Esporta (0) Stampa
Espandi tutto
Il presente articolo è stato tradotto manualmente. Passare il puntatore sulle frasi nell'articolo per visualizzare il testo originale. Ulteriori informazioni.
Traduzione
Originale

Visualizzazione end-to-end di ciò che è possibile configurare e personalizzare in Visual Studio TFS

Visual Studio Team Foundation Server (TFS) offre accesso a un set di strumenti integrato per la gestione dei progetti software dalla pianificazione allo sviluppo. La maggior parte degli strumenti viene configurata tramite una delle interfacce client. Per supportare il flusso di lavoro specifico o i processi aziendali usati dall'organizzazione, potrebbe essere necessario personalizzare alcuni oggetti. In questo argomento viene illustrata una guida di orientamento che spiega quali sono gli elementi che si possono configurare e quali richiedono una personalizzazione.

Nella figura seguente vengono descritti molti, ma non tutti, gli elementi che si possono configurare o personalizzare. Tutte le configurazioni possono essere eseguite per le distribuzioni locali di Visual Studio Online e TFS. La maggior parte delle personalizzazioni richiedono la modifica di un file XML o l'esecuzione di uno strumento da riga di comando. È possibile creare questi tipi di personalizzazione solo per le distribuzioni locali di TFS.

Gestione del ciclo di vita delle applicazioni in VS ALM

È possibile accedere ai tipi di elementi di lavoro piano di test e gruppo di test solo se è stato effettuato l'aggiornamento a livello applicazione a TFS 2013.3. Ora è possibile personalizzare questi oggetti nello stesso modo in cui si personalizzano altri tipi di elementi di lavoro. Per altre informazioni su come aggiornare il progetto team, vedere qui.

Gli elementi backlog fanno riferimento a Elementi backlog prodotto, Storie utente o Requisiti, a seconda del modello di processo usato per creare il progetto team. È possibile definire dei bug per tenere traccia dei difetti del codice usando Visual Studio e Test Manager.

Il punto di partenza per accedere a questi strumenti e gestire il ciclo di vita dell'applicazione consiste nella creazione di un progetto team basato su un modello di processo. I modelli di processo forniscono la configurazione predefinita degli oggetti usati per il supporto di tutte le funzioni e funzionalità correlate alla gestione del ciclo di vita delle applicazioni (ALM, Application Lifecycle Management). È possibile personalizzare un modello di processo prima di creare un progetto team oppure personalizzare gli oggetti in seguito.

I plug-in e i file oggetto che possono essere personalizzati sono illustrati nell'immagine seguente. I plug-in consentono di definire le attività da eseguire quando si crea un progetto team. La maggior parte di questi consente di configurare opzioni predefinite, impostare autorizzazioni e caricare file oggetto.

Plug-in del modello di processo

Se si intendono creare più progetti team che devono essere standardizzati in base allo stesso set di oggetti e processi, è necessario personalizzare il modello di processo prima di creare il progetto team.

TFS fornisce tre modelli di processo predefiniti che vengono posti a confronto qui. Per altre informazioni, vedere Creare un progetto team o Personalizzare un modello di processo.

È possibile gestire il codice sorgente usando il controllo della versione di Team Foundation (TFVC) o Git. Informazioni sulle differenze tra TFVC e Git, fare clic qui.

Di seguito vengono illustrate le aree che è possibile configurare quando si usa il codice sorgente. Tutte queste aree vengono realizzate dopo la creazione di un progetto team.

Le autorizzazioni di gruppo e i criteri di archiviazione predefiniti vengono definiti nel plug-in modello di processo per il controllo della versione.

I team usano i tipi di elemento di lavoro (WIT) e gli strumenti di pianificazione Agile per pianificare e tenere traccia del lavoro. Molti elementi sono configurabili tramite Team Web Access (TWA), l'interfaccia di client Web per Visual Studio TFS,

Dd286521.collapse_all(it-it,VS.120).gifStrumenti di pianificazione Agile e traccia degli elementi di lavoro

Ogni progetto team fornisce diversi WIT per tenere traccia del lavoro. Il modello di Visual Studio Scrum, ad esempio, fornisce sei WIT.

Tipi di elementi di lavoro Scrum 3.0

I WIT forniscono le basi per tutte le operazioni di gestione e creazione di rapporti del progetto di sviluppo del software. È possibile personalizzare i campi rilevati, il flusso di lavoro e il form. Per altre informazioni, vedere:

Per usare al meglio gli strumenti di pianificazione Agile, è opportuno configurarli in modo da supportare i processi del team. Configurare diverse funzionalità come illustrato di seguito.

Strumenti di pianificazione Agile, configurazione e personalizzazione

Per altre informazioni, vedere Configurare e personalizzare gli strumenti di pianificazione Agile per il progetto team.

Alcuni strumenti di pianificazione Agile richiedono l'accesso completo, come descritto in Modifica dei livelli di accesso.

Dd286521.collapse_all(it-it,VS.120).gifTeam

È possibile definire tutti i team necessari. Ogni team può lavorare in modo indipendente da altri team mentre offre visibilità sullo stato di avanzamento dell'organizzazione. Configurare i seguenti oggetti per ogni singolo team.

Immagine concettuale per il lavoro in team
  • Avvisi: definire le notifiche di posta elettronica personali e del team in caso di modifiche al progetto team.

  • Home page: configurare le sezioni che vengono visualizzate nella home page del team.

  • Sprint di pianificazione: definire gli sprint del team per creare pagine di backlog dello sprint.

  • Team: aggiungere i team per supportare le operazioni dell'organizzazione.

  • Amministratori del team : aggiungere gli amministratori per gestire tutte le attività correlate ai team.

  • Membri del team: solo i membri del team sono presenti nella pianificazione della capacità e nell'elenco "Assegnato a" quando si usa uno strumento di pianificazione Agile.

  • Chat team: supportare le conversazioni ad hoc e configurare gli eventi per supportare le attività del team.

  • Modelli di elemento di lavoro: prepopolare i valore i valori per i campi usati di frequente che supportano i processi del team.

Dd286521.collapse_all(it-it,VS.120).gifQuery, tag, filtri e rapporti

Per elencare e filtrare gli elementi di lavoro e segnalare lo stato di avanzamento, è possibile usare le funzionalità elencate nella tabella seguente. Come indicato, è possibile personalizzare query e rapporti prima di creare un progetto team.

Configurare tramite l'interfaccia utente

Personalizzare il modello di processo

Descrizione

Query

Query

Supporta la ricerca di elementi di lavoro e la generazione dei rapporti.

Grafici basati su query

Visualizzare lo stato del lavoro in corso tracciando il grafico dei risultati di una query elenco semplice come grafico a torta, a barre, istogramma o istogramma in pila.

Grafici basati su query (Excel)

Creare rapporti di tendenza o stato basati su una query.

Rapporti (SQL Server Reporting Services (SSRS)

Rapporti

Per aggiungere rapporti a un progetto team che attualmente non ha rapporti SSRS, vedere Aggiungere rapporti a un progetto team.

Tag

Aggiungere le parole chiave agli elementi di lavoro per classificare e filtrare rapidamente un elenco di elementi di lavoro. È possibile aggiungere e assegnare tag agli elementi di lavoro usando TWA. È quindi possibile filtrare il backlog prodotto o una query elemento di lavoro basata sui tag selezionati.

I tag vengono definiti per un progetto team.

Dd286521.collapse_all(it-it,VS.120).gifPortale del progetto team

Tramite un portale del progetto team è possibile condividere informazioni e supportare le modalità di lavoro del team. I portali consentono di condividere documenti, dati, informazioni aggiuntive per il processo e altre funzionalità SharePoint. Per altre informazioni, fare clic qui.

Se è stato effettuato l'aggiornamento del progetto team con i tipi di elementi di lavoro piano di test e gruppo di test forniti da TFS 2013.3, è possibile personalizzare questi oggetti nello stesso modo in cui si personalizzano altri tipi di elementi di lavoro. Con questi aggiornamenti, nonché quelli forniti con TFS 2012.2, è possibile accedere ai seguenti tipi di elementi di lavoro: piano di test, gruppo di test, test case, passi condivisi e parametri condivisi.

Tipi di elementi di lavoro per la gestione dei test

Tramite Team Web Access o Test Manager è possibile visualizzare i test case definiti per un gruppo di test e i gruppi di test definiti per un piano di test. Questi oggetti, tuttavia, non sono connessi reciprocamente tramite tipi di collegamento.

Per altre informazioni su come aggiornare il progetto team, vedere qui.

Di seguito vengono illustrate le aree che è possibile configurare quando si esegue il test del codice. Fare clic qui per informazioni su come personalizzare queste aree nel modello di processo.

Immagine concettuale del test

Configurare:

  • Le configurazioni di test specificano una combinazione di hardware e software che rappresenta un ambiente dell'utente da testare.

  • Le impostazioni di test consentono di controllare gli adattatori dati di diagnostica che raccolgono effettivamente i dati.

  • Le variabili di test supportano la specifica di elementi che riflettono l'ambiente utente in cui il software verrà distribuito, ad esempio il tipo di dispositivo client, il sistema operativo del server, la velocità della rete o l'edizione del database. Le configurazioni di test sono una combinazione di più variabili di test.

  • Le autorizzazioni di test supportano la configurazione di gruppi di sicurezza e di autorizzazioni.

Personalizzare:

  • Personalizzazioni di campi: aggiungere un campo personalizzato, modificare un elenco di selezione oppure aggiungere una regola di campo a un tipo di elemento di lavoro.

  • Personalizzazioni del form elemento di lavoro: modificare il layout del form per un tipo di elemento di lavoro.

  • Personalizzazione dei flussi di lavoro: Modificare le definizioni dei flussi di lavoro per il bug, il test case, il piano di test o il gruppo di test.

  • I tipi di errore del test specificano i motivi per cui l'esecuzione del test è non riuscita. La configurazione predefinita include Regressione, Nuovo problema, Problema noto e Sconosciuto.

  • Gli stati di risoluzione dei test specificano l'azione da intraprendere in seguito a un errore di esecuzione dei test. La configurazione predefinita include Analisi necessaria, Problema test, Problema prodotto e Problema configurazione

TFS definisce una serie di gruppi e autorizzazioni predefiniti all'interno del modello di processo usato per creare un progetto team. È possibile usare i gruppi predefiniti e le relative autorizzazioni associate per gestire la maggior parte degli utenti e soddisfare le relative esigenze.

L'intervallo di autorizzazioni necessarie dipende dal ruolo

Configurare tramite interfaccia utente, concedere o limitare l'accesso ai progetti team:

Concedere l'accesso come amministratore a livello di server TFS o l'accesso all'insieme di progetti

Personalizzare i gruppi e le autorizzazioni predefiniti nel modello di processo:

Per altre informazioni sulla sicurezza e sulla gestione di account utente e di servizio, vedere Gestire utenti o gruppi in TFS.

Dd286521.collapse_all(it-it,VS.120).gifD: Come fare per configurare le applicazioni in modo da trovare i problemi correlati alle prestazioni?

R: Usare Application Insights per configurare le app Web affinché individuino i problemi di prestazioni. Sarà necessario avere un account Visual Studio Online, ottenibile qui.

Dd286521.collapse_all(it-it,VS.120).gifD: Qual è la differenza tra gli oggetti che si possono personalizzare e gli elementi che sono definiti per il progetto team?

R: Un elemento è un'istanza o una definizione specifica di un oggetto. Gli elementi definiti nel progetto team dipendono dal modello di processo usato per creare il progetto team. I progetti team basati sul modello di processo Scrum, ad esempio, includono diversi oggetti WIT, tra cui Elemento backlog prodotto e Bug. Fare clic qui per esaminare gli elementi disponibili con i modelli di processo di TFS predefiniti.

Dd286521.collapse_all(it-it,VS.120).gifD: A chi rivolgersi per eventuali domande?

R: Per trovare una risposta o pubblicare una domanda, visitare i forum seguenti:

Aggiunte alla community

AGGIUNGI
Mostra:
© 2015 Microsoft