Per visualizzare l'articolo in inglese, selezionare la casella di controllo Inglese. È possibile anche visualizzare il testo inglese in una finestra popup posizionando il puntatore del mouse sopra il testo.
Traduzione
Inglese

Procedura: aggiungere controlli NamedRange a fogli di lavoro

 

È possibile aggiungere controlli NamedRange a un foglio di lavoro di Microsoft Office Excel in fase di progettazione e in fase di esecuzione nei progetti a livello di documento.

Si applica a: le informazioni contenute in questo argomento sono valide per i progetti a livello di documento e per i progetti di componenti aggiuntivi VSTO per Excel. Per altre informazioni, vedere Funzionalità disponibili in base ai tipi di progetto e applicazioni di Office.

È anche possibile aggiungere controlli NamedRange in fase di esecuzione nei progetti di componente aggiuntivo VSTO.

Questo argomento descrive le seguenti attività:

Per altre informazioni sui controlli NamedRange, vedere Controllo NamedRange.

Esistono diversi modi per aggiungere controlli NamedRange a un foglio di lavoro in un progetto a livello di documento in fase di progettazione: da Excel, dalla casella degli strumenti di Visual Studio e dalla finestra Origini dati.

System_CAPS_noteNota

Nomi o percorsi visualizzati per alcuni elementi dell'interfaccia utente di Visual Studio nelle istruzioni seguenti potrebbero essere diversi nel computer in uso. La versione di Visual Studio in uso e le impostazioni configurate determinano questi elementi. Per altre informazioni, vedere Personalizzazione dell'IDE di Visual Studio.

Per aggiungere un controllo NamedRange a un foglio di lavoro usando la casella Nome in Excel

  1. Selezionare una o più celle da includere nell'intervallo denominato.

  2. Nella casella Nome digitare un nome per l'intervallo e premere INVIO.

    La casella Nome si trova accanto alla barra della formula, sopra la colonna A del foglio di lavoro.

Per aggiungere un controllo NamedRange a un foglio di lavoro con la Casella degli strumenti

  1. Aprire la Casella degli strumenti e fare clic sulla scheda Controlli Excel.

  2. Fare clic su NamedRange e trascinarlo in un foglio di lavoro.

    Verrà visualizzata la finestra di dialogo Aggiungi controllo NamedRange.

  3. Selezionare una o più celle da includere nell'intervallo denominato.

  4. Fare clic su OK.

    Se non si vuole assegnare al controllo il nome predefinito, è possibile modificarlo nella finestra Proprietà.

Per aggiungere un controllo NamedRange a un foglio di lavoro con la finestra Origini dati

  1. Aprire la finestra Origini dati e creare un'origine dati per il progetto. Per altre informazioni, vedere Procedura: connettersi ai dati di un database.

  2. Trascinare un singolo campo dalla finestra Origini dati al foglio di lavoro.

    Un controllo con associazione ai dati NamedRange viene aggiunto al foglio di lavoro. Per altre informazioni, vedere Associazione dati e Windows Form.

È possibile aggiungere un controllo NamedRange a livello di codice al foglio di lavoro in fase di esecuzione e creare in questo modo i controlli host in risposta a eventi. Gli intervalli denominati creati dinamicamente non vengono salvati in modo permanente nel foglio di lavoro come controlli host alla chiusura del foglio di lavoro. Per altre informazioni, vedere Aggiunta di controlli ai documenti di Office in fase di esecuzione.

Per aggiungere un controllo NamedRange a un foglio di lavoro a livello di codice

  1. Nel gestore eventi Startup di Sheet1 inserire il codice seguente per aggiungere il controllo NamedRange alla cella A1 e impostarne la proprietà Value2 su Hello world! 

    Microsoft.Office.Tools.Excel.NamedRange textInCell;
    textInCell = this.Controls.AddNamedRange(this.get_Range("A1"), "cellText");
    
    textInCell.Value2 = "Hello world!";
    

È possibile aggiungere un controllo NamedRange a livello di codice a qualsiasi foglio di lavoro aperto in un progetto di componente aggiuntivo VSTO. Gli intervalli denominati creati dinamicamente non vengono salvati in modo permanente nel foglio di lavoro come controlli host alla chiusura del foglio di lavoro. Per altre informazioni, vedere Estensione in fase di esecuzione di documenti di Word e di cartelle di lavoro di Excel in componenti aggiuntivi VSTO.

Per aggiungere un controllo NamedRange a un foglio di lavoro a livello di codice

  1. Il codice seguente genera un elemento host del foglio di lavoro basato sul foglio di lavoro aperto, quindi aggiunge un controllo NamedRange alla cella A1 e ne imposta la proprietà Value2 su Hello world.

    private void AddNamedRange()
    {
        Microsoft.Office.Tools.Excel.NamedRange textInCell;
    
        Worksheet worksheet = Globals.Factory.GetVstoObject(
            Globals.ThisAddIn.Application.ActiveWorkbook.Worksheets[1]);
    
    
        Excel.Range cell = worksheet.Range["A1"]; 
        textInCell = worksheet.Controls.AddNamedRange(cell, "MyNamedRange");
        textInCell.Value2 = "Hello World";
     }
    
Mostra: