Questo articolo è stato tradotto automaticamente. Per visualizzare l'articolo in inglese, selezionare la casella di controllo Inglese. È possibile anche visualizzare il testo inglese in una finestra popup posizionando il puntatore del mouse sopra il testo.
Traduzione
Inglese

Sviluppo per Office in Visual Studio

È possibile estendere Office 2013 e Office 2010 utilizzando Office in Visual Studio. È possibile compilare due tipi di soluzioni: soluzioni incentrati sull'integrazione Web e in soluzioni destinate a .NET Framework e più specifico è integrato con il modello a oggetti di Office.

Creazione di applicazioni per Office, è possibile creare soluzioni visivamente dettagliate che si integrano i dati e il contenuto Web. Ad esempio, è possibile creare un rapporto delle vendite più efficace combinando i dati delle vendite da un database per gestire le relazioni dei clienti con il servizio web per i mapping di Bing.

Un'applicazione di Office è essenzialmente una pagina Web visualizzato in un'applicazione di Office. È possibile utilizzare un modello a oggetti JavaScript per accedere alle informazioni in documenti aperti in Excel, word e progetti. È inoltre possibile accedere alle informazioni di elementi di Outlook come informazioni nel corpo di un messaggio di posta elettronica o di un elemento appuntamento. È possibile sviluppare un'applicazione di Office utilizzando i linguaggi del web comuni quali HTML 5, CSS e JavaScript e è possibile connettere GLI RIPOSARE e servizi web con HTTP e AJAX. Per ulteriori informazioni, vedere Sviluppo per sviluppatori Office 2013.

Non è necessario utilizzare Visual Studio per creare un'applicazione di Office, ma è possibile creare uno più facilmente utilizzando i modelli, l'editor visivi e automatizzato comprimendo gli strumenti di Visual Studio. Per ulteriori informazioni, vedere Creare app per Office tramite Visual Studio. .

Se si desidera creare soluzioni dopo che si integrano con Office e sfruttano la piena potenza di .NET Framework, un componente aggiuntivo o una personalizzazione potrebbe essere una grande opzione. Un componente aggiuntivo viene eseguito a un'applicazione di Office, ad esempio Excel, viene avviata. i componenti aggiuntivi possono influire su qualsiasi documento che l'utente apre. Ogni personalizzazione è associata a un documento specifico.

Utilizzando un componente aggiuntivo o una personalizzazione, è possibile creare elementi di interfaccia utente che sfumano in con elementi predefiniti dell'interfaccia utente di Office. Ad esempio, è possibile aggiungere schede, gruppi e controlli personalizzati alla barra multifunzione o i riquadri attività visualizzate accanto ai documenti aperti. È possibile creare questi elementi aggiunta di controlli a una finestra di progettazione visiva e configurare il relativo aspetto e comportamento impostando le proprietà nella finestra Proprietà. È possibile gestire eventi negli elementi di interfaccia utente. Nel codice per la gestione degli eventi, è possibile automatizzare le attività di Office o fornire la logica personalizzata che utilizza .NET Framework per interagire con un database o un servizio.

Componenti aggiuntivi e le personalizzazioni forniscono l'integrazione più approfondita con Office come offrono i vantaggi di .NET Framework. Tuttavia, ogni componente aggiuntivo e la personalizzazione devono essere installati nei computer degli utenti, in modo che queste soluzioni possono essere più difficili da implementare e supportare. Per ulteriori informazioni, vedere Creare componenti aggiuntivi e personalizzazioni per Office tramite Visual Studio.

Aggiunte alla community

AGGIUNGI
Mostra: