Questo articolo è stato tradotto automaticamente. Per visualizzare l'articolo in inglese, selezionare la casella di controllo Inglese. È possibile anche visualizzare il testo inglese in una finestra popup posizionando il puntatore del mouse sopra il testo.
Traduzione
Inglese

Conversione delle librerie importate

Quando il processo di importazione converte una libreria dei tipi, colloca automaticamente i tipi estratti dalla libreria in uno spazio dei nomi avente lo stesso nome della libreria dei tipi. Se ad esempio si esegue Tlbimp.exe sulla libreria dei tipi AcmeLib, l'utilità importerà tutti i tipi definiti all'interno di AcmeLib nello spazio dei nomi AcmeLib.

library AcmeLib {
    interface Widget {};
    coclass Slingshot {};
};

Dopo la conversione si potrà utilizzare AcmeLib.Slingshot per chiamare la classe Slingshot dalla propria applicazione gestita.

namespace AcmeLib {
    interface Widget {};
    class Slingshot {};
};

È possibile utilizzare un attributo delle librerie dei tipi per controllare esplicitamente lo spazio dei nomi creato durante il processo di importazione. Poiché i nomi delle librerie dei tipi non possono contenere punti, questo è l'unico modo per importare i tipi in uno spazio dei nomi il cui nome contenga punti. L'identificatore di tale attributo è 0F21F359-AB84-41e8-9A78-36D110E6D2F9. Nella rappresentazione di libreria dei tipi che segue viene mostrata l'aggiunta dell'attributo definito dall'utente.

[
    uuid(…),
    version(1.0),
    custom(0F21F359-AB84-41e8-9A78-36D110E6D2F9, "Acme.WidgetLib")
]
library AcmeLib {
    interface Widget {};
    coclass Slingshot {};
};

L'utilizzo dell'attributo definito dall'utente indica a Tlbimp.exe di importare la libreria dei tipi AcmeLib nello spazio dei nomi Acme.WidgetLib. Nel codice gestito la classe Slingshot diverrà Acme.WidgetLib.Slingshot.

Mostra: