Analisi archiviazione
Questo articolo è stato tradotto automaticamente. Per visualizzare l'articolo in inglese, selezionare la casella di controllo Inglese. È possibile anche visualizzare il testo inglese in una finestra popup posizionando il puntatore del mouse sopra il testo.
Traduzione
Inglese

Analisi archiviazione

 

Analisi archiviazione di Azure esegue la registrazione e fornisce dati di metrica per un account di archiviazione. È possibile utilizzare questi dati per tenere traccia delle richieste, analizzare le tendenze di utilizzo e diagnosticare i problemi con l'account di archiviazione.

Per utilizzare analisi archiviazione, è necessario abilitarla singolarmente per ogni servizio che si desidera monitorare. È possibile abilitarlo dal portale di gestionehttps://manage.windowsazure.com/; per informazioni dettagliate, vedere come monitorare un Account di archiviazionehttp://www.windowsazure.com/manage/services/storage/how-to-monitor-a-storage-account/. È inoltre possibile abilitare analisi archiviazione a livello di codice tramite l'API REST o la libreria client. Utilizzare il Set Service Properties operazione per abilitare analisi archiviazione singolarmente per ogni servizio.

System_CAPS_noteNota

Metriche di analisi archiviazione sono disponibili per i servizi Blob, code, tabelle e File.

Registrazione di analisi archiviazione è disponibile per i servizi Blob, code e tabelle.

Gli account di archiviazione con un tipo di replica di archiviazione con ridondanza della zona (ZRS) non è necessario il metriche o funzionalità di registrazione abilitata al momento.

I dati aggregati vengono archiviati in un blob noto (per la registrazione) e in tabelle note (per le metriche), che è possibile accedere tramite il servizio Blob e l'API del servizio tabelle.

Analisi archiviazione pone un limite di 20TB sulla quantità di dati archiviati che è indipendente dal limite totale dell'account di archiviazione. Per ulteriori informazioni sulla fatturazione e i criteri di conservazione dei dati, vedere Analisi archiviazione e fatturazione. Per ulteriori informazioni sui limiti di account di archiviazione, vedere Azure obiettivi di scalabilità e prestazioni.

Per una Guida dettagliata sull'utilizzo di analisi archiviazione e altri strumenti per identificare, diagnosticare e risolvere i problemi relativi ad archiviazione di Azure, vedere monitoraggio, diagnosi e risoluzione dei problemi di archiviazione di Microsoft Azurehttp://azure.microsoft.com/documentation/articles/storage-monitoring-diagnosing-troubleshooting/.

Analisi archiviazione è abilitata e configurata tramite le operazioni Set/Get Storage Service Properties. Queste operazioni sono elencate nella tabella seguente.

Operazione

Descrizione

Set Blob Service Properties

Imposta o aggiorna le proprietà del servizio Blob, inclusi analisi archiviazione e la versione predefinita.

Get Blob Service Properties

Ottiene le proprietà del servizio Blob, inclusi analisi archiviazione e la versione predefinita.

Set Table Service Properties

Imposta o aggiorna le proprietà del servizio tabelle, incluso analisi archiviazione.

Get Table Service Properties

Ottiene le proprietà del servizio tabelle, incluso analisi archiviazione.

Set Queue Service Properties

Imposta o aggiorna le proprietà del servizio di accodamento, incluso analisi archiviazione.

Get Queue Service Properties

Ottiene le proprietà del servizio di accodamento, incluso analisi archiviazione.

Set File Service Properties

Imposta o aggiorna le proprietà del servizio File, incluse le metriche di analisi archiviazione.

Get File Service Properties

Ottiene le proprietà del servizio File, incluse le metriche di analisi archiviazione.

Mostra:
© 2016 Microsoft