Esporta (0) Stampa
Espandi tutto

Linee guida sulle prestazioni per SQL Server nelle macchine virtuali di Azure

Aggiornamento: aprile 2015

Articolo tecnico su SQL Server

Riepilogo: gli sviluppatori e i professionisti IT devono essere perfettamente in grado di ottimizzare le prestazioni dei carichi di lavoro di SQL Server in esecuzione nei servizi di infrastruttura di Azure e in ambienti locali più tradizionali. Questo articolo illustra i fattori chiave da considerare durante la valutazione delle prestazioni e la pianificazione di una migrazione a SQL Server nelle macchine virtuali di Azure. Fornisce inoltre alcune procedure consigliate e tecniche per l'ottimizzazione delle prestazioni e la risoluzione dei problemi in caso di uso di SQL Server nei servizi di infrastruttura di Azure.

Autori: Silvano Coriani, Jasraj Dange, Ewan Fairweather, Xin Jin, Alexei Khalyako, Sanjay Mishra, Selcin Turkarslan

Revisori tecnici: Mark Russinovich, Brad Calder, Andrew Edwards, Suraj Puri, Flavio Muratore, Hanuma Kodavalla, Madhan Arumugam Ramakrishnan, Naveen Prakash, Robert Dorr, Roger Doherty, Steve Howard, Yorihito Tada, Kun Cheng, Chris Clayton, Igor Pagliai, Shep Sheppard, Tim Wieman, Greg Low, Juergen Thomas, Guy Bowerman, Evgeny Krivosheev

Editore: Beth Inghram

Data pubblicazione: giugno 2013

Data aggiornamento: settembre 2014

Si applica a: SQL Server e Azure

Per rivedere il documento, scaricare il documento Word relativo alle linee guida sulle prestazioni per SQL Server nelle macchine virtuali di Azure.

Per qualsiasi informazione, è possibile consultare i forum relativi alle macchine virtuali di Azure.

Vedere anche

Mostra:
© 2015 Microsoft