Questo articolo è stato tradotto automaticamente. Per visualizzare l'articolo in inglese, selezionare la casella di controllo Inglese. È possibile anche visualizzare il testo inglese in una finestra popup posizionando il puntatore del mouse sopra il testo.
Traduzione
Inglese
Informazioni
L'argomento richiesto è visualizzato di seguito, ma non è incluso in questa libreria.

Riferimento a .NET Framework

.NET Framework (current version)

La libreria di classi .NET Framework include classi, interfacce e tipi valore che forniscono accesso alle funzionalità del sistema. Si tratta della base su cui le applicazioni, i componenti e i controlli di .NET Framework vengono creati. Gli spazi dei nomi e le categorie degli spazi dei nomi nella libreria di classi vengono elencati nella tabella seguente e documentati in dettaglio in questo riferimento. Gli spazi dei nomi e le categorie sono elencati in base all'utilizzo, con gli spazi dei nomi usati più di frequente visualizzati per primi.

Spazio dei nomi Descrizione
System Lo spazio dei nomi System contiene le classi fondamentali e le classi di base che definiscono tipi di dati valore e tipi di dati riferimento di utilizzo comune, eventi e gestori di eventi, interfacce, attributi ed eccezioni di elaborazione.
System.Activities Gli spazi dei nomi System.Activities contengono tutte le classi necessarie a creare e utilizzare attività in Windows Workflow Foundation.
System.AddIn Gli spazi dei nomi System.AddIn contengono i tipi utilizzati per identificare, registrare, attivare e controllare i componenti aggiuntivi e per consentire a questi ultimi di comunicare con un'applicazione host.
System.CodeDom Gli spazi dei nomi System.CodeDom contengono le classi che rappresentano gli elementi di un documento di codice sorgente e che supportano la generazione e la compilazione di codice sorgente nei linguaggi di programmazione supportati.
System.Collections Gli spazi dei nomi System.Collections contengono i tipi che definiscono vari oggetti di raccolte standard, specializzate e generiche.
System.ComponentModel Gli spazi dei nomi System.ComponentModel contengono i tipi che implementano il comportamento in fase di esecuzione e di progettazione di componenti e controlli. Gli spazi dei nomi figlio supportano la libreria Managed Extensibility Framework (MEF), forniscono classi di attributi che definiscono i metadati per i controlli ASP.NET Dynamic Data e contengono i tipi con cui definire il comportamento in fase di progettazione dei componenti e delle relative interfacce utente.
System.Configuration Gli spazi dei nomi System.Configuration contengono i tipi per la gestione dei dati di configurazione, quali i dati nei file di configurazione del computer o delle applicazioni. Gli spazi dei nomi figlio contengono i tipi utilizzati per configurare un assembly, per scrivere programmi di installazione personalizzati per i componenti e per supportare un modello collegabile per aggiungere o rimuovere funzionalità nelle applicazioni client e server.
System.Data Gli spazi dei nomi System.Data contengono le classi per l'accesso e la gestione dei dati di diverse origini. Lo spazio dei nomi di primo livello e una serie di spazi dei nomi figlio costituiscono l'architettura e i provider di dati ADO.NET. Sono ad esempio disponibili provider per SQL Server, Oracle, ODBC e OleDB. Altri spazi dei nomi figlio contengono le classi utilizzate da ADO.NET Entity Data Model (EDM) e WCF Data Services.
System.Deployment Gli spazi dei nomi System.Deployment contengono i tipi che supportano la distribuzione di applicazioni ClickOnce.
System.Device.Location Lo spazio dei nomi System.Device.Location consente agli sviluppatori di applicazioni di accedere facilmente alla posizione del computer mediante un'unica API. È possibile che le informazioni sul percorso provengano da più provider, ad esempio GPS, triangolazione Wi-Fi e triangolazione di torri cellulari. Le classi dello spazio dei nomi System.Device.Location forniscono una singola API che incapsula i provider di localizzazione presenti sul computer e forniscono supporto per una prioritizzazione trasparente di questi ultimi Di conseguenza, gli sviluppatori che utilizzano questa API non hanno bisogno di adattare le applicazioni a specifiche configurazioni hardware.
System.Diagnostics Gli spazi dei nomi System.Diagnostics contengono i tipi che consentono di interagire con i processi di sistema, i log eventi e i contatori delle prestazioni. Gli spazi dei nomi figlio contengono i tipi per interagire con gli strumenti di analisi del codice, supportare contratti, estendere il supporto in fase di progettazione per il monitoraggio e la strumentazione delle applicazioni, registrare i dati degli eventi tramite il sottosistema di traccia Event Tracing for Windows (ETW), leggere e scrivere da log eventi e raccogliere dati delle prestazioni, nonché leggere e scrivere informazioni sui simboli di debug.
System.DirectoryServices Gli spazi dei nomi System.DirectoryServices contengono i tipi che forniscono accesso ad Active Directory dal codice gestito.
System.Drawing Gli spazi dei nomi System.Drawing padre contengono i tipi che supportano la funzionalità grafica di base GDI+. Gli spazi dei nomi figlio supportano la funzionalità grafica bidimensionale e vettoriale, la funzionalità di imaging avanzato e i servizi tipografici e correlati alla stampa. Uno spazio dei nomi figlio contiene inoltre i tipi che estendono la logica e la realizzazione grafica dell'interfaccia utente in fase di progettazione.
System.Dynamic Lo spazio dei nomi System.Dynamic fornisce classi e interfacce che supportano il Dynamic Language Runtime.
System.EnterpriseServices Gli spazi dei nomi System.EnterpriseServices contengono i tipi che definiscono l'architettura dei servizi COM+, che fornisce un'infrastruttura per le applicazioni enterprise. Uno spazio dei nomi figlio supporta Gestore risorse di compensazione (CRM, Compensating Resource Manager), un servizio COM+ che consente l'inclusione di oggetti non transazionali nelle transazioni Microsoft Distributed Transaction Coordinator (DTC). Gli spazi dei nomi figlio vengono descritti brevemente nella tabella seguente e documentati in dettaglio in questo riferimento.
System.Globalization Lo spazio dei nomi System.Globalization contiene classi che definiscono le informazioni correlate alle impostazioni cultura, tra cui la lingua, il paese o la regione, i calendari utilizzati, i formati delle date, della valuta e dei numeri, nonché il criterio di ordinamento delle stringhe. Si tratta di classi utili per la creazione di applicazioni globalizzate (internazionali). Classi quali StringInfo e TextInfo forniscono funzionalità avanzate di globalizzazione, incluso il supporto per i surrogati e l'elaborazione di elementi di testo.
System.IdentityModel Gli spazi dei nomi System.IdentityModel contengono i tipi utilizzati per fornire funzioni di autenticazione e di autorizzazione per applicazioni .NET.
System.IO Gli spazi dei nomi System.IO contengono i tipi che supportano le operazioni di input e output, inclusa la capacità di leggere e scrivere dati nei flussi in modo sincrono o asincrono, comprimere dati nei flussi, creare e utilizzare archivi isolati, eseguire il mapping di file allo spazio degli indirizzo logici di un'applicazione, archiviare più oggetti dati in un solo contenitore, comunicare tramite unnamed o named pipe, implementare la registrazione personalizzata e gestire il flusso di dati da e verso le porte seriali.
System.Linq Gli spazi dei nomi System.Linq contengono i tipi che supportano le query che utilizzano la funzione Language-Integrated Query (LINQ). Sono inclusi i tipi che rappresentano le query come oggetti negli alberi delle espressioni.
System.Management Gli spazi dei nomi System.Management contengono i tipi che forniscono accesso a informazioni ed eventi relativi alla gestione del sistema, dei dispositivi e delle applicazioni instrumentati nell'infrastruttura Strumentazione gestione Windows (WMI). Questi spazi dei nomi contengono inoltre i tipi necessari per la strumentazione delle applicazioni in modo che espongano ai potenziali clienti le informazioni e gli eventi di gestione tramite WMI.
System.Media Lo spazio dei nomi System.Media contiene classi per riprodurre file audio ed accedere ai suoni forniti dal sistema.
System.Messaging Gli spazi dei nomi System.Messaging contiene i tipi che consentono di connettersi, monitorare e amministrare le code di messaggi in rete e di inviare, ricevere o leggere i messaggi tramite Peek. Uno spazio dei nomi figlio contiene le classi che possono essere utilizzate per estendere il supporto in fase di progettazione per le classi di messaggistica.
System.Net Gli spazi dei nomi System.Net contengono le classi che forniscono una semplice interfaccia di programmazione per una serie di protocolli di rete, accedono a livello di codice e aggiornano le impostazioni di configurazione degli spazi dei nomi System.Net, definiscono i criteri della cache per le risorse Web, compongono e inviano messaggi di posta elettronica, rappresentano intestazioni MIME (Multipurpose Internet Mail Exchange), accedono ai dati sul traffico di rete e alle informazioni sugli indirizzi di rete, nonché alle funzionalità di rete peer-to-peer. Gli spazi dei nomi figlio aggiuntivi forniscono un'implementazione gestita dell'interfaccia Windows Sockets (Winsock) e l'accesso ai flussi di rete per comunicazioni protette tra gli host.
System.Numerics Lo spazio dei nomi System.Numerics contiene i tipi numerici che completano le primitive numeriche, come Byte, Double e Int32, definite da .NET Framework.
System.Printing Gli spazi dei nomi System.Printing contengono i tipi che supportano la stampa, che forniscono accesso alle proprietà di oggetti del sistema di stampa, che consentono la copia rapida delle impostazioni delle proprietà in un altro oggetto dello stesso tipo e che supportano la conversione reciproca di oggetti System.PrintTicket gestiti e strutture GDI DEVMODE non gestite.
System.Reflection Gli spazi dei nomi System.Reflection contengono i tipi che forniscono una visualizzazione gestita dei tipi, dei metodi e dei campi caricati e che possono creare e richiamare dinamicamente i tipi. Uno spazio dei nomi figlio contiene i tipi che consentono a un compilatore o a un altro strumento di creare metadati e codice MSIL (Microsoft Intermediate Language).
System.Resources Gli spazi dei nomi System.Resources contengono i tipi che consentono agli sviluppatori di creare, archiviare e gestire le risorse specifiche delle impostazioni cultura di un'applicazione.
System.Runtime Gli spazi dei nomi System.Runtime contengono i tipi che supportano l'interazione di un'applicazione con Common Language Runtime e i tipi che abilitano funzioni quali la memorizzazione nella cache dei dati dell'applicazione. la gestione avanzata delle eccezioni, l'attivazione dell'applicazione nei domini applicazione, l'interoperabilità COM, le applicazioni distribuite, la serializzazione e la deserializzazione e il controllo delle versioni. Gli spazi dei nomi aggiuntivi consentono ai writer di compilatori di specificare gli attributi che influiscono sul comportamento in fase di esecuzione di Common Language Runtime, definire un contratto per l'affidabilità tra un set di codice e altro codice che assume una dipendenza dal primo, nonché implementare un provider di persistenza per Windows Communication Foundation (WCF).
System.Security Gli spazi dei nomi System.Security contengono le classi che rappresentano il sistema e le autorizzazioni di sicurezza di .NET Framework. Gli spazi dei nomi figlio forniscono i tipi che determinano l'accesso agli oggetti a protezione diretta e li controllano, consentono l'autenticazione, forniscono servizi di crittografia, controllano l'accesso a operazioni e risorse in base a criteri e supportano la funzione Rights Management sul contenuto creato dall'applicazione.
System.ServiceModel Gli spazi dei nomi System.ServiceModel contengono i tipi necessari a compilare le applicazioni client e del servizio Windows Communication Foundation (WCF).
System.ServiceProcess Gli spazi dei nomi System.ServiceProcess contengono i tipi che consentono di implementare, installare e controllare le applicazioni di servizio Windows ed estendere il supporto in fase di progettazione per tali applicazioni.
System.Speech Gli spazi dei nomi System.Speech contengono i tipi che supportano il riconoscimento vocale.
System.Text Gli spazi dei nomi System.Text contengono i tipi per la codifica dei caratteri e la modifica delle stringhe. Uno spazio dei nomi figlio consente di elaborare testo utilizzando espressioni regolari.
System.Threading Gli spazi dei nomi System.Threading contengono i tipi che consentono la programmazione multithreading. Uno spazio dei nomi figlio fornisce i tipi che semplificano il lavoro di scrittura di codice simultaneo e asincrono.
System.Timers Lo spazio dei nomi System.Timers fornisce il componente Timer, che consente di generare un evento alla scadenza di un intervallo di tempo specificato.
System.Transactions Gli spazi dei nomi System.Transactions contengono i tipi che supportano le transazioni con più partecipanti distribuiti, più notifiche di fase ed elenchi permanenti. Uno spazio dei nomi figlio contiene i tipi che descrivono le opzioni di configurazione utilizzate dai tipi System.Transactions.
System.Web Gli spazi dei nomi System.Web contengono i tipi che consentono la comunicazione browser/server. Gli spazi dei nomi figlio includono i tipi che supportano l'autenticazione basata su form di ASP.NET, i servizi di applicazione, la memorizzazione nella cache dei dati sul server, la configurazione delle applicazioni ASP.NET, i dati dinamici, i gestori HTTP, la serializzazione JSON, l'incorporazione della funzionalità AJAX in ASP.NET, la sicurezza ASP.NET e i servizi Web.
System.Windows Gli spazi dei nomi System.Windows contengono i tipi utilizzati nelle applicazioni Windows Presentation Foundation (WPF), inclusi i client di animazione, i controlli dell'interfaccia utente, l'associazione dati e la conversione dei tipi. System.Windows.Forms e i relativi spazi dei nomi figlio vengono utilizzati per sviluppare applicazioni Windows Form.
System.Workflow Gli spazi dei nomi System.Workflow contengono i tipi utilizzati per sviluppare le applicazioni che utilizzano Windows Workflow Foundation. Questi tipi forniscono il supporto in fase di progettazione ed esecuzione per regole e attività, per configurare, controllare, ospitare ed eseguire il debug del motore di runtime del flusso di lavoro.
System.Xaml Gli spazi dei nomi System.Xaml contengono i tipi che supportano l'analisi e l'elaborazione del codice XAML (Extensible Application Markup Language).
System.Xml Gli spazi dei nomi System.Xml contengono i tipi per l'elaborazione del codice XML. Gli spazi dei nomi figlio supportano la serializzazione dei documenti o flussi XML, gli schemi XSD, XQuery 1.0 e XPath 2.0, nonché LINQ to XML, che è un'interfaccia di programmazione XML in memoria con cui modificare facilmente i documenti XML.
Accessibility Accessibility e tutti i relativi membri esposti sono parte di un wrapper gestito per l'interfaccia per l'accessibilità di COM (Component Object Model).
Microsoft.Activities Gli spazi dei nomi Microsoft.Activities contengono i tipi che supportano le estensioni di MSBuild e del debugger per applicazioni Windows Workflow Foundation.
Microsoft.Aspnet.Snapin Lo spazio dei nomi Microsoft.Aspnet.Snapin definisce i tipi necessari per consentire all'applicazione console di gestione ASP.NET di interagire con Microsoft Management Console (MMC). Per ulteriori informazioni, vedere "MMC Programmer's Guide" in MSDN Library.
Microsoft.Build Gli spazi dei nomi Microsoft.Build contengono i tipi che forniscono l'accesso a livello di codice al motore MSBuild e ne consentono il controllo.
Microsoft.CSharp Gli spazi dei nomi Microsoft.CSharp contengono i tipi che supportano la compilazione e la generazione del codice sorgente scritto nel linguaggio C#, nonché i tipi che supportano l'interoperatività tra DLR (Dynamic Language Runtime) e C#.
Microsoft.Data.Entity.Build.Tasks Lo spazio dei nomi Microsoft.Data.Entity.Build.Tasks contiene due attività di MSBuild utilizzate da ADO.NET Entity Data Model Designer (Entity Designer).
Microsoft.JScript Gli spazi dei nomi Microsoft.JScript contengono le classi che supportano la compilazione e la generazione di codice mediante il linguaggio JScript.
Microsoft.SqlServer.Server Lo spazio dei nomi Microsoft.SqlServer.Server contiene classi, interfacce ed enumerazioni che si riferiscono specificamente all'integrazione del Common Language Runtime di Microsoft .NET Framework (CLR) in Microsoft SQL Server e l'ambiente di esecuzione del processo di motore di database di SQL Server.
Microsoft.VisualBasic Gli spazi dei nomi Microsoft.VisualBasic contengono le classi che supportano la compilazione e la generazione di codice mediante il linguaggio Visual Basic. Gli spazi dei nomi figlio contengono i tipi che forniscono servizi al compilatore Visual Basic e i tipi che includono il supporto per il modello di applicazione Visual Basic, lo spazio dei nomi My, le espressioni lambda e la conversione di codice.
Microsoft.VisualC Gli spazi dei nomi Microsoft.VisualC contengono i tipi che supportano il compilatore Visual C++ e i tipi che implementano la libreria STL/CLR e l'interfaccia generica della libreria STL/CLR.
Microsoft.Win32 Gli spazi dei nomi Microsoft.Win32 forniscono i tipi che gestiscono gli eventi generati dal sistema operativo, che modificano il Registro di sistema e che rappresentano handle di file e del sistema operativo.
Microsoft.Windows Gli spazi dei nomi Microsoft.Windows contengono i tipi che supportano i temi e le anteprime nelle applicazioni Windows Presentation Framework (WPF).
UIAutomationClientsideProviders Contiene un solo tipo che esegue il mapping dei provider di automazione client.
XamlGeneratedNamespace Contiene tipi generati dal compilatore da non utilizzare direttamente nel codice.

Aggiunte alla community

Mostra: