Risoluzione dei problemi relativi all'applicazione di patch (Memorizzazione nella cache di Windows Server AppFabric)

I cluster di cache di Windows Server AppFabric consistono di diversi server, gli host della cache, che interagiscono per fornire una cache distribuita. Quando uno o più server host di cache richiedono aggiornamenti del sistema operativo o del software, sono possibili due opzioni.

  • Utilizzare una finestra di manutenzione quando il cluster di cache non è attivo per aggiornare i server degli host della cache.

  • Aggiornare uno o più host della cache per volta mentre il cluster di cache è in esecuzione.

TipSuggerimento
Per ulteriori informazioni su queste opzioni e le considerazioni relative a ciascuna di esse, vedere Aggiornamento dei server di cache (Memorizzazione nella cache di Windows Server AppFabric).

Se gli aggiornamenti vengono eseguiti in una finestra di manutenzione, qualsiasi applicazione che tenti di accedere al cluster di cache riceverà un'eccezione Retry con un SubStatus di errore CacheServerUnavailable. Per ulteriori informazioni, vedere Risoluzione dei problemi di mancata disponibilità del server (Memorizzazione nella cache di Windows Server AppFabric).

Se gli host della cache vengono aggiornati su un cluster di cache in esecuzione, nelle applicazioni potrebbero essere visualizzati diversi errori potenziali. Nella tabella seguente sono elencati gli errori e i SubStatus di errore di diverse eccezioni DataCacheException possibili.

 

Errore SubStatus di errore

RetryLater

Nessuno

RetryLater

NotPrimary

RetryLater

NoWriteQuorum

ConnectionTerminated

Nessuno

Timeout

Nessuno

In genere le applicazioni dovrebbero prevedere ed eseguire il ripristino in caso di eccezioni comuni. Per ulteriori informazioni su come scrivere applicazioni client di cache di AppFabric affidabili, vedere Gestione degli errori.

Vedere anche

  2011-12-05
Mostra: