Panoramica delle API del client della cache

L'API di Memorizzazione nella cache di Microsoft AppFabric 1.1 per Windows Server fornisce numerosi metodi e interfacce da utilizzare per la memorizzazione dei dati nella cache inclusa la possibilità di configurare il client della cache a livello di programmazione. Negli argomenti elencati nella seguente tabella seguente vengono descritti alcuni dei metodi e delle interfacce principali da un livello elevato e viene indicato come interagiscono. Per informazioni specifiche su ciascun membro pubblico nello spazio dei nomi Microsoft.ApplicationServer.Caching, vedere la sezione relativa alle librerie di classi.

In questa sezione

Vedere anche

  2012-03-05
Mostra: