Questo articolo è stato tradotto automaticamente. Per visualizzare l'articolo in inglese, selezionare la casella di controllo Inglese. È possibile anche visualizzare il testo inglese in una finestra popup posizionando il puntatore del mouse sopra il testo.
Traduzione
Inglese

Distribuzione di un'applicazione per l'accesso COM

Gli assembly possono essere privati o condivisi. Gli assembly privati sono disponibili solo per i client che risiedono nella stessa struttura di directory dell'assembly stesso. Gli assembly condivisi sono disponibili per qualsiasi applicazione COM locale. Tutti gli assembly e le librerie dei tipi devono essere registrati nel Registro di sistema di Windows, in modo che i client COM possano utilizzare i tipi gestiti in modo trasparente.

Le applicazioni che si desidera tenere private vengono distribuite in una directory e nelle relative sottodirectory. Nell'illustrazione che segue viene rappresentata Loanlib.dll installata in due diverse directory. Per eseguire un assembly privato dall'ambiente di sviluppo di Visual Basic 6.0, è necessario che l'assembly risieda nella directory dell'eseguibile di Visual Basic (Vb6.exe).

Struttura di directory e voci del Registro di sistema per la distribuzione privata

Struttura delle directory e Registro di sistema di Windows

Affinché possano essere condivisi, gli assembly di un'applicazione devono essere installati nella Global Assembly Cache. Tutti gli assembly condivisi devono avere un nome sicuro (con firma dell'editore). Ogni applicazione COM che fa riferimento a un tipo contenuto nell'assembly trova Mscoree.dll, che a sua volta localizza l'assembly.

Utilizzare lo strumento Global Assembly Cache (Gacutil.exe) per aggiungere un assembly alla Global Assembly Cache. Esempio:

gacutil /i LoanLib.dll
Mostra: