Initialize-ASMonitoringSqlDatabase

Initialize-ASMonitoringSqlDatabase

Aggiunge gli oggetti del database di monitoraggio a un database SQL e crea il database, se non esiste già.

Sintassi

Parameter Set: DatabaseNameAndServerName
Initialize-ASMonitoringSqlDatabase -Database <String> [-Admins <String> ] [-Force] [-Readers <String> ] [-Server <String> ] [-Writers <String> ] [ <CommonParameters>]

Parameter Set: ConnectionString
Initialize-ASMonitoringSqlDatabase -ConnectionString <String> [-Admins <String> ] [-Force] [-Readers <String> ] [-Writers <String> ] [ <CommonParameters>]




Parametri

-Admins<String>

Utenti o gruppi Windows che saranno assegnati al ruolo MonitoringDbAdmin. Questo sarà il gruppo di protezione Windows AS_Administrators.


Alias

nessuno

Necessario?

false

Posizione?

named

Valore predefinito

nessuno

Accettare input pipeline?

false

Accettare caratteri jolly?

-ConnectionString<String>

Stringa di connessione di SQL Server.


Alias

nessuno

Necessario?

true

Posizione?

named

Valore predefinito

nessuno

Accettare input pipeline?

true (ByPropertyName)

Accettare caratteri jolly?

-Database<String>

Nome del database SQL.


Alias

nessuno

Necessario?

true

Posizione?

named

Valore predefinito

nessuno

Accettare input pipeline?

true (ByPropertyName)

Accettare caratteri jolly?

-Force

Forza l'esecuzione del comando senza richiedere la conferma dell'utente.


Alias

nessuno

Necessario?

false

Posizione?

named

Valore predefinito

nessuno

Accettare input pipeline?

false

Accettare caratteri jolly?

-Readers<String>

Utenti o gruppi Windows che saranno assegnati al ruolo MonitoringDbReader. Questo sarà il gruppo di protezione Windows AS_Observers.


Alias

nessuno

Necessario?

false

Posizione?

named

Valore predefinito

nessuno

Accettare input pipeline?

false

Accettare caratteri jolly?

-Server<String>

Nome istanza SQL (ad esempio ComputerA o ComputerA/SQLEXPRESS).


Alias

nessuno

Necessario?

false

Posizione?

named

Valore predefinito

nessuno

Accettare input pipeline?

true (ByPropertyName)

Accettare caratteri jolly?

-Writers<String>

Utenti o gruppi Windows che saranno assegnati al ruolo MonitoringDbWriter. Questo sarà il gruppo di protezione Windows AS_Administrators.


Alias

nessuno

Necessario?

false

Posizione?

named

Valore predefinito

nessuno

Accettare input pipeline?

false

Accettare caratteri jolly?

<CommonParameters>

Questo cmdlet supporta i parametri comuni: -Verbose, -Debug, -ErrorAction, -ErrorVariable, -OutBuffer e -OutVariable. Per ulteriori informazioni, vedere about_CommonParameters

Input

Il tipo di input corrisponde al tipo di oggetti che è possibile inviare al cmdlet.

  • Nessuno


Output

Il tipo di output corrisponde al tipo di oggetti emesso dal cmdlet.

  • DatabaseInfo


Esempi

Esempio 1

L'esecuzione del cmdlet Initialize-ASMonitoringSqlDatabase consente di creare un nuovo database di monitoraggio denominato MyServiceStore. Inizializza l'archivio alla ricezione delle informazioni sul monitoraggio. Il gruppo di protezione Windows AS_Observers viene aggiunto al ruolo MonitoringDbReader, mentre il gruppo di protezione Windows AS_Administrators viene aggiunto ai ruoli MonitoringDBWriter e MonitoringDBAdmin. Anche l'account NT AUTHORITY\LOCAL SERVICE viene aggiunto al ruolo MonitoringDBAdmin per utilizzarlo con Servizio di raccolta eventi e Servizio Gestione flussi di lavoro.


PS C:\Windows\system32> Initialize-ASMonitoringSqlDatabase -Database "MyServiceStore" -Admins "AS_Administrators" -Readers "AS_Observers" -Writers "AS_Administrators"Server : MICROSO-XNMDH06Database : MyServiceStoreConnectionString : Data Source=MICROSO-XNMDH06;Initial Catalog=OrderService_PS;Integrated Security=True
Mostra: