Esporta (0) Stampa
Espandi tutto
Il presente articolo è stato tradotto automaticamente. Passare il puntatore sulle frasi nell'articolo per visualizzare il testo originale. Ulteriori informazioni.
Traduzione
Originale

Metodo Byte.Parse (String, NumberStyles, IFormatProvider)

Converte la rappresentazione in forma di stringa di un numero in uno stile specificato e in un formato specifico delle impostazioni di cultura nel suo equivalente Byte.

Spazio dei nomi:  System
Assembly:  mscorlib (in mscorlib.dll)

public static byte Parse(
	string s,
	NumberStyles style,
	IFormatProvider provider
)

Parametri

s
Tipo: System.String
Una stringa contenente un numero da convertire. La stringa viene interpreta utilizzando lo stile specificato da style.
style
Tipo: System.Globalization.NumberStyles
Una combinazione bit a bit dei valori di enumerazione che indica gli elementi di stile che possono essere presenti in s. Un valore tipico da specificare è NumberStyles.Integer.
provider
Tipo: System.IFormatProvider
Oggetto che fornisce informazioni specifiche sulle impostazioni cultura relative al formato di s. Se provider è null, verranno utilizzate le impostazioni di cultura correnti del thread.

Valore restituito

Tipo: System.Byte
Un valore di byte equivalente al numero contenuto in s.

EccezioneCondizione
ArgumentNullException

s è null.

FormatException

s non è nel formato corretto.

OverflowException

s rappresenta un numero minore di Byte.MinValue o maggiore di Byte.MaxValue.

- oppure -

s include cifre frazionarie diverse da zero.

ArgumentException

Il parametro style non è un valore di tipo NumberStyles.

- oppure -

style non è una combinazione di valori NumberStyles.AllowHexSpecifier e NumberStyles.HexNumber.

Il parametro style definisce gli elementi di stile (ad esempio lo spazio vuoto o il segno positivo) consentiti nel parametro s affinché l'operazione di analisi vada a buon fine. È necessario che sia una combinazione di flag di bit dall'enumerazione NumberStyles. A seconda del valore di style, è possibile che il parametro s comprenda gli elementi seguenti:

[sv][$][segno]cifre[.cifre frazionarie][e[segno]cifre][sv]

In alternativa, se il parametro style include AllowHexSpecifier:

[sv]cifreesadecimali[sv]

Gli elementi tra parentesi quadre ([ e ]) sono facoltativi. Nella tabella riportata di seguito viene descritto ogni elemento.

Elemento

Descrizione

sv

Spazio vuoto facoltativo. Lo spazio vuoto può essere presente all'inizio di s se style include il flag NumberStyles.AllowLeadingWhite o alla fine di s se style include il flag NumberStyles.AllowTrailingWhite.

$

Un simbolo di valuta specifico per le impostazioni di cultura. La posizione nella stringa è definita dalla proprietà NumberFormatInfo.CurrencyPositivePattern dell'oggetto NumberFormatInfo restituito dal metodo GetFormat del parametro provider. Il simbolo di valuta può essere presente in s se style include il flag NumberStyles.AllowCurrencySymbol.

segno

Segno positivo facoltativo. Se in s è presente un segno negativo, il metodo genera un'eccezione OverflowException. Il segno può ricorrere all'inizio di s se style include il flag NumberStyles.AllowLeadingSign o alla fine di s se style include il flag NumberStyles.AllowTrailingSign.

cifre

Una sequenza di cifre comprese tra 0 e 9.

.

Un simbolo di separatore decimale specifico delle impostazioni di cultura. Il simbolo del separatore decimale delle impostazioni di cultura specificate da provider può essere presente in s se style include il flag NumberStyles.AllowDecimalPoint.

cifre frazionarie

Una o più occorrenze della cifra 0. Le cifre frazionarie possono essere presenti in s solo se style include il flag NumberStyles.AllowDecimalPoint.

e

Carattere e o E, che indica che il valore è rappresentato in notazione esponenziale. Il parametro s può rappresentare un numero in notazione esponenziale se style include il flag NumberStyles.AllowExponent.

cifreesadecimali

Una sequenza di cifre esadecimali comprese tra 0 e f o tra 0 e F.

Una stringa che contiene solo cifre decimali (corrispondendo allo stile NumberStyles.None) viene sempre analizzata correttamente. La maggior parte dei membri restanti di NumberStyles controlla elementi la cui presenza in questa stringa di input è possibile ma non obbligatoria. Nella tabella seguente viene indicato come singoli membri di NumberStyles incidano sugli elementi che possono essere presenti in s.

Valori NumberStyles non compositi

Elementi consentiti in s oltre a cifre

NumberStyles.None

Solo cifre decimali.

NumberStyles.AllowDecimalPoint

Elementi . e cifre frazionarie. Le cifre frazionarie, tuttavia, devono essere composte solo da uno o più 0 oppure viene generata un'eccezione OverflowException.

NumberStyles.AllowExponent

Anche il parametro s può utilizzare la notazione esponenziale.

NumberStyles.AllowLeadingWhite

L'elemento sv all'inizio di s.

NumberStyles.AllowTrailingWhite

L'elemento sv alla fine di s.

NumberStyles.AllowLeadingSign

Un segno positivo può essere presente prima delle cifre.

NumberStyles.AllowTrailingSign

Un segno positivo può essere presente dopo le cifre.

NumberStyles.AllowParentheses

Anche se questo flag è supportato, l'utilizzo di parentesi in s comporta un'eccezione OverflowException.

NumberStyles.AllowThousands

Sebbene il simbolo del separatore di gruppo possa essere presente in s, può essere preceduto solo da uno o più 0.

NumberStyles.AllowCurrencySymbol

Elemento $.

Se viene utilizzato il flag NumberStyles.AllowHexSpecifier, s deve essere un valore esadecimale. Gli unici altri flag che possono essere presenti in style sono NumberStyles.AllowLeadingWhite e NumberStyles.AllowTrailingWhite. L'enumerazione NumberStyles dispone di uno stile di numero composto, NumberStyles.HexNumber, che include entrambi i flag di spazio vuoto.

Il parametro provider è un'implementazione dell'interfaccia IFormatProvider, come un oggetto NumberFormatInfo o CultureInfo. Il parametro provider fornisce informazioni specifiche delle impostazioni di cultura utilizzate nell'analisi. Se provider è null, verranno utilizzate le impostazioni di cultura correnti del thread.

Nell'esempio di codice riportato di seguito vengono analizzate le rappresentazioni di stringa dei valori Byte con questo overload del metodo Byte.Parse(String, NumberStyles, IFormatProvider).


NumberStyles style;
CultureInfo culture;
string value;
byte number;

// Parse number with decimals.
// NumberStyles.Float includes NumberStyles.AllowDecimalPoint.
style = NumberStyles.Float;     
culture = CultureInfo.CreateSpecificCulture("fr-FR");
value = "12,000";

number = Byte.Parse(value, style, culture);
Console.WriteLine("Converted '{0}' to {1}.", value, number);

culture = CultureInfo.CreateSpecificCulture("en-GB");
try
{
   number = Byte.Parse(value, style, culture);
   Console.WriteLine("Converted '{0}' to {1}.", value, number);
}
catch (FormatException) {
   Console.WriteLine("Unable to parse '{0}'.", value); }   

value = "12.000";
number = Byte.Parse(value, style, culture);
Console.WriteLine("Converted '{0}' to {1}.", value, number);
// The example displays the following output to the console:
//       Converted '12,000' to 12.
//       Unable to parse '12,000'.
//       Converted '12.000' to 12.


.NET Framework

Supportato in: 4.5.2, 4.5.1, 4.5, 4, 3.5, 3.0, 2.0, 1.1, 1.0

.NET Framework Client Profile

Supportato in: 4, 3.5 SP1

Libreria di classi portabile

Supportato in: Libreria di classi portabile

.NET per applicazioni Windows Store

Supportato in: Windows 8

.NET per applicazioni Windows Phone

Supportato in: Windows Phone 8, Silverlight 8.1

Windows Phone 8.1, Windows Phone 8, Windows 8.1, Windows Server 2012 R2, Windows 8, Windows Server 2012, Windows 7, Windows Vista SP2, Windows Server 2008 (ruoli di base del server non supportati), Windows Server 2008 R2 (ruoli di base del server supportati con SP1 o versione successiva, Itanium non supportato)

.NET Framework non supporta tutte le versioni di ciascuna piattaforma. Per un elenco delle versioni supportate, vedere Requisiti di sistema di .NET Framework.

Aggiunte alla community

AGGIUNGI
Mostra:
© 2015 Microsoft