Questo articolo è stato tradotto automaticamente. Per visualizzare l'articolo in inglese, selezionare la casella di controllo Inglese. È possibile anche visualizzare il testo inglese in una finestra popup posizionando il puntatore del mouse sopra il testo.
Traduzione
Inglese

Metodo Extensions.Remove<T>(IEnumerable<T>)

 

Rimuove ciascun nodo nella raccolta di origine dal nodo padre.

Spazio dei nomi:   System.Xml.Linq
Assembly:  System.Xml.Linq (in System.Xml.Linq.dll)

public static void Remove<T>(
	this IEnumerable<T> source
)
where T : XNode

Parametri

source

IEnumerable<T> di XNode che contiene la raccolta di origine.

Parametri di tipo

T

Tipo di oggetti in source vincolati a XNode.

Questo metodo utilizza la semantica della snapshot, ovvero copia gli attributi nella raccolta di origine in un elemento List<T> prima di disconnetterli dai padri.Questa operazione si rende necessaria per evitare problemi con il codice imperativo/dichiarativo misto.Per ulteriori informazioni, vedere Bug derivanti dall'utilizzo combinato di codice dichiarativo/codice imperativo (LINQ to XML).

Nell'esempio riportato di seguito viene recuperato un insieme di elementi.Viene quindi chiamato questo metodo per rimuovere gli elementi dall'elemento padre.

XElement root = new XElement("Root",
    new XElement("Data", 1),
    new XElement("Data", 2),
    new XElement("Data", 3),
    new XElement("Data", 4),
    new XElement("Data", 5)
);

IEnumerable<XElement> elList =
    from el in root.Elements()
    where (int)el >= 3
    select el;

elList.Remove();

Console.WriteLine(root);

Questo esempio produce il seguente output:

<Root>
  <Data>1</Data>
  <Data>2</Data>
</Root>

Universal Windows Platform
Disponibile da 4.5
.NET Framework
Disponibile da 3.5
Portable Class Library
Supportato in: portable .NET platforms
Silverlight
Disponibile da 2.0
Windows Phone Silverlight
Disponibile da 7.0
Windows Phone
Disponibile da 8.1
Torna all'inizio
Mostra: