Questo articolo è stato tradotto automaticamente. Per visualizzare l'articolo in inglese, selezionare la casella di controllo Inglese. È possibile anche visualizzare il testo inglese in una finestra popup posizionando il puntatore del mouse sopra il testo.
Traduzione
Inglese

Costruttore UrlIdentityPermission (String)

 

Data di pubblicazione: ottobre 2016

Inizializza una nuova istanza della classe UrlIdentityPermission per rappresentare l'identità dell'URL descritta da site.

Spazio dei nomi:   System.Security.Permissions
Assembly:  mscorlib (in mscorlib.dll)

public UrlIdentityPermission(
	string site
)

Parametri

site
Type: System.String

URL o espressione con caratteri jolly.

Exception Condition
ArgumentNullException

Il valore del parametro site è null.

FormatException

La lunghezza del parametro site è zero.

ArgumentException

La parte relativa all'URL, alla directory o al sito del parametro site non è valida.

Viene considerato l'URL completo, incluso il protocollo (HTTP, HTTPS, FTP) e il file, ad esempio: http://www.fourthcoffee.com/process/grind.htm/.

Gli URL possono corrispondere esattamente o utilizzando un carattere jolly nella posizione finale, ad esempio: http://www.fourthcoffee.com/process/ *. Gli URL possono inoltre contenere un carattere jolly ("*") prefisso corrispondenza del delimitatore punto. Ad esempio, la stringa del nome di URL http://www.fourthcoffee.com/process/grind.htm/ è un subset di http://*.fourthcoffee.com/process/grind.htm/ and http://*.com/process/grind.htm/.

System_CAPS_noteNota

A partire da .NET Framework versione 2.0, per motivi di prestazioni, un valido URL non determina un'eccezione di argomento al momento che della creazione nuova istanza della classe. Quando viene eseguita una delle operazioni set (Union, Intersect o IsSubsetOf), si verificherà l'eccezione di argomento. Una richiesta relativa all'autorizzazione determina IsSubsetOf a essere chiamato dall'infrastruttura di sicurezza. La richiesta avrà esito negativo a causa dell'eccezione di argomento, determinando un SecurityException generata. In questo caso, l'originale ArgumentException eccezione non verrà visualizzata.

Nell'esempio seguente viene illustrato come utilizzare il UrlIdentityPermission.UrlIdentityPermission(String) costruttore.

UrlIdentityPermission permIdPerm1 = new UrlIdentityPermission("http://www.fourthcoffee.com/process/");

.NET Framework
Disponibile da 1.1
Torna all'inizio
Mostra: