Questo articolo è stato tradotto automaticamente. Per visualizzare l'articolo in inglese, selezionare la casella di controllo Inglese. È possibile anche visualizzare il testo inglese in una finestra popup posizionando il puntatore del mouse sopra il testo.
Traduzione
Inglese

Novità relative allo sviluppo di SharePoint in Visual Studio 2012

Strumenti per gli sviluppatori di SharePoint in Visual Studio 2012 contengono nuove finestre di progettazione e modelli per facilitare lo sviluppo di SharePoint, nonché nuove opzioni per la distribuzione e test di siti di SharePoint. Vedere le descrizioni riportate di seguito per ulteriori informazioni su queste e altre nuove funzionalità.

Di seguito sono elencate le diverse sezioni di questo argomento.

  • Creare elenchi e tipi di contenuto utilizzando nuovi strumenti di progettazione
  • Creare colonne del sito
  • Creare Web part di Silverlight
  • Pubblicazione di soluzioni SharePoint Server SharePoint remoto
  • Test delle prestazioni di SharePoint utilizzando strumenti di analisi
  • Creare nel sandbox di Visual Web part
  • Supporto migliorato per soluzioni in sandbox.
  • Supporto per il debug di JavaScript e IntelliSense per JavaScript
  • Semplificate i modelli di progetto di SharePoint
  • Test del codice utilizzando il Framework Microsoft fake
  • Argomenti correlati

Quando si crea un nuovo elenco o un tipo di contenuto in Visual Studio, una finestra di progettazione ora consente di impostare e definire il layout del contenuto del nuovo elenco o tipo di contenuto. Le finestre di progettazione consentono di visualizzare, ordinare e raggruppare le colonne del sito disponibili. Per ulteriori informazioni, vedere Creazione di colonne del sito, tipi di contenuto ed elenchi per SharePoint.

Il nuovo modello di elemento della colonna del sito consente di creare più facilmente le colonne del sito SharePoint, note anche come "campi". Per ulteriori informazioni, vedere Creazione di colonne del sito, tipi di contenuto ed elenchi per SharePoint.

Il nuovo modello di progetto di Silverlight Web Part consente di ospitare un'applicazione Silverlight in una web part più semplice e pratica. Il modello di progetto consente di creare una nuova applicazione Silverlight o specificare il proprio e fornisce inoltre un progetto di web part a cui associare l'applicazione Silverlight. Per ulteriori informazioni, vedere Procedura dettagliata: creazione di una Web part Silverlight che visualizza il servizio OData per SharePoint.

Oltre alla distribuzione di soluzioni SharePoint a un sito di SharePoint locale, è ora possibile pubblicare soluzioni SharePoint ai siti di SharePoint remoti. Per ulteriori informazioni, vedere Distribuzione, pubblicazione e aggiornamento dei pacchetti delle soluzioni SharePoint.

Gli strumenti di Visual Studio SharePoint forniscono ora il supporto completo per l'analisi delle prestazioni. Il profiling, gli strumenti consentono di che identificare codice e altri elementi nei progetti di SharePoint che rallentano e influire negativamente sulle prestazioni delle applicazioni SharePoint. Per ulteriori informazioni, vedere Profilatura delle prestazioni di applicazioni di SharePoint e Analisi delle prestazioni dell'applicazione tramite gli strumenti di profilatura.

Visual web part supportano ora i progetti di SharePoint nel sandbox, agricoli non solo per i progetti.

Quando si lavora su soluzioni in sandbox, Visual Studio viene visualizzato un errore di compilazione se si tenta di utilizzare solo farm chiamate all'API. Inoltre, Visual Studio IntelliSense consente di visualizzare solo le API sono compatibili con soluzioni in sandbox quando si lavora in una soluzione di tipo sandbox.

È possibile eseguire il debug JavaScript nei progetti di SharePoint e IntelliSense viene fornito quando il codice JavaScript nei progetti di SharePoint. Risoluzione di URL per JavaScript è abilitato per visual web part in soluzioni in sandbox. Ciò significa che è possibile fare riferimento a file JavaScript che si trova nel database del contenuto di SharePoint nei progetti di SharePoint in Visual Studio. Il codice viene incluso automaticamente in fase di generazione.

I modelli di progetto di SharePoint e modelli di progetto sono state modificate. Alcuni modelli di progetto SharePoint dalla versione precedente di Visual Studio sono stati spostati in modelli di progetto. Per un elenco completo e una descrizione del progetto e modelli di progetto, vedere Modelli di progetto e di elementi di progetto SharePoint.

I progetti di SharePoint supportano Microsoft fake, ovvero un framework di isolamento in cui è possibile creare gli stub di test basato sui delegati e shim, in.NET Framework complete. Mediante la creazione di tali stub e shim, è possibile isolare gli unit test dall'ambiente durante il test del codice. Per ulteriori informazioni, vedere Verifica e debug del codice di SharePoint.

Aggiunte alla community

AGGIUNGI
Mostra: