Register-CacheHost

Register-CacheHost

Aggiunge un host della cache all'archivio di configurazione del cluster di cache specificato.

Sintassi

Parameter Set: Default
Register-CacheHost [-Provider] <String> [-ConnectionString] <String> [-Account <String> ] [-ArbitrationPort <Int32> ] [-CachePort <Int32> ] [-ClusterPort <Int32> ] [-HostName <String> ] [-ReplicationPort <Int32> ] [-Confirm] [-WhatIf] [ <CommonParameters>]




Parametri

-Account<String>

Nome di account Windows utilizzato per eseguire il Servizio di memorizzazione nella cache. È necessario specificarlo esclusivamente per lo scenario del gruppo di lavoro non di produzione. È necessario che le configurazioni di dominio utilizzino l'account "NT Authority\Servizio di rete" predefinito.


Alias

nessuno

Necessario?

false

Posizione?

named

Valore predefinito

nessuno

Accettare input pipeline?

false

Accettare caratteri jolly?

-ArbitrationPort<Int32>

Numero della porta di arbitraggio relativo all'host della cache.


Alias

nessuno

Necessario?

false

Posizione?

named

Valore predefinito

nessuno

Accettare input pipeline?

false

Accettare caratteri jolly?

-CachePort<Int32>

Numero della porta della cache dell'host della cache.


Alias

nessuno

Necessario?

false

Posizione?

named

Valore predefinito

22233

Accettare input pipeline?

false

Accettare caratteri jolly?

-ClusterPort<Int32>

Numero della porta del cluster dell'host della cache.


Alias

nessuno

Necessario?

false

Posizione?

named

Valore predefinito

22234

Accettare input pipeline?

false

Accettare caratteri jolly?

-ConnectionString<String>

Stringa di connessione al provider contenente l'archivio di configurazione del cluster di cache.


Alias

nessuno

Necessario?

true

Posizione?

2

Valore predefinito

nessuno

Accettare input pipeline?

false

Accettare caratteri jolly?

-HostName<String>

Nome dell'host della cache da registrare nel cluster di cache. Se tale valore non viene fornito, verrà utilizzato l'host della cache attuale.


Alias

nessuno

Necessario?

false

Posizione?

named

Valore predefinito

local host

Accettare input pipeline?

false

Accettare caratteri jolly?

-Provider<String>

Provider utilizzato per archiviare le impostazioni di configurazione del cluster.

XML
System.Data.SqlClient
[Nome provider personalizzato]


Alias

nessuno

Necessario?

true

Posizione?

1

Valore predefinito

nessuno

Accettare input pipeline?

false

Accettare caratteri jolly?

-ReplicationPort<Int32>

Numero della porta replica relativo all'host della cache.


Alias

nessuno

Necessario?

false

Posizione?

named

Valore predefinito

22236

Accettare input pipeline?

false

Accettare caratteri jolly?

-Confirm

Richiede la conferma prima dell'esecuzione del comando.


Necessario?

false

Posizione?

named

Valore predefinito

nessuno

Accettare input pipeline?

false

Accettare caratteri jolly?

false

-WhatIf

Descrive cosa accadrebbe se venisse eseguito il comando senza eseguirlo effettivamente.


Necessario?

false

Posizione?

named

Valore predefinito

nessuno

Accettare input pipeline?

false

Accettare caratteri jolly?

false

<CommonParameters>

Questo cmdlet supporta i parametri comuni: -Verbose, -Debug, -ErrorAction, -ErrorVariable, -OutBuffer e -OutVariable. Per ulteriori informazioni, vedere about_CommonParameters

Esempi

Argomenti correlati

Mostra: