Questo articolo è stato tradotto automaticamente. Per visualizzare l'articolo in inglese, selezionare la casella di controllo Inglese. È possibile anche visualizzare il testo inglese in una finestra popup posizionando il puntatore del mouse sopra il testo.
Traduzione
Inglese

Metodo NegotiateStream.AuthenticateAsClient (NetworkCredential, ChannelBinding, String, ProtectionLevel, TokenImpersonationLevel)

.NET Framework (current version)
 

Data di pubblicazione: novembre 2016

Chiamato dal client per autenticare il client e, facoltativamente, il server, in una connessione client-server. Il processo di autenticazione utilizza le credenziali specificate, le opzioni di autenticazione e l'associazione di canale.

Spazio dei nomi:   System.Net.Security
Assembly:  System (in System.dll)

public virtual void AuthenticateAsClient(
	NetworkCredential credential,
	ChannelBinding binding,
	string targetName,
	ProtectionLevel requiredProtectionLevel,
	TokenImpersonationLevel allowedImpersonationLevel
)

Parametri

credential
Type: System.Net.NetworkCredential

Il NetworkCredential utilizzato per stabilire l'identità del client.

binding
Type: System.Security.Authentication.ExtendedProtection.ChannelBinding

Il ChannelBinding utilizzato per la protezione estesa.

targetName
Type: System.String

Il principale nome servizio (SPN) che identifica in modo univoco il server per l'autenticazione.

requiredProtectionLevel
Type: System.Net.Security.ProtectionLevel

Uno del ProtectionLevel valori, che indica i servizi di sicurezza per il flusso.

allowedImpersonationLevel
Type: System.Security.Principal.TokenImpersonationLevel

Uno del TokenImpersonationLevel valori, che indica la modalità con cui il server può utilizzare le credenziali del client per accedere alle risorse.

Exception Condition
ArgumentNullException

targetName è null.

-oppure-

credential è null.

ArgumentOutOfRangeException

allowedImpersonationLevel non è un valore valido.

AuthenticationException

L'autenticazione non riuscita. È possibile utilizzare questo oggetto per ripetere l'autenticazione.

InvalidCredentialException

L'autenticazione non riuscita. È possibile utilizzare questo oggetto per ripetere l'autenticazione.

InvalidOperationException

L'autenticazione è già stata eseguita.

-oppure-

Questo flusso è stato utilizzato in precedenza per effettuare l'autenticazione del server. È possibile utilizzare il flusso per ripetere l'autenticazione del client.

ObjectDisposedException

Questo oggetto è stato chiuso.

Utilizzare il requiredProtectionLevel parametro per richiedere i servizi di sicurezza per i dati trasmessi utilizzando il flusso autenticato. Ad esempio, per ottenere i dati crittografati e firmati, specificare il EncryptAndSign valore. L'autenticazione non garantisce che la richiesta ProtectionLevel è stata concessa. È necessario controllare il IsEncrypted e IsSigned le proprietà per determinare i servizi di sicurezza utilizzati dal NegotiateStream.

Il ChannelBinding utilizzato per la protezione estesa che viene passata al metodo nel binding parametro verrebbe recuperato da un'applicazione da TransportContext proprietà associata SslStream.

Se l'autenticazione non riesce, verrà visualizzato un AuthenticationException o InvalidCredentialException. In questo caso, è possibile ritentare l'autenticazione con credenziali diverse.

.NET Framework
Disponibile da 2.0
Torna all'inizio
Mostra: