Questo articolo è stato tradotto automaticamente. Per visualizzare l'articolo in inglese, selezionare la casella di controllo Inglese. È possibile anche visualizzare il testo inglese in una finestra popup posizionando il puntatore del mouse sopra il testo.
Traduzione
Inglese

Metodo PrincipalContext.ValidateCredentials (String, String, ContextOptions)

 
System_CAPS_noteNota

The .NET API Reference documentation has a new home. Visit the .NET API Browser on docs.microsoft.com to see the new experience.

Crea le connessioni al server e restituisce un valore booleano che specifica se nome utente e password sono validi. Questo metodo esegue la convalida rapida delle credenziali con nome utente e password.

Spazio dei nomi:   System.DirectoryServices.AccountManagement
Assembly:  System.DirectoryServices.AccountManagement (in System.DirectoryServices.AccountManagement.dll)

public bool ValidateCredentials(
	string userName,
	string password,
	ContextOptions options
)

Parametri

userName
Type: System.String

Nome utente convalidato nel server. Per informazioni sul formato dell'elemento userName vedere la sezione Osservazioni.

password
Type: System.String

Password convalidata nel server.

options
Type: System.DirectoryServices.AccountManagement.ContextOptions

Combinazione di uno o più valori di enumerazione ContextOptions che specificano le opzioni usate per eseguire il binding al server. Questo parametro può specificare il binding semplice, con o senza SSL, oppure il binding di tipo negoziazione.

Valore restituito

Type: System.Boolean

true se le credenziali sono valide; in caso contrario, false.

Exception Condition
ArgumentException

Il parametro options deve specificare ContextOptions.Negotiate quando il tipo di contesto è ContextType.Machine.

Il ValidateCredentials metodo associa al server specificato nel costruttore. Se il username e password i parametri sono null, vengono convalidate le credenziali specificate nel costruttore. Se è stata specificata alcuna credenziale nel costruttore e username e password i parametri sono null, questo metodo convalida le credenziali predefinite per l'entità corrente.

Il userName argomento deve rispettare il formato username (ad esempio, mcampbell) anziché dominio omeutente o username@domain.

.NET Framework
Disponibile da 3.5
Torna all'inizio
Mostra: