Questo articolo è stato tradotto automaticamente. Per visualizzare l'articolo in inglese, selezionare la casella di controllo Inglese. È possibile anche visualizzare il testo inglese in una finestra popup posizionando il puntatore del mouse sopra il testo.
Traduzione
Inglese

Metodo WorkflowControlClient.Abandon (Guid, String)

.NET Framework (current version)
 

Data di pubblicazione: ottobre 2016

Abbandona l'istanza del flusso di lavoro specificata.

Spazio dei nomi:   System.ServiceModel.Activities
Assembly:  System.ServiceModel.Activities (in System.ServiceModel.Activities.dll)

public void Abandon(
	Guid instanceId,
	string reason
)

Parametri

instanceId
Type: System.Guid

Istanza del flusso di lavoro da abbandonare.

reason
Type: System.String

Motivo dell'abbandono dell'istanza del flusso di lavoro.

Nell'esempio seguente viene mostrato come abbandonare un'istanza del flusso di lavoro con l'oggetto WorkflowControlClient.

IWorkflowCreation creationClient = new ChannelFactory<IWorkflowCreation>(new BasicHttpBinding(), "http://localhost/DataflowControl.xaml/Creation").CreateChannel();

Guid instanceId = creationClient.CreateSuspended(null);
WorkflowControlClient controlClient = new WorkflowControlClient(
    new BasicHttpBinding(),
    new EndpointAddress(new Uri("http://localhost/DataflowControl.xaml")));
controlClient.Unsuspend(instanceId);
// ...
controlClient.Abandon(instanceId, "Sample to abandon");

.NET Framework
Disponibile da 4.0
Torna all'inizio
Mostra: