Questo articolo è stato tradotto automaticamente. Per visualizzare l'articolo in inglese, selezionare la casella di controllo Inglese. È possibile anche visualizzare il testo inglese in una finestra popup posizionando il puntatore del mouse sopra il testo.
Traduzione
Inglese

Metodo Extensions.Remove<T>(IEnumerable<T>)

 

Data di pubblicazione: ottobre 2016

Rimuove tutti i nodi della raccolta di origine dal relativo nodo padre.

Spazio dei nomi:   System.Xml.Linq
Assembly:  System.Xml.Linq (in System.Xml.Linq.dll)

public static void Remove<T>(
	this IEnumerable<T> source
)
where T : XNode

Parametri

source
Type: System.Collections.Generic.IEnumerable<T>

Un IEnumerable<T> di XNode che contiene la raccolta di origine.

Parametri tipo

T

Il tipo degli oggetti in source, vincolato a XNode.

Questo metodo utilizza la semantica della snapshot, ovvero copia gli attributi nella raccolta di origine per un List<T> prima di disconnetterli dai padri. Ciò è necessario per evitare problemi con il codice dichiarativo/imperativo misto. Per altre informazioni, vedere Bug nel codice dichiarativo codice imperativo (LINQ to XML) misto.

Nell'esempio seguente viene recuperato un insieme di elementi. Viene quindi chiamato questo metodo per rimuovere gli elementi dal relativo elemento padre.


                XElement root = new XElement("Root",
    new XElement("Data", 1),
    new XElement("Data", 2),
    new XElement("Data", 3),
    new XElement("Data", 4),
    new XElement("Data", 5)
);

IEnumerable<XElement> elList =
    from el in root.Elements()
    where (int)el >= 3
    select el;

elList.Remove();

Console.WriteLine(root);

Questo esempio produce il seguente output:

<Root>
  <Data>1</Data>
  <Data>2</Data>
</Root>

Universal Windows Platform
Disponibile da 8
.NET Framework
Disponibile da 3.5
Libreria di classi portabile
Supportato in: piattaforme .NET portabili
Silverlight
Disponibile da 2.0
Windows Phone Silverlight
Disponibile da 7.0
Windows Phone
Disponibile da 8.1
Torna all'inizio
Mostra: