Accesso a Visual Studio
Comprimi il sommario
Espandi il sommario
Per visualizzare l'articolo in inglese, selezionare la casella di controllo Inglese. È possibile anche visualizzare il testo inglese in una finestra popup posizionando il puntatore del mouse sopra il testo.
Traduzione
Inglese

Accesso a Visual Studio

 

È possibile personalizzare e ottimizzare l'esperienza di sviluppo di Visual Studio se si imposta l'account di personalizzazione eseguendo l'accesso all'IDE.

Accedendo a Visual Studio si otterranno i seguenti vantaggi:

  • Concede l'accesso a una vasta gamma di vantaggi del programma Visual Studio Dev Essentials, compresi software gratuito, formazione, supporto e altro ancora. Per altre informazioni, vedere Visual Studio Dev Essentials.

  • Sincronizza le impostazioni di Visual Studio: le impostazioni personalizzate, ad esempio le combinazioni di tasti, il layout della finestra e il tema colori, vengono applicati immediatamente quando si accede a Visual Studio da qualsiasi dispositivo. Vedere Impostazioni sincronizzate in Visual Studio.

  • Sblocca Visual Studio Express Edition in modo permanente: è possibile usare qualsiasi edizione di Visual Studio Express per la durata desiderata, anziché essere vincolati al periodo di valutazione di 30 giorni.

  • Sblocca Visual Studio Community Edition anziché essere vincolati al periodo di valutazione di 30 giorni.

  • Estende il periodo di valutazione per Visual Studio: è possibile usare Visual Studio Professional o Visual Studio Enterprise per 90 giorni, anziché essere vincolati al periodo di valutazione di 30 giorni.

  • Verificare il backup quando è finito. Vedere Come sbloccare Visual Studio.

  • Si collega automaticamente a servizi come Azure e Visual Studio Team Services nell'IDE senza richiedere di nuovo le credenziali per lo stesso account.

Quando si avvia Visual Studio per la prima volta, viene richiesto di accedere e fornire alcune informazioni di registrazione di base. Si deve scegliere un account Microsoft o un account aziendale o dell'istituto di istruzione che è più rappresentativo. Se non si hanno questi account Microsoft, è possibile crearne uno Microsoft gratuitamente. Vedere Come posso iscrivermi a un account Microsoft? 

Selezionare quindi le impostazioni dell'interfaccia utente e il tema colori che si desidera usare in Visual Studio. Visual Studio memorizza queste impostazioni e le sincronizza tra tutti gli ambienti Visual Studio a cui si è eseguito l'accesso. Per un elenco delle impostazioni sincronizzate, vedere Impostazioni sincronizzate in Visual Studio. È possibile modificare in seguito le impostazioni nel menu Opzioni di Visual Studio.

Dopo aver fornito le impostazioni, viene avviato Visual Studio e viene eseguito l'accesso dell'utente in modo da poter subito iniziare a usare l'applicazione. Per verificare se è stato eseguito l'accesso, cercare il nome nell'angolo superiore destro dell'ambiente Visual Studio.

Utente attualmente connesso

A meno che non esegua la disconnessione, l'utente verrà automaticamente connesso a Visual Studio a ogni avvio e tutte le modifiche apportate alle impostazioni sincronizzate vengono applicate automaticamente. Per disconnettersi, scegliere la freccia in giù accanto al nome del profilo nell'ambiente Visual Studio, scegliere il comando Impostazioni account, quindi scegliere il collegamento Esci. Per accedere di nuovo, scegliere il comando Accedi nell'angolo superiore destro dell'ambiente Visual Studio.

In File | Impostazioni account è possibile visualizzare e aggiornare le informazioni sul profilo e la licenza di Visual Studio. Per modificare le informazioni sul profilo, come il proprio nome account, l'immagine avatar o l'indirizzo di posta elettronica:

  1. Andare a File | Impostazioni account.

  2. Nella finestra di dialogo Impostazioni account scegliere il collegamento Gestisci profilo di Visual Studio.

  3. Nella pagina Informazioni Microsoft del browser scegliere il pulsante Modifica informazioni.

  4. Modificare le impostazioni desiderate.

  5. Al termine, scegliere il pulsante Salva modifiche.

Mostra:
© 2016 Microsoft