Ambito di cmdlet

Per molti dei cmdlet di gestione di Windows Server AppFabric è necessario specificare un ambito per identificare la posizione nella gerarchia IIS (server, sito, applicazione o servizio) dovrà essere eseguita l'operazione.

Impostazione dell'ambito

È possibile utilizzare i seguenti parametri di Windows PowerShell con i cmdlet di AppFabric per specificarne l'ambito di funzionamento:

 

Parametro Use

-uri <string>

URI per un sito IIS, un'applicazione, una directory virtuale o un servizio che specifica che il cmdlet opererà nell'ambito specificato. Se si utilizza il parametro Uri, non utilizzare il parametro SiteName oppure il set di parametri SiteName e VirtualPath.

-SiteName <string> [-VirtualPath <string>]

Il parametro SiteName specifica il nome di un sito Web, come definito nel riquadro Connessioni IIS, che specifica che il cmdlet opererà nell'ambito di quel sito o nell'ambito di un'applicazione, di una directory virtuale o di un servizio contenuto all'interno di quel sito. È necessario aggiungere al parametro SiteName il parametro VirtualPath, che identifica un'applicazione, una directory o un servizio incluso nel sito. Il percorso virtuale di un'applicazione o di una directory virtuale include il nome dell'applicazione come definito in IIS. Il percorso virtuale per un servizio include il nome dell'applicazione, una barra e il nome del file SVC o del file XAMLX per il servizio. Il parametro VirtualPath non è necessario per l'ambito del sito. Il carattere "/" all'inizio del percorso virtuale è facoltativo. Se si utilizza il parametro SiteName, non utilizzare il parametro Uri.

-Root

Nome dell'applicazione radice, che specifica che il cmdlet opererà nell'ambito specificato. Se si utilizza il parametro Root, non utilizzare il parametro SiteName, VirtualPath o Uri.

-ServiceObject <ServiceInfo>

Nome di ServiceObject, che specifica che il cmdlet opererà sul servizio indicato. Questo parametro viene utilizzato per il piping dell'output del cmdlet Get-ASAppService a un cmdlet contenente il parametro ServiceObject.

-ApplicationObject <ApplicationInfo>

Nome di ApplicationObject, che specifica che il cmdlet opererà sull'applicazione indicata. Questo parametro viene utilizzato per il piping dell'output del cmdlet Get-ASApplication a un cmdlet contenente il parametro ApplicationObject.

-ServiceInstanceObject <ServiceInstanceInfo>

Nome dell'elemento ServiceInstanceObject che specifica che il cmdlet opererà sul servizio indicato.

Di seguito alcune regole che si applicano ad ambiti specifici:

  • Per l'ambito radice del servizio, utilizzare il flag del parametro –root.

  • Per l'ambito sito, utilizzare il parametro –SiteName.

  • Per l'ambito applicazione, utilizzare l'insieme di parametri –SiteName –VirtualPath o il parametro -Uri.

  • Per l'ambito servizio, utilizzare l'insieme di parametri –SiteName –VirtualPath o il parametro -Uri.

  2011-12-05
Mostra: