Esempio di condivisione

Per valutare i vantaggi della condivisione di file, prendere in esame il seguente esempio:

Un gruppo di lavoro sviluppa un insieme di strumenti con funzionalità diverse, ma che utilizza lo stesso formato dei dati. Tali strumenti vengono creati sulla base di un set comune di file di codice, moduli e intestazioni che vengono utilizzati da molti programmi. I file relativi a ogni strumento vengono memorizzati in un progetto specifico. I file comuni vengono condivisi nei progetti in modo che le modifiche apportate a un file comune vengano immediatamente propagate in tutti i progetti degli strumenti.

Si supponga ad esempio che il gruppo che si occupa del database nel gruppo di lavoro per gli strumenti per ufficio desideri aggiungere un correttore ortografico. Il gruppo che si occupa dell'elaboratore di testi dispone già di un correttore ortografico. Il gruppo per il database può aggiungere il correttore ortografico al proprio progetto, ma i due gruppi non saranno comunque connessi. Se il gruppo per il database rileva un errore nel correttore ortografico, il gruppo per l'elaboratore di testi dovrà duplicare tale modifica. Tramite la condivisione di file, entrambi i gruppi lavorano con file sorgenti comuni e tutte le modifiche vengono automaticamente riportate in entrambi i progetti.

Vedere anche

Condivisione di file | Esempi

Mostra: