Questo articolo è stato tradotto automaticamente. Per visualizzare l'articolo in inglese, selezionare la casella di controllo Inglese. È possibile anche visualizzare il testo inglese in una finestra popup posizionando il puntatore del mouse sopra il testo.
Traduzione
Inglese

Metodo DataServiceContext.EndExecute<TElement>(IAsyncResult)

 

Data di pubblicazione: ottobre 2016

Chiamato per completare il metodo BeginExecute<TElement>.

Spazio dei nomi:   System.Data.Services.Client
Assembly:  System.Data.Services.Client (in System.Data.Services.Client.dll)

public IEnumerable<TElement> EndExecute<TElement>(
	IAsyncResult asyncResult
)

Parametri

asyncResult
Type: System.IAsyncResult

Oggetto IAsyncResult.

Valore restituito

Type: System.Collections.Generic.IEnumerable<TElement>

Risultati restituiti dall'operazione di query.

Parametri tipo

TElement

Tipo restituito dalla query.

Exception Condition
ArgumentNullException

Quando asyncResult è null.

ArgumentException

Se asyncResult non è stato originato da questa istanza di DataServiceContext.

-oppure-

Se è già stato chiamato il metodo EndExecute<TElement>.

InvalidOperationException

Se viene generato un errore durante l'esecuzione della richiesta o la conversione del contenuto del messaggio di risposta in oggetti.

InvalidOperationException

Se viene generato un errore durante l'esecuzione della richiesta o la conversione del contenuto del messaggio di risposta in oggetti.

In base al modello asincrono Begin-End standard, il callback fornito viene richiamato in fase di recupero dei risultati della query. Per altre informazioni, vedere Operazioni asincrone (WCF Data Services).

Se viene richiamato il callback, tutti i risultati sono stati letti dal flusso HTTP, ma non sono stati elaborati. Nessun oggetto locale rivolto all'utente è stato materializzato o modificato e non si è verificata la risoluzione dell'identità. Se viene richiamato EndExecute<TElement>, un oggetto DataServiceResponse viene creato e restituito, ma i risultati non sono ancora stati elaborati. La risoluzione di identità, la materializzazione di oggetti e la modifica si verificano solo se l'utente enumera i risultati.

Nell'esempio seguente viene illustrato come eseguire una query asincrona chiamando il metodo BeginExecute per l'avvio della query. Il delegato inline chiama il metodo EndExecute per visualizzare i risultati della query. Questo esempio viene utilizzato il DataServiceContext generato dallo strumento Aggiungi riferimento al servizio in base al servizio dati Northwind, che viene creato quando si completa la WCF Data Services .

public static void BeginExecuteCustomersQuery()
{
    // Create the DataServiceContext using the service URI.
    NorthwindEntities context = new NorthwindEntities(svcUri);

    // Define the query to execute asynchronously that returns 
    // all customers with their respective orders.
    DataServiceQuery<Customer> query = (DataServiceQuery<Customer>)(from cust in context.Customers.Expand("Orders")
                                       where cust.CustomerID == "ALFKI"
                                       select cust);

    try
    {
        // Begin query execution, supplying a method to handle the response
        // and the original query object to maintain state in the callback.
        query.BeginExecute(OnCustomersQueryComplete, query);
    }
    catch (DataServiceQueryException ex)
    {
        throw new ApplicationException(
            "An error occurred during query execution.", ex);
    }
}

// Handle the query callback.
private static void OnCustomersQueryComplete(IAsyncResult result)
{
    // Get the original query from the result.
    DataServiceQuery<Customer> query = 
        result as DataServiceQuery<Customer>;

    foreach (Customer customer in query.EndExecute(result))
    {
        Console.WriteLine("Customer Name: {0}", customer.CompanyName);
        foreach (Order order in customer.Orders)
        {
            Console.WriteLine("Order #: {0} - Freight $: {1}",
                order.OrderID, order.Freight);
        }
    }
}    

.NET Framework
Disponibile da 3.5
Silverlight
Disponibile da 2.0
Torna all'inizio
Mostra: