Per visualizzare l'articolo in inglese, selezionare la casella di controllo Inglese. È possibile anche visualizzare il testo inglese in una finestra popup posizionando il puntatore del mouse sopra il testo.
Traduzione
Inglese

Gestione degli ambienti lab e delle macchine virtuali

 

Pubblicato: luglio 2016

La gestione di ambienti lab, computer fisici, macchine virtuali e modelli in Test ManagerCentro lab di avviene mediante l'uso delle schede Lab e Libreria.

System_CAPS_noteNota

Per una panoramica degli ambienti lab, vedere Utilizzo di un ambiente lab per il ciclo di vita dell'applicazione.  Questo argomento presuppone inoltre che si siano compresi i concetti presentati in Linee guida per la creazione e la gestione di ambienti SCVMM.  

Requisiti

  • Visual Studio Enterprise, Visual Studio Test Professional

Schede Lab e Libreria di Lab Management

La scheda Lab elenca gli ambienti lab distribuiti nel lab del progetto team e consente di eseguire le attività seguenti sugli oggetti in tale lab:

  1. Connettersi agli ambienti lab

  2. Connettersi e gestire macchine fisiche e virtuali usando il Visualizzatore dell'ambiente

  3. Creare, distribuire e gestire ambienti standard e ambienti di SCVMM

  4. Copiare una macchina virtuale e quindi archiviare la copia nella libreria del progetto team come macchina virtuale o modello archiviato

  5. Copiare un ambiente SCVMM e archiviare la copia nella libreria del progetto team

  6. Creare, ripristinare e gestire snapshot degli ambienti SCVMM

La scheda Libreria elenca gli ambienti, le macchine virtuali e i modelli SCVMM archiviati nella libreria del progetto team.  Tuttavia, non è possibile connettersi a o eseguire test su ambienti lab e macchine virtuali nella libreria del progetto team finché questi non vengono distribuiti nel lab del progetto team.  Usare la scheda Libreria per eseguire le attività seguenti:  

  1. Creare un nuovo ambiente SCVMM da macchine virtuali e modelli archiviati e quindi distribuire tale ambiente nel lab del progetto team

  2. Importare macchine virtuali e modelli archiviati da SCVMM nella libreria del progetto team

  3. Gestire macchine virtuali, modelli e ambienti archiviati

  4. Distribuire una nuova copia di un ambiente archiviato nel lab del progetto team

Prima di gestire ambienti lab, macchine virtuali e modelli, configurare i componenti di Lab Management.  Vedere Eseguire test in un ambiente lab.  

In questi argomenti viene descritto come usare, modificare e gestire gli ambienti di laboratorio e le macchine in tali ambienti:

Riepilogo delle attività

Altre informazioni

Creare una connessione all'ambiente basata su host o guest

Avviare, sospendere, arrestare, spegnere ed eliminare un ambiente SCVMM

Modificare le proprietà di un ambiente SCVMM

Modificare le proprietà di una macchina virtuale o modello in un ambiente SCVMM

Archiviare una copia di una macchina virtuale o modello distribuito da usare in un altro ambiente SCVMM

Aggiungere macchine virtuali e modelli da System Center Virtual Machine Manager alla libreria del progetto team

Archiviare una copia di un ambiente SCVMM nella libreria in modo che sia possibile eseguirne più istanze

Salvare una copia di un ambiente SCVMM come punto di ripristino che può essere condiviso con altri utenti

Dopo aver appreso come creare e gestire macchine virtuali e ambienti lab, si è pronti per eseguire test in questi ultimi.  Per iniziare, vedere gli argomenti seguenti:  

Eseguire i test nell'ambiente lab: è possibile eseguire test manuali e automatizzati nell'ambiente lab con Microsoft Test Manager, l'utilità della riga di comando Tcm.exe o un flusso di lavoro di compilazione-distribuzione-test.  Vedere Eseguire test in un ambiente lab.  

Configurare la compilazione automatizzata, la distribuzione e il test: creare flussi di lavoro di compilazione-distribuzione-test per creare automaticamente una build dell'applicazione, distribuirla nell'ambiente lab ed eseguirne i test nell'applicazione distribuita.  Vedere Flussi di lavoro compilazione, distribuzione e test automatici.  

Mostra: