Esporta (0) Stampa
Espandi tutto
Il presente articolo è stato tradotto automaticamente. Passare il puntatore sulle frasi nell'articolo per visualizzare il testo originale. Ulteriori informazioni.
Traduzione
Originale

Metodo Queryable.SelectMany<TSource, TCollection, TResult> (IQueryable<TSource>, Expression<Func<TSource, Int32, IEnumerable<TCollection>>>, Expression<Func<TSource, TCollection, TResult>>)

Proietta ogni elemento di una sequenza a un oggetto IEnumerable<T> che incorpora l'indice dell'elemento di origine che lo ha prodotto. Viene quindi richiamata una funzione del selettore di risultato su ogni elemento di ogni sequenza intermedia e i valori risultanti vengono combinati in una singola sequenza unidimensionale e restituiti.

Spazio dei nomi:  System.Linq
Assembly:  System.Core (in System.Core.dll)

public static IQueryable<TResult> SelectMany<TSource, TCollection, TResult>(
	this IQueryable<TSource> source,
	Expression<Func<TSource, int, IEnumerable<TCollection>>> collectionSelector,
	Expression<Func<TSource, TCollection, TResult>> resultSelector
)

Parametri di tipo

TSource

Tipo degli elementi di source.

TCollection

Il tipo degli elementi intermedi raccolti dalla funzione rappresentata da collectionSelector.

TResult

Tipo degli elementi della sequenza risultante.

Parametri

source
Tipo: System.Linq.IQueryable<TSource>
Sequenza di valori da proiettare.
collectionSelector
Tipo: System.Linq.Expressions.Expression<Func<TSource, Int32, IEnumerable<TCollection>>>
Una funzione di proiezione da applicare a ogni elemento della sequenza di input; il secondo parametro di questa funzione rappresenta l'indice dell'elemento di origine.
resultSelector
Tipo: System.Linq.Expressions.Expression<Func<TSource, TCollection, TResult>>
Una funzione di proiezione da applicare a ogni elemento di ogni sequenza intermedia.

Valore restituito

Tipo: System.Linq.IQueryable<TResult>
Un oggetto IQueryable<T> i cui elementi sono il risultato ottenuto richiamando la funzione di proiezione uno a molti collectionSelector su ogni elemento di source ed eseguire quindi il mapping di ognuno degli elementi di tale sequenza e del corrispondente elemento di source a un elemento di risultato.

Nota sull'utilizzo

In Visual Basic e C# è possibile chiamare questo metodo come metodo di istanza su qualsiasi oggetto di tipo IQueryable<TSource>. Per chiamare il metodo utilizzando la sintassi del metodo di istanza, omettere il primo parametro. Per ulteriori informazioni, vedere Metodi di estensione (Visual Basic) o Metodi di estensione (Guida per programmatori C#).

EccezioneCondizione
ArgumentNullException

source o collectionSelector o resultSelector è null.

Nel metodo è presente almeno un parametro di tipo Expression<TDelegate> il cui argomento di tipo è costituito da uno dei tipi Func<T, TResult>. Per questi parametri è possibile passare un'espressione lambda che verrà compilata in un oggetto Expression<TDelegate>.

Il metodo SelectMany<TSource, TCollection, TResult>(IQueryable<TSource>, Expression<Func<TSource, Int32, IEnumerable<TCollection>>>, Expression<Func<TSource, TCollection, TResult>>) genera un oggetto MethodCallExpression che rappresenta una chiamata al metodo SelectMany<TSource, TCollection, TResult>(IQueryable<TSource>, Expression<Func<TSource, Int32, IEnumerable<TCollection>>>, Expression<Func<TSource, TCollection, TResult>>) stesso come un metodo generico costruito. Passa quindi MethodCallExpression al metodo CreateQuery(Expression) di IQueryProvider rappresentato dalla proprietà Provider del parametro source.

Il comportamento della query conseguente all'esecuzione di una struttura ad albero dell'espressione che rappresenta una chiamata a SelectMany<TSource, TCollection, TResult>(IQueryable<TSource>, Expression<Func<TSource, Int32, IEnumerable<TCollection>>>, Expression<Func<TSource, TCollection, TResult>>) dipende dall'implementazione del tipo del parametro source. Il comportamento previsto è che richiami collectionSelector su ogni elemento di source per proiettarlo in una maschera enumerabile. Ogni risultato enumerabile incorpora l'indice dell'elemento di origine. Quindi la funzione rappresentata da resultSelector viene richiamata su ogni elemento in ogni sequenza intermedia. I valori risultanti sono concatenati in una sola sequenza unidimensionale.

.NET Framework

Supportato in: 4.5.2, 4.5.1, 4.5, 4, 3.5

.NET Framework Client Profile

Supportato in: 4, 3.5 SP1

Libreria di classi portabile

Supportato in: Libreria di classi portabile

.NET per applicazioni Windows Store

Supportato in: Windows 8

.NET per applicazioni Windows Phone

Supportato in: Windows Phone 8, Silverlight 8.1

Windows Phone 8.1, Windows Phone 8, Windows 8.1, Windows Server 2012 R2, Windows 8, Windows Server 2012, Windows 7, Windows Vista SP2, Windows Server 2008 (ruoli di base del server non supportati), Windows Server 2008 R2 (ruoli di base del server supportati con SP1 o versione successiva, Itanium non supportato)

.NET Framework non supporta tutte le versioni di ciascuna piattaforma. Per un elenco delle versioni supportate, vedere Requisiti di sistema di .NET Framework.

Aggiunte alla community

AGGIUNGI
Microsoft sta conducendo un sondaggio in linea per comprendere l'opinione degli utenti in merito al sito Web di MSDN. Se si sceglie di partecipare, quando si lascia il sito Web di MSDN verrà visualizzato il sondaggio in linea.

Si desidera partecipare?
Mostra:
© 2015 Microsoft