Services (Windows Workflow)

.NET Framework (current version)
 

Data di pubblicazione: aprile 2016

In questa sezione sono contenuti esempi che illustrano scenari in cui vengono utilizzati servizi flusso di lavoro.

OperationScope
Viene illustrato come le attività di messaggistica, Receive e SendReply possono essere utilizzate per esporre un'attività personalizzata esistente come operazione in un servizio flusso di lavoro.

Accesso a OperationContext
Viene illustrato come le attività di messaggistica (Receive e Send) possono essere utilizzate con un'attività di ambiti personalizzata per accedere alla proprietà Current e allegare o recuperare un'intestazione di messaggio personalizzata all'interno di un messaggio in uscita o in ingresso.

Correlazione di query del messaggio LINQ
Viene illustrato come eseguire una correlazione basata sul contenuto utilizzando un'implementazione MessageQuery personalizzata anziché l'oggetto XPathMessageQuery fornito dal sistema.

Calcolatrice correlata
Viene illustrato come utilizzare le attività di messaggistica (Receive e SendReply) nella finestra di progettazione con correlazione basata sul contenuto in base a un parametro nel messaggio.

Protezione di servizi flusso di lavoro
Viene illustrata la creazione di un servizio flusso di lavoro di base tramite le attività Receive e SendReply e tramite la configurazione Windows Communication Foundation (WCF) per definire endpoint sicuri per l'utilizzo da parte del servizio flusso di lavoro.

Comunicazione asincrona
Viene illustrato come la comunicazione tra due diversi servizi Windows Workflow Foundation (WF) viene eseguita in modo asincrono per impostazione predefinita.

Mostra: