Questa documentazione è stata archiviata e non viene gestita.

RelyingPartyAddress

Pubblicato: aprile 2011

Aggiornamento: giugno 2015

Si applica a: Azure

Questo argomento fornisce i valori validi e le descrizioni per le proprietà dell'entità RelyingPartyAddress del servizio di gestione di Microsoft Azure Active Directory Access Control (anche noto come Servizio di controllo di accesso o ACS).

 

Nome proprietà Tipo Ammette valori Null Descrizione

Id

Int64

False

Specifica l'identificatore univoco dell'indirizzo dell'applicazione relying party. Questo valore viene impostato automaticamente da ACS.

RelyingPartyId

Int64

False

Specifica l'identificatore univoco dell'applicazione relying party per la quale ACS rilascia un token.

EndpointType

Stringa

True

È possibile impostare questa proprietà solo su alcuni valori validi. Per altre informazioni, vedere Valori validi della proprietà EndpointType.

Address

Stringa

True

Specifica il valore dell'indirizzo dell'applicazione relying party.

SystemReserved

Boolean

False

Specifica se l'entità RelyingPartyAddress è riservata da ACS. Non è possibile eliminare o modificare le entità riservate.

Version

Binary

True

Questa proprietà contiene un timestamp impostato automaticamente da ACS.

La tabella seguente elenca tutti i valori validi per la proprietà EndpointType dell'entità RelyingPartyAddress del servizio di gestione di ACS.

noteNota
Tutti i valori delle proprietà fanno distinzione tra maiuscole e minuscole.

 

Valore Descrizione

Realm

Specifica che l'indirizzo della relying party è l'URI di un'area di autenticazione, che è l'area di autenticazione a cui viene applicato il token rilasciato da ACS. Per altre informazioni, vedere Applicazioni relying party.

Reply

Specifica che l'indirizzo della relying party è un URL restituito, ovvero la posizione a cui vengono inviati i token rilasciati da ACS. Per altre informazioni, vedere Applicazioni relying party.

Error

Specifica che l'indirizzo della relying party è un URL degli errori, ovvero dove ACS invia le informazioni di errore con codifica JSON in caso di errore. Per altre informazioni, vedere Applicazioni relying party.

Vedere anche

Mostra: