Novità in Marketplace pubblico

Aggiornamento: febbraio 2014

 

Logo DataMarket

Questo argomento include le informazioni relative ai miglioramenti e agli aggiornamenti dei servizi di Marketplace.

In questa versione è stata aggiunta la funzionalità di ricarica automatica che è possibile abilitare su sottoscrizioni limitate e a pagamento. La ricarica automatica è una funzionalità richiesta dai clienti del servizio che consente all'utente, o a chiunque ne usi la sottoscrizione, di non raggiungere il limite di utilizzo prima del termine del periodo di sottoscrizione, evitando così la conseguente interruzione del servizio stesso. Questa funzionalità annulla la sottoscrizione corrente e ne crea una nuova prima che venga raggiunto il limite di utilizzo del servizio.

In questa versione è stato aggiunto il supporto per l'acquisto di offerte commerciali mediante OrgID. I membri dell'organizzazione possono effettuare la sottoscrizione mediante l'OrgID fornito dall'organizzazione stessa, senza che sia necessario usare un LiveID personale.

Se l'editore abilita la funzionalità Visualizza dati di esempio, i clienti possono visualizzare in anteprima un set di dati di esempio mentre esaminano l'elenco delle offerte. Per altre informazioni, vedere Find a Dataset of Interest.

Gli editori possono creare codici coupon di sconto e distribuirli a destinatari prestabiliti. I clienti possono utilizzare i codici coupon per acquistare dati o applicazioni a tariffe scontate. Le condizioni e la percentuale di sconto vengono definite dall'editore. Per altre informazioni, vedere Promotional Discounts.

Marketplace è integrato con diversi servizi Microsoft esistenti, alcuni dei quali, ad esempio Office 365, CRM Online e Azure, supportano OrgId per l'autenticazione degli utenti. WAM è direttamente integrato con i servizi che usano OrgID, in modo che un utente connesso a uno di questi servizi con un OrgID possa accedere a WAM senza ulteriore autenticazione.

Quando si accede a WAM senza ricorrere a un servizio che utilizza OrgID, l'utente ha la possibilità di eseguire l'accesso con OrgID o Live ID.

Gli editori possono creare un esempio predefinito dei dati disponibili per la visualizzazione da parte dei clienti. Una query predefinita genera i dati di esempio che consentono al cliente di visualizzare i dati, ma non di usarli.

Se l'editore abilita la funzionalità Visualizza dati di esempio, i clienti possono visualizzare in anteprima un set di dati di esempio nella pagina Dettagli. Per altre informazioni, vedere Pre-Examine the Dataset.

È stato aggiunto il supporto per codici promozionali che permettono a un editore di motivare altri utenti all'acquisto dei propri set di dati attraverso sconti mirati limitati nel tempo.

Per le applicazioni di Microsoft Azure che accedono ai dati di Windows Azure Marketplace (WAM), è necessario determinare i set di dati a cui il cliente ha effettuato la sottoscrizione. Il servizio I miei set di dati consente alle applicazioni adeguatamente autenticate di recuperare le informazioni sulle sottoscrizioni Windows Azure Marketplace (WAM) di un utente.

La pubblicazione di dati di valore in Marketplace è più semplice e rapida che in passato. Utilizzare i moduli online per eseguire la registrazione come editore e creare offerte di dati.

Per altri dettagli e informazioni, vedere l'argomento Pubblicare in Marketplace.

Windows Azure Marketplace (WAM) è stato ampliato in modo da includere applicazioni commerciali di cui Marketplace effettua il provisioning. Tali applicazioni possono usare o meno i dati di Marketplace.

È possibile creare e vendere applicazioni lasciando le attività di provisioning a Marketplace. Gli sviluppatori possono usare il supporto predefinito per l'utilizzo di feed di dati da Marketplace all'interno di Visual Studio o in qualsiasi altro strumento di sviluppo Web che supporta HTTP.

Marketplace offre un'area centralizzata in cui è possibile vendere le applicazioni create. Analogamente agli editori di dati, gli editori di applicazioni non devono occuparsi delle attività di sottoscrizione e fatturazione, che vengono eseguite da Marketplace, ma solo verificare gli accrediti ricevuti.

Per istruzioni relative alla creazione di un'applicazione per Marketplace, vedere l'argomento Sviluppare un'applicazione per il Marketplace.

Marketplace fornisce un'area centralizzata in cui è possibile cercare e sottoscrivere applicazioni che sfruttano i vantaggi offerti dai servizi Microsoft Azure. È possibile visualizzare lo Store delle applicazioni disponibili e sottoscrivere quelle utili per le proprie esigenze.

In questo modo si può risparmiare sul costo iniziale di acquisto di un'applicazione ed effettuare la sottoscrizione solo quando necessario.

È consigliabile accedere spesso a Marketplace poiché l'elenco delle applicazioni è dinamico e in continua evoluzione.

Per il Service Update 3, la home page di Marketplace è stata aggiornata in modo da includere le sottoscrizioni alle applicazioni in aggiunta alle sottoscrizioni ai dati. Sulla barra multifunzione sono ora disponibili i seguenti collegamenti:

  • Inizi
    Contiene ulteriori informazioni su Marketplace. In questa schermata è inoltre possibile avviare la procedura per diventare un editore di Marketplace.

  • Applicazioni
    Consente di visualizzare e sottoscrivere applicazioni.

  • Dati
    Consente di visualizzare e sottoscrivere set di dati.

  • Il mio account
    Consente di gestire le chiavi e i dettagli dell'account personale e di visualizzare le sottoscrizioni effettuate ai dati e alle applicazioni.

Home page - Aggiornamento software 3

L'interfaccia utente Esplora servizi di Marketplace è stata modificata in modo da includere funzionalità aggiuntive. Le nuove funzionalità di Esplora servizi consentono di effettuare le seguenti operazioni:

  • Eseguire query sul set di dati e scorrere le relative pagine, andare all'inizio, alla fine o a una specifica pagina del set di risultati. È inoltre possibile cambiare le visualizzazioni del set di risultati (tabella, grafico, xml) con il solo clic di un pulsante. Vedere Query a Dataset.

  • Visualizzare i risultati di una query sotto forma di grafico a barre, istogramma o grafico a linee in Esplora servizi.

  • Esportare i risultati di una query in un qualsiasi formato di file. Vedere Scaricare da Marketplace in un file.

  • Acquisire l'URL della query per poterlo utilizzare in altri programmi. Vedere Ottenere l'URL della query.

Alcuni editori di sottoscrizioni a pagamento offrono periodi di prova gratuita della durata di un mese per consentire ai clienti di valutare i set di dati prima di impegnarsi all'acquisto. Vedere Subscribe to the Dataset.

Marketplace supporta ora otto nuovi mercati internazionali e quattro nuove valute. Vedere http://go.microsoft.com/fwlink/?LinkId=217257.

Il supporto di Marketplace per OAuth 2.0 (vedere OAuth 2.0) consente di sviluppare e distribuire applicazioni con Marketplace assumendosi la responsabilità della gestione e della fatturazione del singolo utente dell'applicazione. Vedere Implementare OAuth nell'app del Marketplace.

Se si trova un set di dati che si ritiene possa risultare interessante per altri utenti, fare clic sulla scheda Dati, quindi sull'icona "Mi piace" sotto la descrizione del set di dati.

Fare clic sulla scheda Dati e quindi sull'icona Facebook nell'angolo inferiore destro della schermata per seguire Marketplace su Facebook®.

Per trovare Marketplace su You Tube®, fare clic sulla scheda Dati, quindi sull'icona You Tube nell'angolo inferiore destro della schermata.

L'interfaccia utente di Marketplace è stata modificata.

Home page di Microsoft Azure DataMarket

Selezionare una qualsiasi delle cinque schede di esplorazione disponibili nella parte superiore della pagina.

  • Inizi: contiene ulteriori informazioni su Marketplace.

  • Sfoglia: consente di vedere e sottoscrivere qualsiasi set di dati tra quelli disponibili.

  • Partner: consente di vedere e utilizzare soluzioni sviluppate da altri, nonché visualizzare gli utenti che attualmente pubblicano dati in Marketplace.

  • I miei dati: consente di gestire l'account personale e i set di dati a cui si effettua la sottoscrizione.

  • Guida: consente di visualizzare la Guida.

Selezionare uno qualsiasi dei pulsanti di esplorazione disponibili nella parte centrale della pagina.

  • Ulteriori informazioni: contiene ulteriori informazioni su .

  • Esplora Marketplace: consente di esplorare i set di dati.

È possibile usare i collegamenti disponibili in questa sezione per individuare le risorse, inclusi i video, appositamente ideate per aiutare l'utente a utilizzare il servizio Marketplace.

Consente di visualizzare il catalogo di set di dati disponibili tramite Marketplace. È possibile visualizzare un elenco completo di tutti i set di dati oppure un subset dei dati in base alle voci selezionate in Categorie o Editori.

  • Categorie consente di filtrare l'elenco dei set di dati in base all'argomento di interesse.

  • Editori consente di filtrare l'elenco di set di dati in base a un editore specifico.

Fare clic su uno degli editori per collegarsi al relativo sito. Poiché si tratta di un elenco dinamico, è necessario verificarlo spesso.

Usare le opzioni disponibili in questa sezione per modificare le informazioni sull'account personale, accedere alle sottoscrizioni effettuate e gestire le chiavi dell'account.

  • Sono disponibili risorse aggiuntive, inclusi video e collegamenti per la community, che consentono di visualizzare altre informazioni su Marketplace.

  • Le funzionalità di esplorazione avanzate permettono di filtrare in anticipo i dati in base alla categoria o all'editore.

Tenere presente le seguenti modifiche all'infrastruttura che influiscono sulle attività di sviluppo:

  • Tutti i feed di dati sono feed REST che utilizzano URI HTTP/HTTPS.

  • Le classi Service scaricabili accedono a set di dati per query fisse.

  • I riferimenti al servizio presenti in Visual Studio accedono a set di dati per query flessibili.

Vedere anche

Mostra: