Questa pagina è stata utile?
I suggerimenti relativi al contenuto di questa pagina sono importanti. Comunicaceli.
Altri suggerimenti?
1500 caratteri rimanenti
Classe WeakEventManager(TEventSource, TEventArgs)
Collapse the table of content
Expand the table of content
Il presente articolo è stato tradotto automaticamente. Passare il puntatore sulle frasi nell'articolo per visualizzare il testo originale. Ulteriori informazioni.
Traduzione
Originale

Classe WeakEventManager<TEventSource, TEventArgs>

.NET Framework 4.5

Fornisce un oggetto indipendente dai tipi WeakEventManager che consente di specificare il gestore eventi da utilizzare per “il modello di listener di eventi debole„. Questa classe definisce un parametro di tipo per l'origine dell'evento e un parametro di tipo per i dati degli eventi utilizzati.

System.Object
  System.Windows.Threading.DispatcherObject
    System.Windows.WeakEventManager
      System.Windows.WeakEventManager<TEventSource, TEventArgs>

Spazio dei nomi:  System.Windows
Assembly:  WindowsBase (in WindowsBase.dll)

public class WeakEventManager<TEventSource, TEventArgs> : WeakEventManager
where TEventArgs : EventArgs

Parametri di tipo

TEventSource

Il tipo che genera l'evento.

TEventArgs

Il tipo che contiene i dati degli eventi.

Il tipo WeakEventManager<TEventSource, TEventArgs> espone i seguenti membri.

  NomeDescrizione
Proprietà pubblicaDispatcher Ottiene l'oggetto Dispatcher al quale l'oggetto DispatcherObject è associato. (Ereditato da DispatcherObject)
Proprietà protetta.ItemOttiene o imposta i dati archiviati nel database di origine specificato. (Ereditato da WeakEventManager)
Proprietà protetta.ReadLockStabilisce un blocco in lettura nella tabella di dati sottostanti e restituisce IDisposable. (Ereditato da WeakEventManager)
Proprietà protetta.WriteLockStabilisce un blocco scrittura nella tabella di dati sottostanti e restituisceIDisposable. (Ereditato da WeakEventManager)
In alto

  NomeDescrizione
Metodo pubblicoMembro staticoAddHandlerAggiunge il gestore eventi specificato all'evento specificato.
Metodo pubblicoCheckAccess Determina se il thread chiamante ha accesso a questo DispatcherObject. (Ereditato da DispatcherObject)
Metodo protettoDeliverEventFornisce alcun evento che viene gestito a ogni listener. (Ereditato da WeakEventManager)
Metodo protettoDeliverEventToListFornisce alcun evento che viene gestito a ogni listener nell'elenco fornito. (Ereditato da WeakEventManager)
Metodo pubblicoEquals(Object) Determina se l'oggetto specificato è uguale all'oggetto corrente. (Ereditato da Object)
Metodo protettoFinalize Consente a un oggetto di provare a liberare risorse ed eseguire altre operazioni di pulizia prima che l'oggetto stesso venga reclamato dalla procedura di Garbage Collection. (Ereditato da Object)
Metodo pubblicoGetHashCode Funge da funzione hash per un particolare tipo. (Ereditato da Object)
Metodo pubblicoGetType Ottiene il Type dell'istanza corrente. (Ereditato da Object)
Metodo protettoMemberwiseClone Crea una copia dei riferimenti dell'oggetto Object corrente. (Ereditato da Object)
Metodo protettoNewListenerListRestituisce un nuovo oggetto per contenere i listener per un evento. (Esegue l'override di WeakEventManager.NewListenerList()).
Metodo protettoProtectedAddHandlerAggiungere il delegato specificato come gestore eventi del database di origine specificato. (Ereditato da WeakEventManager)
Metodo protettoProtectedAddListenerAggiungere il listener fornito al database di origine fornito per l'evento che viene gestito. (Ereditato da WeakEventManager)
Metodo protettoProtectedRemoveHandlerRimuove il gestore precedentemente aggiunto dal database di origine specificato. (Ereditato da WeakEventManager)
Metodo protettoProtectedRemoveListenerRimuove un listener precedentemente aggiunto dal database di origine fornito. (Ereditato da WeakEventManager)
Metodo protettoPurgeRimuove voci di inattività del listener dall'elenco di dati per il database di origine fornito. Restituisce true se alcune voci in realtà sono state rimosse dall'elenco. (Ereditato da WeakEventManager)
Metodo protettoRemoverimuove tutti i listener per il database di origine specificato. (Ereditato da WeakEventManager)
Metodo pubblicoMembro staticoRemoveHandlerRimuove il gestore eventi specificato dall'evento specificato.
Metodo protettoScheduleCleanupLe richieste che una purga delle voci non utilizzate nell'elenco sottostante del listener viene eseguita su un thread a priorità più bassa. (Ereditato da WeakEventManager)
Metodo protettoStartListeningAvviare che attendono l'evento sull'oggetto specificato. (Esegue l'override di WeakEventManager.StartListening(Object)).
Metodo protettoStopListeningSequenza di ascoltare l'evento sull'oggetto specificato. (Esegue l'override di WeakEventManager.StopListening(Object)).
Metodo pubblicoToString Restituisce una stringa che rappresenta l'oggetto corrente. (Ereditato da Object)
Metodo pubblicoVerifyAccess Impone che il thread chiamante abbia accesso a questo DispatcherObject. (Ereditato da DispatcherObject)
In alto

WeakEventManager la classe consente di utilizzare il modello di listener di eventi debole specificando l'evento per sottoscrivere, l'origine dell'evento e al gestore eventi. È possibile utilizzare WeakEventManager<TEventSource, TEventArgs> come alternativa alla distribuzione IWeakEventListener collegare e utilizzo specializzato WeakEventManager. Quando si chiama AddHandler, l'origine deve essere di tipo TEventSource e il gestore eventi che viene passato deve avere TEventArgs come i dati di evento. Ciò garantisce che il controllo di tipo si verifica in fase di compilazione.

.NET Framework

Supportato in: 4.5

Windows 8.1, Windows Server 2012 R2, Windows 8, Windows Server 2012, Windows 7, Windows Vista SP2, Windows Server 2008 (ruoli di base del server non supportati), Windows Server 2008 R2 (ruoli di base del server supportati con SP1 o versione successiva, Itanium non supportato)

.NET Framework non supporta tutte le versioni di ciascuna piattaforma. Per un elenco delle versioni supportate, vedere Requisiti di sistema di .NET Framework.

Qualsiasi membro pubblico static (Shared in Visual Basic) di questo tipo è thread-safe. I membri di istanza non sono garantiti come thread-safe.

Aggiunte alla community

AGGIUNGI
Microsoft sta conducendo un sondaggio in linea per comprendere l'opinione degli utenti in merito al sito Web di MSDN. Se si sceglie di partecipare, quando si lascia il sito Web di MSDN verrà visualizzato il sondaggio in linea.

Si desidera partecipare?
Mostra:
© 2015 Microsoft