Visual Studio 2015
Per visualizzare l'articolo in inglese, selezionare la casella di controllo Inglese. È possibile anche visualizzare il testo inglese in una finestra popup posizionando il puntatore del mouse sopra il testo.
Traduzione
Inglese

Benvenuti in Visual Studio 2015

 

Pubblicato: giugno 2016

Visual Studio offre tutto ciò che occorre per creare app eccezionali per dispositivi o desktop, per il Web e nel cloud. È possibile scrivere codice per iOS, Android e Windows in un solo ambiente IDE, sfruttare i vantaggi di IntelliSense, navigare facilmente nel codice ed eseguire rapidamente le compilazioni e la distribuzione. Visual Studio consente di aumentare la produttività e semplifica le attività sia per chi lavora singolarmente sia per chi fa parte di un team più grande.

Scaricare gratuitamente Community di Visual Studio per iniziare subito la codifica. Per lo sviluppo multipiattaforma, assicurarsi di installare i pacchetti facoltativi. È possibile ottenere altre funzionalità con altre versioni di Visual Studio.

Una volta aperto Visual Studio, sarà possibile creare un nuovo progetto e iniziare a scrivere il codice. Scegliere il tipo di app da creare oppure guardare la presentazione dell'ambiente IDE di Visual Studio per acquisire familiarità con gli strumenti.

Non dimenticare poi di esplorare la Code Gallery in cui sono disponibili esempi che consentiranno di scrivere l'app ancora più rapidamente.

Per installare Visual Studio 2015, scaricarlo dalla pagina Download di Visual Studio. Per altre informazioni sul processo di installazione, vedere Installazione di Visual Studio.

Aggiungere l'estensione di Visual Studio in modo da includere uno strumento o uno script che si usa spesso durante la codifica. È possibile creare voci di menu e finestre degli strumenti personalizzate per integrare i propri strumenti nell'ambiente IDE di Visual Studio. È possibile estendere l'editor di Visual Studio per analizzare e correggere il codice o aggiungere un nuovo tipo di progetto in modo da includere solo ciò che è necessario.

Per trovare la versione più recente degli strumenti di estendibilità di Visual Studio (VS SDK), vedere Visual Studio SDK.

È possibile usare .NET Compiler Platform (Roslyn) per scrivere i propri analizzatori di codice e generatori di codice. Tutto ciò che serve è disponibile nella pagina di Roslyn.

Cercare le estensioni esistenti per l'ambiente IDE di Visual Studio create dagli sviluppatori Microsoft, nonché dalla community di sviluppo.

È possibile usare Visual Studio per compilare app per i dispositivi Android, iOS e Windows. Per altre informazioni, vedere Sviluppo multipiattaforma in Visual Studio.

Per informazioni sulle app di Windows universali (UWP), vedere App di Windows universali.

Scegliere gli strumenti necessari in base ai requisiti dell'app e al linguaggio che si desidera usare.

  1. Xamarin per Visual Studio: una codebase comune in C# per tutti i dispositivi

  2. Apache Cordova con Visual Studio: una codebase comune per HTML, CSS e JavaScript o Typescript

  3. Visual Studio Tools per Unity: sviluppo di giochi 2D/3D in C#

  4. C++ per lo sviluppo multipiattaforma: app e librerie di codice condiviso in C++

  5. Emulatore di Visual Studio per Android: Emulatore di Visual Studio per Android: eseguire il debug e testare le applicazioni Android indipendentemente dall'IDE

È possibile connettersi a questi servizi automaticamente (supponendo di avere un account per ogni servizio):

ASP.NET 5 è un aggiornamento principale per MVC, WebAPI e SignalR e viene eseguito in Windows, Mac e Linux. ASP.NET 5 è stato completamente riprogettato per fornire uno stack .NET pulito e componibile per la compilazione di moderni servizi e app Web basati sul cloud.

Se si lavora in un team, è necessario condividere anche le versioni più recenti del codice in modo che ogni membro del team usi la stessa codebase. Visual Studio si integra perfettamente con Visual Studio Team Services o Team Foundation Server per fornire il controllo della versione con Git o TFVC (Team Foundation Version Control). Usare Visual Studio Team Services per archiviare il codice nel cloud senza alcuna manutenzione di un server locale. Se si desidera disporre di un server locale, usare Team Foundation Server. Quando si crea un progetto di codice, è disponibile l'opzione per aggiungerlo al controllo della versione. Per informazioni sul sistema di controllo della versione più adatto alle proprie esigenze, vedere Usare il controllo della versione.

È possibile compilare l'app localmente e assicurarsi che funzioni correttamente. Usare quindi gli strumenti di debug per risolvere eventuali problemi con l'app. Oppure è possibile compilare progetti nei server di compilazione condivisi o nel cloud. Automatizzare il processo di compilazione per compilare il codice che gli sviluppatori del team hanno archiviato nel controllo della versione. È possibile ad esempio compilare uno o più progetti di notte o ogni volta che il codice viene controllato.

Creare unit test per migliorare la qualità dell'app. Questi test possono essere effettuati ogni volta che si esegue l'archiviazione durante la compilazione.

Pianificare, creare ed eseguire test manuali e automatizzati per l'app. I piani e i gruppi di test, i test case e i risultati dei test vengono archiviati nel cloud con Visual Studio Team Services o in locale con Team Foundation Server. Altre informazioni sul test dell'applicazione.

Rimuovere le barriere tra i membri del team e migliorare la collaborazione. È possibile fare di meglio automatizzando il rilascio dell'app in ogni fase nell'ambiente di sviluppo fino alla produzione. Monitorare le prestazioni e la disponibilità dell'app quando è attiva. Raccogliere i dati di utilizzo in tempo reale per conoscere come i clienti stiano effettivamente usando l'app. Vedere Gestione del ciclo di vita di DevOps e delle applicazioni per altri dettagli.

Mostra:
© 2016 Microsoft