Procedura dettagliata: configurazione delle applicazioni ASP.NET in IIS 6.0 tramite MMC

Aggiornamento: novembre 2007

ASP.NET consente di definire le impostazioni di configurazione per le applicazioni eseguite in Internet Information Services (IIS) 6.0 utilizzando uno dei metodi riportati di seguito:

  • Con lo strumento Amministrazione sito Web, che consente ai proprietari di siti Web di gestire i siti in modalità locale o remota. Per ulteriori informazioni, vedere Strumento Amministrazione sito Web di ASP.NET.

  • Mediante l'API Configuration per gestire le impostazioni a livello di codice. Per ulteriori informazioni, vedere Cenni preliminari sulle API di configurazione di ASP.NET.

  • Mediante Microsoft Management Console (MMC) di ASP.NET. MMC consente a un amministratore del server di definire le impostazioni di configurazione per tutti i siti Web o per un sito Web specifico. Diversamente dallo strumento Amministrazione sito Web, MMC consente di controllare l'intera gerarchia di configurazione per il server Web.

In questa procedura dettagliata verrà illustrato MMC. Verrà aggiunta un'impostazione dell'applicazione a un unico sito Web, nella quale verrà archiviato un valore che rappresenta il colore di sfondo di una pagina Web. Verrà quindi creata una pagina Web ASP.NET in cui verrà utilizzata l'impostazione dell'applicazione definita. Sebbene l'attività eseguita con MMC in questa procedura dettagliata non sia complessa, può essere comunque considerata un'introduzione all'utilizzo di MMC ASP.NET.

Di seguito sono elencate alcune delle attività illustrate nella procedura dettagliata:

  • Avvio di MMC ASP.NET.

  • Creazione di impostazioni in MMC.

  • Visualizzazione dei risultati delle modifiche di configurazione apportate con MMC.

  • Per informazioni sulla configurazione di IIS mediante Gestione IIS, vedere Configuring Internet Sites and Services (IIS 6.0) (informazioni in lingua inglese).

cek8kw6e.alert_note(it-it,VS.100).gifNota:

Quando si utilizza lo snap-in MMC di IIS per configurare un server remoto, la finestra di dialogo Impostazioni di configurazione di ASP.NET non è disponibile.

Per completare questa procedura dettagliata è necessario:

  • Microsoft Internet Information Services (IIS) 6.0 installato nel computer a livello locale.

  • .NET Framework versione 2.0.

  • Privilegi di amministratore sul computer locale.

Nella prima parte della procedura dettagliata verrà creata una cartella per le pagine Web e si utilizzerà Gestione Internet Information Services (IIS) per creare una directory virtuale alla quale fare riferimento.

Per creare una cartella e una directory virtuale di IIS

  1. Sul computer locale creare una cartella in cui salvare i file del sito Web.

    Creare, ad esempio, una cartella denominata C:\SampleWebSite.

  2. Fare clic sul pulsante Start, quindi scegliere Esegui.

  3. Nella casella Apri, digitare inetmgr, quindi scegliere OK.

  4. In Gestione Internet Information Services (IIS) espandere il computer locale, quindi espandere Siti Web.

  5. Fare clic con il pulsante destro del mouse su Sito Web predefinito, scegliere Nuovo, quindi fare clic su Directory virtuale.

    Verrà visualizzata la Creazione guidata Directory virtuale.

  6. Scegliere Avanti.

  7. Nella casella Alias digitare un nome per il sito, ad esempio SampleWebSite, quindi scegliere Avanti.

  8. Nella casella Percorso immettere il percorso della cartella creata al passaggio 1, quindi scegliere Avanti.

  9. Selezionare le caselle di controllo Lettura ed Esegui script, scegliere Avanti, quindi Fine.

È ora possibile utilizzare lo snap-in MMC ASP.NET per definire le impostazioni per il sito Web.

Per creare l'impostazione dell'applicazione

  1. In Gestione Internet Information Services (IIS) fare clic con il pulsante destro del mouse sul nome della nuova directory virtuale, quindi scegliere Proprietà.

    Verrà visualizzata la finestra di dialogo Proprietà di <nomesitoWeb>.

  2. Nella scheda ASP.NET fare clic su Modifica configurazione.

    Verrà visualizzata la finestra di dialogo Impostazioni di configurazione di ASP.NET.

  3. Nella scheda Generale, in Impostazioni applicazione, fare clic su Aggiungi.

    Verrà visualizzata la finestra di dialogo Modifica/Aggiungi impostazioni applicazione.

  4. Nella casella Chiave digitare CustomBGColor.

  5. Nella casella Valore digitare #00FF00, ovvero il codice esadecimale per il colore verde.

  6. Scegliere OK per chiudere la finestra di dialogo Modifica/Aggiungi impostazioni applicazione.

  7. Scegliere OK per chiudere la finestra di dialogo Impostazioni di configurazione di ASP.NET.

  8. Scegliere OK per chiudere la finestra di dialogo Proprietà di <nomesitoWeb>.

    cek8kw6e.alert_note(it-it,VS.100).gifNota:

    Lasciare aperto Gestione Internet Information Services (IIS).

MMC ASP.NET è uno strumento grafico per la modifica dei file di configurazione ASP.NET. In questa procedura dettagliata vengono modificate le impostazioni di configurazione di una sola applicazione Web, ovvero viene modificato il file Web.config del sito Web creato nelle fasi iniziali. Verrà ora verificata l'impostazione definita in MMC ASP.NET esaminando il file Web.config.

Per verificare l'impostazione dell'applicazione

  1. In Esplora risorse passare alla cartella creata all'inizio della procedura dettagliata.

    La cartella contiene un file Web.config. Durante la creazione delle impostazioni di configurazione per il sito Web, poiché non esisteva ancora un file Web.config, MMC ne ha creato uno.

  2. Aprire il file Web.config in un editor di testo quale Blocco note.

  3. Verificare che nel file Web.config sia stato creato il seguente elemento:

    <?xml version="1.0" encoding="utf-8"?>
    <configuration>
        <appSettings>
            <add key="CustomBGColor" value="#00ff00" />
        </appSettings>
    </configuration>
    

    MMC ha creato l'elemento <appSettings> in cui salvare la coppia chiave/valore definita.

Ora è possibile effettuare il test dell'impostazione dell'applicazione creata con MMC. A tal proposito, creare una pagina Web in cui utilizzare tale impostazione.

Per utilizzare l'impostazione dell'applicazione

  1. Nella cartella creata all'inizio della procedura dettagliata creare un nuovo file di testo e denominarlo Default.aspx.

    È possibile modificare il file mediante un editor di testo, quale Blocco note.

  2. Copiare il seguente codice nella pagina Default.aspx.

    <%@ Page Language="C#" %>
    
    <!DOCTYPE html PUBLIC "-//W3C//DTD XHTML 1.0 Transitional//EN"
        "http://www.w3.org/TR/xhtml1/DTD/xhtml1-transitional.dtd">
    <script runat="server">
        string CustomBGColor =
             ConfigurationManager.AppSettings["CustomBGColor"];
    </script>
    
    <html xmlns="http://www.w3.org/1999/xhtml" >
    <head>
        <title>Sample Web Application</title>
    </head>
    <body style="background-color:<%=CustomBGColor%>">
    <form runat="server" id="Form1">
        Body background color:
        <%=CustomBGColor%>
    </form>    
    </body>
    </html>
    
    
    
  3. Aprire il browser, quindi immettere il seguente URL:

    http://localhost/SampleWebSite/Default.aspx
    

    La pagina viene visualizzata nel browser.

  4. Verificare che il colore di sfondo sia verde.

È possibile utilizzare lo snap-in MMC ASP.NET anche per modificare le impostazioni esistenti.

Per modificare il colore di sfondo

  1. In Gestione Internet Information Services (IIS) fare clic con il pulsante destro del mouse sulla nuova directory virtuale, quindi scegliere Proprietà.

  2. Nella scheda ASP.NET fare clic su Modifica configurazione.

  3. Nella scheda Generale, in Impostazioni applicazione, fare clic sulla riga contenente l'impostazione CustomBGColor, quindi scegliere Modifica.

  4. Nella casella Valore digitare #0000FF, ovvero il codice esadecimale per il colore blu.

  5. Scegliere OK per chiudere la finestra di dialogo Modifica/Aggiungi impostazioni applicazione.

  6. Scegliere OK per chiudere la finestra di dialogo Impostazioni di configurazione di ASP.NET.

  7. Scegliere OK per chiudere la finestra di dialogo Proprietà di <nomesitoWeb>.

  8. Aprire il browser, quindi immettere il seguente URL:

    http://localhost/SampleWebSite/Default.aspx
    
  9. Verificare che il colore di sfondo sia blu.

In questa procedura dettagliata è stata illustrata un'introduzione a MMC ASP.NET, uno snap-in che consente di definire impostazioni di configurazione ASP.NET in qualità di amministratore del computer server Web. È possibile sperimentare altri modi per utilizzare le impostazioni di configurazione ASP.NET. Per approfondire l'argomento, si consiglia di effettuare le seguenti operazioni:

Aggiunte alla community

AGGIUNGI
Mostra: