Monitoraggio cronologico tramite le metriche del flusso di lavoro

Nella sezione Cronologia istanze WF vengono visualizzate metriche cronologiche per le istanze di servizio WF .NET Framework 4 rilevate gestite da AppFabric. Le metriche di riepilogo Attivazioni, Errori e Completamenti forniscono un riepilogo delle attività WF riuscite e non riuscite. Espandendo la sezione Cronologia istanze WF (facendo clic sulla freccia GIÙ o su qualunque altro punto esclusi i collegamenti alla metrica di riepilogo nella barra del titolo Cronologia istanze WF) viene visualizzato un riepilogo dei primi cinque servizi con Attivazioni istanza o Istanze con errori. Inoltre viene visualizzato Istanze con errori - Raggruppati per Risultato. È possibile utilizzare questi valori di riepilogo generale, e le corrispondenti visualizzazioni dettagliate decrescenti, per il monitoraggio della cronologia delle istanze di servizio WF rilevate.

Metriche della cronologia istanze WF

Nella sezione Cronologia istanze WF nel Dashboard di monitoraggio è disponibile una visualizzazione di riepilogo della cronologia delle istanze WF nella casella intestazione ombreggiata con il titolo Cronologia istanze WF. Le seguenti metriche consentono di visualizzare una rapida panoramica delle istanze WF attivate o non attivate:

  • La metrica di riepilogo Attivazioni è un totale cumulativo delle istanze WF attivate nel periodo di tempo specificato e che possono essere state completate o meno.

  • La metrica di riepilogo Errori è un totale cumulativo del numero di istanze dei flussi di lavoro nelle quali si sono verificati uno o più errori (indipendentemente dal momento di attivazione) nel periodo di tempo specificato.

  • La metrica di riepilogo Completamenti è un totale cumulativo del numero di istanze WF completate (indipendentemente dal momento di attivazione) nel periodo di tempo specificato.

Al di sotto delle metriche di riepilogo si trovano le seguenti metriche dei servizi, che riassumono il numero di istanze di servizio di flusso di lavoro all'interno di categorie di istanza specifiche:

  • Attivazioni istanza - Raggruppati per servizio (primi 5): i primi cinque servizi con il numero totale più elevato di attivazioni istanze dei flussi di lavoro nel periodo di tempo specificato.

  • Attivazioni con errori - Raggruppati per servizio (primi 5): i primi cinque servizi con il numero totale più elevato di istanze dei flussi di lavoro con errori nel periodo di tempo specificato.

  • Istanze con errori - Raggruppati per Risultato: sulla base della metrica di riepilogo Errori, in questa metrica è presente un'analisi del numero di istanze dei flussi di lavoro recuperate (Riprese) anziché di quelle attualmente non recuperate. Possono essere recuperati solo i servizi di flusso di lavoro durevoli con salvataggio permanente abilitato.

Pagina Istanze WF rilevate

È possibile utilizzare la pagina Istanze WF rilevate per visualizzare i dati cronologici e le informazioni di stato relativi alle istanze dei flussi di lavoro eseguite con il monitoraggio (rilevamento) abilitato. Facendo clic sulle metriche di riepilogo (ad esempio Attivazioni) o su uno dei collegamenti ai servizi in una colonna nella sezione Cronologia istanze WF (ad esempio nella colonna Attivazioni istanza - Raggruppati per Servizio (primi 5)) si passa alla pagina Istanze WF rilevate.

Pagina Istanze WF monitorate


Il collegamento selezionabile per passare dalla pagina Dashboard alla pagina Istanze WF rilevate consente di filtrare i dati delle istanze dei flussi di lavoro rilevate in modo che ciò che viene enumerato sulla pagina Istanze WF rilevate sia specifico per quel collegamento di origine. Ad esempio, selezionando il collegamento alla voce di un servizio nella colonna Attivazioni istanza si passa alla pagina Istanze WF rilevate, per enumerare le istanze di flusso di lavoro filtrate per quel tipo di servizio con una Data creazione all'interno del periodo di tempo utilizzato nella query originale.

Tuttavia, è possibile modificare il valore di uno o più campi (ad esempio Data creazione) nel frame Riepilogo query per modificare l'output iniziale ed eseguire ulteriori operazioni di risoluzione dei problemi su un'istanza di flusso di lavoro specifica. Ad esempio, se la data di creazione originale che ha condotto alla pagina Istanze WF rilevate era domenica 20 settembre 2009, 10:30:43 AM, è possibile modificare il valore del campo Data creazione in martedì 22 settembre 2009, 10:30:43 AM quindi fare clic su Esegui query per visualizzare risultati diversi.

Per ulteriori informazioni, vedere Pagina Istanze WF rilevate.

Risoluzione dei problemi tramite il monitoraggio delle metriche della cronologia istanze WF

È possibile combinare le informazioni precedenti in un approccio volto alla risoluzione dei problemi utilizzando la sezione Cronologia istanze WF per monitorare le istanze dei flussi di lavoro rilevate. Inizialmente quando si visualizza la sezione Cronologia istanze WF, si ottiene un riepilogo generale sull'esecuzione delle istanze dei flussi di lavoro. È possibile notare rapidamente la presenza di un problema nell'attivazione o nell'esecuzione dei flussi di lavoro rilevati. Se la metrica di riepilogo Istanze con errori - Raggruppati per Servizio (primi 5) contiene un valore diverso da zero, indica dove potrebbe essersi verificato un problema. Istanze con errori - Raggruppati per Risultato può essere utilizzato per comprendere quante istanze dei flussi di lavoro, nelle quali si è verificato un errore, sono state recuperate e possono richiedere un intervento (per servizi di flusso di lavoro durevoli). Tutte le metriche di riepilogo sono collegate alla pagina Istanze WF rilevate, dove vengono enumerate metriche dettagliate esplicite con i dati relativi alle istanze dei flussi di lavoro rilevate che erano riepilogate, a livello più generale, nella pagina Dashboard iniziale. Questa analisi offre informazioni aggiuntive utili per isolare un problema correlato alle istanze WF rilevate. Al primo livello di drill-down nella pagina Istanze WF rilevate vengono visualizzate tutte le voci delle istanze dei flussi di lavoro rilevate filtrate per condizioni. È possibile eseguire nuovamente il drill-down in ciascuna voce di istanza WF rilevata mediante la pagina Eventi rilevati.

Si consideri uno scenario dove la sezione Cronologia istanze WF viene utilizzata per monitorare i servizi WF in un determinato ambito per eventuali problemi. Se la metrica di riepilogo Errori mostra un valore diverso da zero, espandendo la sezione sarà possibile visualizzare un'analisi degli errori per i primi cinque servizi. Ciò consente di concentrarsi sui servizi con il numero più elevato di problemi potenziali. È quindi possibile selezionare un servizio affetto da un problema specifico e visualizzarne i dettagli passando alla pagina di enumerazione e modificando i valori di query.

Si supponga che nell'intestazione del riepilogo Errori venga visualizzato un valore diverso da zero, per indicare che in alcune istanze dei flussi di lavoro si sono verificati errori. Espandendo il widget Cronologia istanze WF ed esaminando la colonna Istanze con errori - Raggruppati per Servizio (primi 5), è possibile visualizzare i primi cinque servizi nei quali si sono verificati errori durante il periodo di tempo selezionato. Per ottenere ulteriori dettagli sugli errori, fare clic su uno dei collegamenti ai servizi per passare alla pagina Eventi rilevati.

noteNota
Se si stanno cercando dati sugli errori di un servizio particolare non visualizzato tra i primi cinque, è possibile fare clic sulla colonna di riepilogo Errori per passare alla pagina Istanze WF rilevate. Una volta nella pagina, è possibile modificare la query esistente in maniera appropriata. Ad esempio, si può aggiungere il servizio alla condizione dell'ambito.

Si supponga che nell'intestazione del riepilogo Errori venga visualizzato un valore diverso da zero, per indicare che si sono verificati alcuni errori di attivazione. Espandendo la sezione Cronologia istanze WF ed esaminando la colonna Istanze con errori - Raggruppati per Servizio (primi 5), è possibile visualizzare i primi cinque servizi nei quali l'attivazione non è riuscita durante il periodo di tempo selezionato. Se il servizio di flusso di lavoro X è uno dei primi cinque flussi di lavoro non riusciti, il collegamento corrispondente verrà visualizzato qui. Facendo clic sul collegamento al servizio, si passa alla paginaEventi rilevati. Se il Servizio X non è uno dei primi cinque servizi, è possibile fare clic sulla colonna di riepilogo Errori per passare alla pagina Istanze WF rilevate, quindi individuare il Servizio X nella colonna dei risultati query Nome servizio. In alternativa, è possibile selezionare il Servizio X dal campo Ambito ed eseguire la query per individuare solo le istanze da quel servizio.

La pagina Cronologia istanze WF viene popolata con una visualizzazione cronologica delle istanze WF rilevate nell'ambito specifico nella gerarchia IIS per il Servizio X. È possibile fare clic su uno di questi flussi di lavoro nel riquadro intermedio (sempre nella pagina Istanze WF rilevate) per visualizzare dati specifici su tale flusso di lavoro nel riquadro Dettagli nella parte inferiore della pagina. Nel riquadro Dettagli, si possono visualizzare informazioni sul flusso di lavoro nella scheda Panoramica. Questa scheda contiene informazioni sull'istanza del flusso di lavoro rilevata, quali Percorso virtuale servizio, il relativo ID istanza flusso di lavoro, il numero di Eventi rilevati per la sua durata, la Data creazione e altri dati. Queste informazioni consentono di comprendere meglio la durata di un'istanza di flusso di lavoro rilevata.

noteNota
Poiché nella pagina Istanze WF rilevate vengono visualizzati dati cronologici sulle istanze dei flussi di lavoro, le operazioni di controllo istanza non sono supportate in tale pagina. Le operazioni di controllo istanza possono essere emesse nella pagina Istanze WF permanenti. Un'istanza WF rilevata non viene correlata direttamente a un'istanza WF permanente poiché è possibile abilitare il rilevamento (monitoraggio) e il salvataggio permanente in modo reciprocamente indipendente.

Se occorrono ulteriori informazioni contestuali su un'istanza rilevata, è possibile fare clic con il pulsante destro del mouse sull'istanza nel riquadro intermedio quindi selezionare Visualizza eventi rilevati. In questo modo si passa alla pagina Eventi rilevati, dove vengono visualizzate informazioni relative a tale ID istanza di flusso di lavoro. È inoltre possibile selezionare Visualizza istanza permanente dal menu di scelta rapida per un'istanza di flusso di lavoro. Per sfruttare il valore dell'opzione Visualizza istanza permanente, è necessario che l'applicazione contenente l'istanza WF rilevata del servizio sia configurata per utilizzare il salvataggio permanente e che il rilevamento sia abilitato.

noteNota
Se il flusso di lavoro è completato, la visualizzazione delle voci nella pagina delle istanze WF permanenti dipende dal fatto che il salvataggio permanente sia stato configurato per conservare le istanze completate. Ciò avviene se il servizio è configurato con il salvataggio permanente abilitato.

In alternativa, è possibile cercare nella colonna Istanze con errori - Raggruppati per Risultato e visualizzare il numero di istanze rilevate Recuperate o Non recuperate. Facendo clic sui relativi collegamenti si passa alla pagina Istanze WF rilevate. In base al collegamento selezionato, verrà visualizzato un elenco enumerato delle istanze dei flussi di lavoro nello stato Interrotto (Non recuperato) o in qualsiasi altro stato che non sia Interrotto (Recuperato), rispettivamente. Come descritto in precedenza, selezionando una delle istanze dei flussi di lavoro rilevate nell'elenco enumerato vengono restituite informazioni aggiuntive nel riquadro Dettagli. È inoltre possibile fare clic con il pulsante destro del mouse e selezionare l'opzione Visualizza eventi rilevati o Visualizza istanze permanenti come appropriato.

Per ulteriori informazioni relative alla visualizzazione di dettagli più specifici su un'istanza di flusso di lavoro rilevata per facilitare la risoluzione di un problema, vedere Pagina Eventi rilevati e Pagina Istanze WF permanenti.

Vedere anche

  2011-12-05
Mostra: