virtuale o un servizio distribuito in un server IIS remoto.

noteNota
Quando si effettua la connessione a Gestione IIS da un computer client remoto, il pulsante della Guida non sarà funzionante perché il file della Guida di AppFabric non verrà scaricato nel computer client.

Per ulteriori informazioni sull'argomento, vedere la sezione relativa all'amministrazione remota per Gestione IIS (http://go.microsoft.com/fwlink/?LinkId=177643).

  2012-03-05
Mostra: