Utilizzo di IntelliSense

 

Data di pubblicazione: aprile 2016

Per la documentazione più recente di Visual Studio 2017 RC, vedere Documentazione di Visual Studio 2017 RC.

IntelliSense è il termine generale per numerose funzionalità: Elenca membri, Informazioni sul parametro, Informazioni rapide e Completa parola. Queste funzionalità consentono di acquisire altre informazioni sul codice in uso, tengono traccia dei parametri che si digitano e aggiungono le chiamate a proprietà e metodi con poche sequenze di tasti.

Molti aspetti di IntelliSense sono specifici del linguaggio. Per altre informazioni su IntelliSense per i diversi linguaggi, vedere gli argomenti elencati in Vedere anche.

Un elenco di membri validi di un tipo (o dello spazio dei nomi) viene visualizzato dopo avere digitato un carattere del trigger, ad esempio un punto (.) nel codice gestito o :: in C++. Se si continua a digitare caratteri, l'elenco viene filtrato in modo da includere solo i membri che iniziano con tali caratteri.

Dopo avere selezionato un elemento, è possibile inserirlo nel codice premendo TAB o digitando uno spazio. Se si seleziona un elemento e si digita un punto, l'elemento viene visualizzato seguito dal punto; questa condizione comporta la visualizzazione di un altro elenco di membri. Quando si seleziona un elemento ma prima di inserirlo, vengono visualizzate informazioni rapide per l'elemento.

Nell'elenco dei membri, l'icona a sinistra rappresenta il tipo del membro, ad esempio spazio dei nomi, classe, funzione o variabile. Per un elenco di icone, vedere Icone di Visualizzazione classi e Visualizzatore oggetti. L'elenco può essere piuttosto lungo, pertanto è possibile premere PGSU e PGGIÙ per spostarsi rispettivamente verso l'alto o verso il basso nell'elenco.

Elenco dei membri di Visual Studio

È possibile richiamare la funzionalità Elenca membri manualmente digitando CTRL+J, facendo clic su Modifica/Intellisense/Elenca membri o sul pulsante Elenca membri sulla barra degli strumenti dell'editor. Se richiamato in una riga vuota o al di fuori di un ambito riconoscibile, l'elenco conterrà simboli dello spazio dei nomi globale.

Per disattivare la funzionalità Elenca membri per impostazione predefinita (in modo che non sia presente a meno che specificamente richiamata) andare a Strumenti/Opzioni/Tutti i linguaggi e deselezionare Elenco membri automatico. Se si desidera disattivare la funzionalità Elenca membri solo per un linguaggio specifico, andare alle impostazioni Generali per quel linguaggio.

È inoltre possibile modificare la modalità di suggerimento, in cui solo il testo digitato viene inserito nel codice. Ad esempio, se si immette un identificatore che non è presente nell'elenco e si preme TAB, in modalità di terminazione la voce sostituirà l'identificatore digitato. Per passare tra modalità di terminazione e modalità di suggerimento, premere CTRL+ALT+BARRA SPAZIATRICE o fare clic su Modifica/IntelliSense/Attiva/Disattiva modalità di terminazione.

Informazioni sul parametro fornisce informazioni relative al numero, ai nomi e ai tipi di parametri richiesti da un metodo, un parametro di tipo generico di attributo (in C#) o da un modello (in C++).

Il parametro in grassetto indica il parametro successivo richiesto durante la digitazione della funzione. Per le funzioni in overload, è possibile usare i tasti FRECCIA SU e FRECCIA GIÙ per visualizzare informazioni sui parametri alternativi per gli overload della funzione.

Informazioni sul parametro

Se si annotano funzioni e parametri con commenti relativi alla documentazione XML, i commenti verranno visualizzati come informazioni sui parametri. Per altre informazioni, vedere Inserimento di commenti al codice XML.

È possibile richiamare manualmente le Informazioni sul parametro facendo clic su Modifica/IntelliSense/Informazioni sul parametro, digitando CTRL+MAIUSC+BARRA SPAZIATRICE, oppure facendo clic sul pulsante Informazioni sul parametro sulla barra degli strumenti dell'editor.

Informazioni rapide visualizza la dichiarazione completa per ogni identificatore incluso nel codice.

Informazioni rapide di Visual Studio

Quando si seleziona un membro nella casella Elenca membri, vengono visualizzate anche le informazioni rapide.

Informazioni sui parametri in un file di codice C#

È possibile richiamare manualmente le informazioni rapide facendo clic su Modifica/IntelliSense/Informazioni rapide, digitando CTRL+I, oppure facendo clic sul pulsante Informazioni rapide sulla barra degli strumenti dell'editor.

Se una funzione è sottoposta a overload, è possibile che IntelliSense non visualizzi le informazioni per tutte le forme di overload.

È possibile disattivare le informazioni rapide in C++ impostando Strumenti/Opzioni/Editor di testo/C/C++/Avanzate/Informazioni rapide automatiche su false.

Completa parola completa la digitazione del nome di una variabile, di un comando o di una funzione una volta che sono stati immessi caratteri sufficienti a identificare il termine in modo univoco. È possibile richiamare Completa parola facendo clic su Modifica/IntelliSense/Completa parola, digitando CTRL+BARRA SPAZIATRICE, oppure facendo clic sul pulsante Completa parola sulla barra degli strumenti dell'editor.

Le opzioni IntelliSense sono attive per impostazione predefinita. Per disattivarli, fare clic su Strumenti/Opzioni/Editor di testo e deselezionare Informazioni parametri o Elenco membri automatico se non si vuole usare la funzionalità Elenca membri.

Le opzioni IntelliSense potrebbero non funzionare come previsto, in alcuni casi.

Il cursore si trova sotto un errore del codice. Non è possibile usare IntelliSense se una funzione incompleta o un altro errore esiste nel codice sopra il cursore perché IntelliSense potrebbe non essere in grado di analizzare gli elementi di codice. È possibile risolvere questo problema commentando il codice applicabile.

Il cursore si trova in un commento del codice. Non è possibile usare IntelliSense se il cursore si trova in un commento nel file di origine.

Il cursore si trova in un valore letterale stringa. Non è possibile usare IntelliSense se il cursore si trova tra virgolette intorno a un valore letterale stringa, come nel seguente esempio:

MessageBox( hWnd, "String literal|") )  

Le opzioni automatiche sono disattivate. Per impostazione predefinita, il funzionamento di IntelliSense è automatico, ma è possibile disabilitarlo. Anche se il completamento automatico delle istruzioni è disabilitato, è possibile richiamare una funzionalità IntelliSense.

Funzionalità di IntelliSense specifiche per Visual Basic
IntelliSense per Visual C#
IntelliSense per JavaScript
Inserimento di commenti al codice XML

Mostra: