Lettura veloce

Grazie al potenziamento delle prestazioni di VSS 6.0, è possibile eseguire un'operazione di lettura in modo fino a due volte più veloce rispetto alle precedenti versioni di VSS.

Per potere utilizzare le funzioni di lettura veloce di VSS, è innanzitutto necessario che l'amministratore di VSS esegua l'utilità DDUPD. Per ulteriori informazioni, vedere Utilizzo di DDUPD per trarre vantaggio dalle prestazioni avanzate e dalla promozione delle etichette.

Quando si eseguono i comandi Leggi, Estrai, Pubblica o qualsiasi altro comando che inserisce una copia del file nell'unità locale, viene creato un file vssver.scc (o viene aggiornato se il file era già disponibile) nella cartella di lavoro. Per ogni file in tale cartella esiste un file vssver.scc in cui sono disponibili le informazioni necessarie per identificare il file locale, in modo che VSS possa determinare quali file sono stati modificati e quali no.

Nota   Se si elimina il file vssver.scc, le uniche conseguenze saranno un rallentamento dei comandi di lettura e la creazione di un nuovo file vssver.scc. Il file vssver.scc viene ignorato dal comando Differenze progetto e quindi non sarà disponibile per l'aggiunta in un progetto VSS.

Vedere anche

Lettura e visualizzazione di file e progetti

Mostra: