DataCache.Unlock metodo (String, DataCacheLockHandle, String)

Rilascia gli oggetti bloccati nell'area specificata. Questo metodo supporta la concorrenza pessimistica in quanto fa in modo che per sbloccare l'oggetto venga utilizzato l'oggetto DataCacheLockHandle appropriato.

Spazio dei nomi: Microsoft.ApplicationServer.Caching
Assembly: Microsoft.ApplicationServer.Caching.Client (in microsoft.applicationserver.caching.client.dll)

public void Unlock (
	string key,
	DataCacheLockHandle lockHandle,
	string region
)
public void Unlock (
	String key, 
	DataCacheLockHandle lockHandle, 
	String region
)
public function Unlock (
	key : String, 
	lockHandle : DataCacheLockHandle, 
	region : String
)

Parametri

key

Il valore univoco utilizzato per identificare l'oggetto nell'area.

lockHandle

L'oggetto DataCacheLockHandle restituito al momento del blocco dell'oggetto.

region

Il nome dell'area in cui si trova l'oggetto.

Il parametro lockHandle è obbligatorio e, per assicurare l'esito positivo, deve corrispondere all'oggetto DataCacheLockHandle dell'oggetto bloccato. Per ulteriori informazioni sulla concorrenza, vedere Modelli di concorrenza e Metodi di concorrenza.

Gli oggetti bloccati non scadono mai, ma se sbloccati dopo la relativa scadenza, possono scadere immediatamente. Per ulteriori informazioni, vedere Scadenza ed eliminazione.


Qualsiasi membro statico (condiviso in Visual Basic) di questo tipo è thread safe, diversamente dai membri istanza.

Piattaforme di sviluppo

Visual Studio 2010 e versioni successive, .NET Framework 4

Piattaforme di destinazione

Windows 7; Windows Server 2008 R2; Windows Server 2008 Service Pack 2; Windows Vista Service Pack 2
Mostra: