Stop-ASApplication

Stop-ASApplication

Impedisce a un'applicazione di accettare messaggi e di avviarsi automaticamente (se è stato abilitato l'avvio automatico dell'applicazione). Quando si interrompe un'applicazione, Stop-ASApplication disattiva tutti i protocolli dell'applicazione (disattivando il flusso di messaggi) mediante la copia di tutto il contenuto dell'attributo "enabledProtocols" nell'attributo "previouslyEnabledProtocols" (tramite sovrascrittura) nell'elemento \configuration\system.applicationHost\sites\site\application del file applicationHost.config di una specifica applicazione virtuale. Il cmdlet quindi cancella il contenuto dell'attributo "enabledProtocols". Questo cmdlet può essere eseguito solo quando l'attributo enabledProtocols non è vuoto. Disabilita l'avvio automatico delle applicazioni. Stop-ASApplication imposta inoltre la proprietà serviceAutoStartEnabled nella configurazione dell'applicazione virtuale nel file applicationHost.config su "false".

Sintassi

Parameter Set: SiteNameAndVirtualPath
Stop-ASApplication [-SiteName] <String> [[-VirtualPath] <String> ] [ <CommonParameters>]

Parameter Set: ApplicationObject
Stop-ASApplication -ApplicationObject <ApplicationInfo> [ <CommonParameters>]

Parameter Set: Uri
Stop-ASApplication [-Uri] <Uri> [ <CommonParameters>]




Parametri

-ApplicationObject<ApplicationInfo>

Identifica l'applicazione da interrompere.


Alias

nessuno

Necessario?

true

Posizione?

named

Valore predefinito

nessuno

Accettare input pipeline?

true (ByValue)

Accettare caratteri jolly?

-SiteName<String>

Nome di un sito Web, come definito nel riquadro Connessioni IIS, che specifica che una o più applicazioni contenute nel sito verranno interrotte. È possibile aggiungere al parametro SiteName il parametro VirtualPath, che identifica un'applicazione specifica inclusa nel sito Web da interrompere. Se il parametro Virtual Path non viene aggiunto al parametro SiteName, verranno interrotte tutte le applicazioni incluse nel sito. Se si utilizza il parametro SiteName, non utilizzare il parametro Uri.


Alias

nessuno

Necessario?

true

Posizione?

1

Valore predefinito

nessuno

Accettare input pipeline?

true (ByPropertyName)

Accettare caratteri jolly?

-Uri<Uri>

URI per un sito o un'applicazione che indica una o più applicazioni da interrompere. Se l'URI si riferisce a un sito, verranno interrotte tutte le applicazioni in tale sito. Se l'URI si riferisce a un'applicazione, verrà interrotta solo tale applicazione. Se si utilizza il parametro Uri, non utilizzare il set di parametri SiteName e VirtualPath.


Alias

nessuno

Necessario?

true

Posizione?

1

Valore predefinito

nessuno

Accettare input pipeline?

true (ByPropertyName)

Accettare caratteri jolly?

-VirtualPath<String>

Percorso virtuale per un'applicazione, come definito nel riquadro Connessioni di Gestione IIS, nel quale viene specificata l'applicazione da interrompere. È necessario aggiungere il parametro VirtualPath al parametro SiteName, utilizzando SiteName per identificare il sito in cui è inclusa l'applicazione. Il carattere iniziale "/" del percorso virtuale è facoltativo. Il percorso virtuale include il nome dell'applicazione come definito in IIS. Se si utilizza il set di parametri SiteName e VirtualName, non utilizzare il parametro Uri.


Alias

nessuno

Necessario?

false

Posizione?

2

Valore predefinito

nessuno

Accettare input pipeline?

true (ByPropertyName)

Accettare caratteri jolly?

<CommonParameters>

Questo cmdlet supporta i parametri comuni: -Verbose, -Debug, -ErrorAction, -ErrorVariable, -OutBuffer e -OutVariable. Per ulteriori informazioni, vedere about_CommonParameters

Input

Il tipo di input corrisponde al tipo di oggetti che è possibile inviare al cmdlet.

  • Nessuno


Output

Il tipo di output corrisponde al tipo di oggetti emesso dal cmdlet.

  • Nessuno


Esempi

ESEMPIO 1

Interrompe l'applicazione myApp nel Sito Web predefinito.


Stop-ASApplication -SiteName “Default Web Site” -VirtualPath “/myApp”

ESEMPIO 2

Interrompe tutte le applicazioni nel Sito Web predefinito.


Stop-ASApplication -SiteName “Default Web Site”
Mostra: