Questo articolo è stato tradotto automaticamente. Per visualizzare l'articolo in inglese, selezionare la casella di controllo Inglese. È possibile anche visualizzare il testo inglese in una finestra popup posizionando il puntatore del mouse sopra il testo.
Traduzione
Inglese

Metodo XNode.AddBeforeSelf (Object[])

 

Data di pubblicazione: ottobre 2016

Aggiunge il contenuto specificato immediatamente prima del nodo.

Spazio dei nomi:   System.Xml.Linq
Assembly:  System.Xml.Linq (in System.Xml.Linq.dll)

public void AddBeforeSelf(
	params object[] content
)

Parametri

content
Type: System.Object[]

Elenco di parametri di oggetti contenuto.

Exception Condition
InvalidOperationException

L'elemento padre è null.

Per informazioni dettagliate sul contenuto valido che può essere passato a questo metodo, vedere Contenuto valido di XElement e XDocument Objects1.

Questo metodo genererà il Changed e Changing gli eventi.

Il XContainer memorizza i relativi nodi figlio sotto forma di elenco collegato singolarmente di XNode oggetti. Ciò significa che il AddBeforeSelf metodo deve attraversare l'elenco dei nodi figlio diretti sotto il contenitore padre. Pertanto, l'utilizzo di questa funzione potrebbe influire sulle prestazioni.

Nell'esempio seguente viene utilizzata una query LINQ per creare un IEnumerable<T> di XElement, che passa quindi a questo metodo. I risultati di una query verrà aggiunto alla struttura ad albero nella posizione desiderata.


                XElement srcTree = new XElement("Root",
    new XElement("Element1", 1),
    new XElement("Element2", 2),
    new XElement("Element3", 3),
    new XElement("Element4", 4),
    new XElement("Element5", 5)
);
XElement xmlTree = new XElement("Root",
    new XElement("Child1", 1),
    new XElement("Child2", 2),
    new XElement("Child3", 3),
    new XElement("Child4", 4),
    new XElement("Child5", 5)
);
XElement child1 = xmlTree.Element("Child1");
child1.AddBeforeSelf(
    from el in srcTree.Elements()
    where (int)el > 3
    select el
);
Console.WriteLine(xmlTree);

Questo esempio produce il seguente output:


                <Root>
  <Element4>4</Element4>
  <Element5>5</Element5>
  <Child1>1</Child1>
  <Child2>2</Child2>
  <Child3>3</Child3>
  <Child4>4</Child4>
  <Child5>5</Child5>
</Root>

Universal Windows Platform
Disponibile da 8
.NET Framework
Disponibile da 3.5
Libreria di classi portabile
Supportato in: piattaforme .NET portabili
Silverlight
Disponibile da 2.0
Windows Phone Silverlight
Disponibile da 7.0
Windows Phone
Disponibile da 8.1
Torna all'inizio
Mostra: