Questa documentazione è stata archiviata e non viene gestita.

Regola condizionale

Aggiornamento: giugno 2015

Questo argomento fornisce le descrizioni e i valori validi per le proprietà dell'entità ConditionalRule del servizio di gestione di Microsoft Azure Active Directory Access Control (anche noto come Servizio di controllo di accesso o ACS).

 

Nome proprietà Tipo Ammette valori Null Descrizione

Id

Int64

False

Specifica l'identificatore univoco della regola. Questo valore viene impostato automaticamente da ACS.

RuleGroupId

Int64

False

Specifica l'identificatore univoco del gruppo di regole a cui è associata la regola.

IssuerId

Int64

False

Specifica l'identificatore univoco dell'emittente per la prima attestazione.

Descrizione

Stringa

True

Specifica la descrizione della regola.

InputClaimType

Stringa

True

Specifica il tipo della prima attestazione di input della regola. Un valore Null indica che il tipo di attestazione deve essere passato.

InputClaimValue

Stringa

True

Specifica il valore della prima attestazione di input della regola. Un valore Null indica che il valore dell'attestazione deve essere passato.

ConditionalIssuerId

Int64

False

Specifica l'identificatore univoco dell'emittente per la seconda attestazione.

ConditionalClaimType

Stringa

True

Specifica il tipo della seconda attestazione di input della regola.

ConditionalClaimValue

Stringa

True

Specifica il valore della seconda attestazione di input della regola.

OutputClaimType

Stringa

True

Specifica il tipo di attestazione di output per la regola.

OutputClaimValue

Stringa

True

Specifica il valore dell'attestazione di output per la regola.

SystemReserved

Boolean

False

Specifica se l'entità Rule è riservata da ACS. Non è possibile eliminare o modificare le entità riservate.

Version

Binary

True

Questa proprietà contiene un timestamp impostato automaticamente da ACS.

Vedere anche

Mostra: