Questo articolo è stato tradotto automaticamente. Per visualizzare l'articolo in inglese, selezionare la casella di controllo Inglese. È possibile anche visualizzare il testo inglese in una finestra popup posizionando il puntatore del mouse sopra il testo.
Traduzione
Inglese

Metodo LockingPersistenceProvider.LoadIfChanged (TimeSpan, Object, Boolean, Object)

 

Data di pubblicazione: ottobre 2016

Carica le informazioni sullo stato dell'istanza dall'archivio di persistenza se le informazioni sullo stato sono state modificate dall'ultima volta che le informazioni sono state caricate dal chiamante. Questo metodo consente inoltre al chiamante di specificare se bloccare l'istanza nell'archivio di persistenza.

Spazio dei nomi:   System.ServiceModel.Persistence
Assembly:  System.WorkflowServices (in System.WorkflowServices.dll)

public virtual bool LoadIfChanged(
	TimeSpan timeout,
	object instanceToken,
	bool lockInstance,
	out object instance
)

Parametri

timeout
Type: System.TimeSpan

Periodo di tempo dopo il quale il provider di persistenza interrompe questa operazione.

instanceToken
Type: System.Object

Token restituito dalle chiamate al metodo di creazione o aggiornamento precedente che rappresenta lo stato corrente utilizzato dal chiamante.

lockInstance
Type: System.Boolean

true Se l'istanza deve essere bloccata nell'archivio di persistenza al termine di questa operazione. in caso contrario false.

instance
Type: System.Object

Informazioni sullo stato dell'istanza.

Valore restituito

Type: System.Boolean

true Se l'istanza deve essere bloccata nell'archivio di persistenza al termine di questa operazione. in caso contrario false.

.NET Framework
Disponibile da 3.5
Torna all'inizio
Mostra: