Questo articolo è stato tradotto automaticamente. Per visualizzare l'articolo in inglese, selezionare la casella di controllo Inglese. È possibile anche visualizzare il testo inglese in una finestra popup posizionando il puntatore del mouse sopra il testo.
Traduzione
Inglese

Metodo Extensions.DescendantsAndSelf (IEnumerable<XElement>, XName)

 

Data di pubblicazione: novembre 2016

Restituisce una raccolta filtrata di elementi che contiene ogni elemento nella raccolta di origine e i discendenti di ogni elemento nella raccolta di origine. Solo gli elementi che hanno un oggetto XName corrispondente vengono inclusi nella raccolta.

Spazio dei nomi:   System.Xml.Linq
Assembly:  System.Xml.Linq (in System.Xml.Linq.dll)

public static IEnumerable<XElement> DescendantsAndSelf(
	this IEnumerable<XElement> source,
	XName name
)

Parametri

source
Type: System.Collections.Generic.IEnumerable<XElement>

Un IEnumerable<T> di XElement che contiene la raccolta di origine.

name
Type: System.Xml.Linq.XName

Oggetto XName di cui trovare la corrispondenza.

Valore restituito

Type: System.Collections.Generic.IEnumerable<XElement>

Un IEnumerable<T> di XElement che contiene ogni elemento nella raccolta di origine e i discendenti di ogni elemento nella raccolta di origine. Solo gli elementi che hanno un oggetto XName corrispondente vengono inclusi nella raccolta.

Sebbene Visual Basic ha un asse XML integrato per gli elementi discendenti, non esiste alcun asse integrato con la semantica di questo metodo, pertanto gli utenti di Visual Basic è necessario utilizzare questo metodo dell'asse in modo esplicito.

Questo metodo usa l'esecuzione posticipata.

Universal Windows Platform
Disponibile da 8
.NET Framework
Disponibile da 3.5
Libreria di classi portabile
Supportato in: piattaforme .NET portabili
Silverlight
Disponibile da 2.0
Windows Phone Silverlight
Disponibile da 7.0
Windows Phone
Disponibile da 8.1
Torna all'inizio
Mostra: