Layout del sito Web ASP.NET

Layout del sito Web ASP.NET

Aggiornamento: novembre 2007

È possibile organizzare i file del sito Web in qualsiasi struttura di cartelle adatta alle esigenze dell'applicazione. Per semplificare la gestione dell'applicazione, in ASP.NET determinati nomi di file e cartelle sono riservati per l'utilizzo con specifici tipi di contenuto.

È possibile specificare delle pagine predefinite per l'applicazione al fine di semplicare l'esplorazione del sito da parte degli utenti. La pagina predefinita è quella che viene visualizzata quando gli utenti si spostano nel sito senza specificare una pagina particolare. È ad esempio possibile creare una pagina denominata Default.aspx nella cartella principale del sito. Quando l'accesso al sito viene eseguito senza specificare una pagina particolare, ad esempio http://www.contoso.com/, è possibile configurare l'applicazione in modo che venga richiesta automaticamente la pagina Default.aspx. È possibile utilizzare una pagina predefinita come pagina iniziale del sito o scrivere del codice nella pagina per reindirizzare gli utenti ad altre pagine.

ex526337.alert_note(it-it,VS.100).gifNota:

In Internet Information Services (IIS) le pagine predefinite vengono stabilite come proprietà del sito Web.

In ASP.NET a determinati nomi di cartella sono associati tipi di contenuto specifici. Nella seguente tabella sono elencati i nomi di cartella riservati e i tipi di file normalmente contenuti in tali cartelle.

ex526337.alert_note(it-it,VS.100).gifNota:

Il contenuto delle cartelle dell'applicazione, ad eccezione della cartella App_Themes, non viene visualizzato in risposta alle richieste Web, ma è possibile accedervi dal codice dell'applicazione.

Cartella

Descrizione

App_Browsers

Contiene definizioni del browser (file con estensione browser) utilizzate da ASP.NET per identificare i singoli browser e determinarne le funzionalità. Per ulteriori informazioni, vedere Schema del file di definizione del browser (elemento browsers) e Procedura: rilevare tipi di browser in pagine Web ASP.NET.

App_Code

Contiene codice sorgente per le classi di utilità e gli oggetti business (ad esempio file con estensione cs, vb e jsl) che si desidera compilare come parte dell'applicazione. In un'applicazione compilata in modo dinamico ASP.NET compila il codice nella cartella App_Code alla richiesta iniziale inviata all'applicazione. Gli elementi presenti in questa cartella vengono quindi ricompilati nel caso in cui vengano rilevate modifiche.

ex526337.alert_note(it-it,VS.100).gifNota:
I tipi di file arbitrari possono essere sostituiti nella cartella App_Code per creare oggetti fortemente tipizzati. L'inserimento di file del servizio Web, ovvero file con estensione wsdl e xsd, nella cartella App_Code comporta la creazione di proxy fortemente tipizzati.

L'applicazione fa automaticamente riferimento al codice presente nella cartella App_Code. La cartella App_Code può inoltre contenere sottodirectory di file che devono essere compilate in fase di esecuzione. Per ulteriori informazioni, vedere Cartelle di codice condivise nei siti Web ASP.NET e Elemento codeSubDirectories per compilation (schema delle impostazioni ASP.NET).

App_Data

Contiene file di dati dell'applicazione, inclusi i file MDF, i file XML, nonché altri file di archivio dati. La cartella App_Data viene utilizzata da ASP.NET 2.0 per archiviare un database locale dell'applicazione che può essere utilizzato per la gestione delle informazioni sui ruoli e sull'appartenenza. Per ulteriori informazioni, vedere Introduzione all'appartenenza e Informazioni sulla gestione dei ruoli.

App_GlobalResources

Contiene risorse, ovvero file con estensione resx e resources, compilate in assembly con ambito globale. Le risorse della cartella App_GlobalResources sono fortemente tipizzate ed è possibile accedervi a livello di codice. Per ulteriori informazioni, vedere Cenni preliminari sulle risorse delle pagine Web ASP.NET.

App_LocalResources

Contiene risorse, ovvero file con estensione resx e resources, associate a una pagina, a un controllo utente o a una pagina master specifica in un'applicazione. Per ulteriori informazioni, vedere Cenni preliminari sulle risorse delle pagine Web ASP.NET.

App_Themes

Contiene un insieme di file, ovvero file con estensione skin e css nonché file di immagine e risorse generiche, che definiscono l'aspetto dei controlli e delle pagine Web ASP.NET. Per ulteriori informazioni, vedere Cenni preliminari su temi e interfacce ASP.NET.

App_WebReferences

Contiene file di contratto (con estensione wsdl), file di schema (con estensione xsd) e file di documenti di individuazione (con estensione disco e discomap) di riferimento che definiscono un riferimento Web da utilizzare in un'applicazione. Per ulteriori informazioni sulla generazione di codice per i servizi Web XML, vedere Strumento del linguaggio di descrizione dei servizi Web (Wsdl.exe).

Bin

Contiene assembly compilati (file dll) per controlli, componenti o altro codice a cui si intende fare riferimento nell'applicazione. A tutte le classi rappresentate dal codice nella cartella Bin viene fatto riferimento automaticamente nell'applicazione. Per ulteriori informazioni, vedere Cartelle di codice condivise nei siti Web ASP.NET.

Le impostazioni di configurazione del sito sono gestite in un file Web.config che si trova nella cartella principale del sito. Per i file memorizzati in sottocartelle è possibile specificare impostazioni di configurazione distinte creando un file Web.config nella cartella.

ex526337.alert_note(it-it,VS.100).gifNota:

Non è possibile impostare o sostituire le impostazioni di configurazione applicabili all'intero sito a livello di sottocartella.

Per ulteriori informazioni, vedere Amministrazione di siti Web ASP.NET.

Limitazione dell'accesso al contenuto del sito

Nella configurazione del sito è possibile specificare impostazioni che limitano l'accesso a singoli file o sottocartelle. È possibile limitare l'accesso al contenuto in base alle singole persone o in base ai ruoli (gruppi). Per informazioni dettagliate, vedere Gestione delle autorizzazioni tramite ruoli.

Aggiunte alla community

AGGIUNGI
Mostra:
© 2016 Microsoft