Associazione di un'area del modulo a una classe messaggio di Outlook
Per visualizzare l'articolo in inglese, selezionare la casella di controllo Inglese. È possibile anche visualizzare il testo inglese in una finestra popup posizionando il puntatore del mouse sopra il testo.
Traduzione
Inglese

Associazione di un'area del modulo a una classe messaggio di Outlook

 

È possibile specificare gli elementi Microsoft Office Outlook che visualizzano un'area di modulo associando l'area di modulo alla classe di messaggio di ogni elemento. Ad esempio, se si vuole aggiungere un'area di modulo alla fine di un elemento di posta, è possibile associare l'area di modulo alla classe di messaggio IPM.Note.

Per associare un'area di modulo a una classe di messaggio, specificare il nome della classe di messaggio nella procedura guidata Nuova area del modulo di Outlook o applicare un attributo alla classe factory dell'area di modulo.

Si applica a: le informazioni contenute in questo argomento sono valide per i progetti di componenti aggiuntivi VSTO per Outlook. Per altre informazioni, vedere Funzionalità disponibili in base ai tipi di progetto e applicazioni di Office.

Una classe di messaggio di Outlook identifica un tipo di elemento di Outlook. Nella tabella seguente sono elencati questi otto tipi di elementi standard e i relativi nomi della classe di messaggio.

Tipo di elemento di Outlook

Nome della classe di messaggio

AppointmentItem

IPM.Appointment

ContactItem

IPM.Contact

DistListItem

IPM.DistList

JournalItem

IPM.Activity

MailItem

IPM.Note

PostItem

IPM.Post o IPM.Post.RSS

TaskItem

IPM.Task

È anche possibile specificare i nomi delle classi di messaggio personalizzate. Le classi di messaggio personalizzate identificano i moduli personalizzati definiti in Outlook.

System_CAPS_noteNota

Per le aree di modulo sostituzione e sostituzione completa, è possibile specificare un nuovo nome di classe di messaggio personalizzata. Non è necessario utilizzare il nome della classe di messaggio di un modulo personalizzato esistente. Il nome della classe di messaggio personalizzata deve essere univoco. Per essere certi che il nome sia univoco, utilizzare una convenzione di denominazione simile alla seguente: <StandardMessageClassName>. <Company>. <MessageClassName> (ad esempio: IPM.Note.Contoso.MyMessageClass).

Ci sono due modi per associare un'area di modulo a una classe di messaggio:

  • Utilizzare la procedura guidata Nuova area del modulo di Outlook.

  • Applicare gli attributi di classe.

Nella pagina finale della procedura guidata Nuova area del modulo di Outlook , è possibile selezionare le classi di messaggio standard e digitare i nomi delle classi di messaggio personalizzate da associare all'area di modulo.

Le classi di messaggio standard non sono disponibili se l'area di modulo è progettata per sostituire l'intero modulo o la pagina predefinita di un modulo. I nomi delle classi di messaggio standard possono essere specificati solo per i moduli che aggiungono una pagina nuova a un modulo o che vengono aggiunti alla fine di un modulo. Per ulteriori informazioni, vedere Procedura: Aggiungere un'area del modulo a un progetto di componente aggiuntivo per Outlook.

Per includere una o più classi di messaggio personalizzate, digitare i nomi nella casella Fornire le classi di messaggi per la visualizzazione dell'area del modulo.

I nomi digitati devono essere conformi alle linee guida seguenti:

  • Utilizzare il nome completo della classe di messaggio, ad esempio: "IPM.Note.Contoso".

  • Utilizzare un punto e virgola per separare più nomi di classe di messaggio.

  • Non includere classi di messaggio standard di Outlook, ad esempio "IPM.Note" o "IPM.Contact." Includere solo classi di messaggio personalizzate, ad esempio "IPM.Note.Contoso."

  • Non specificare la classe di messaggio di base da sola (ad esempio: "IPM").

  • Non superare 256 caratteri per ogni nome della classe di messaggio.

La procedura guidata Nuova area del modulo di Outlook convalida il formato dell'input quando si fa clic su Fine.

System_CAPS_noteNota

La procedura guidata Nuova area del modulo di Outlook non verifica che i nomi delle classi di messaggio forniti siano corretti o validi.

Al termine, la procedura guidata Nuova area del modulo di Outlook applica gli attributi alla classe dell'area di modulo che contiene i nomi delle classi di messaggio specificati. È possibile applicare questi attributi anche manualmente.

È possibile associare un'area di modulo a una classe di messaggio di Outlook dopo avere completato la procedura guidata Nuova area del modulo di Outlook . A tale scopo, applicare attributi alla classe factory dell'area di modulo.

Nell'esempio seguente sono illustrati due attributi FormRegionMessageClassAttribute applicati a una classe factory dell'area di modulo denominata myFormRegion. Il primo attributo associa l'area di modulo a una classe di messaggio standard per un modulo di messaggio di posta. Il secondo attributo associa l'area di modulo a una classe di messaggio personalizzata denominata IPM.Task.Contoso.

[Microsoft.Office.Tools.Outlook.FormRegionMessageClass
    (Microsoft.Office.Tools.Outlook.FormRegionMessageClassAttribute.Note)]
[Microsoft.Office.Tools.Outlook.FormRegionMessageClass
    ("IPM.Task.Contoso")]
[Microsoft.Office.Tools.Outlook.FormRegionName
    ("Trin_Outlook_FR_Attributes.FormRegion1")]
public partial class FormRegion1Factory
{
    // Occurs before the form region is initialized.
    // To prevent the form region from appearing, set e.Cancel to true.
    // Use e.OutlookItem to get a reference to the current Outlook item.
    private void FormRegion1Factory_FormRegionInitializing(object sender, 
        Microsoft.Office.Tools.Outlook.FormRegionInitializingEventArgs e)
    {
    }
}

Gli attributi devono essere conformi alle linee guida seguenti:

  • Per le classi di messaggio personalizzate, utilizzare il nome completo della classe di messaggio, ad esempio: "IPM.Note.Contoso".

  • Non specificare la classe di messaggio di base da sola (ad esempio: "IPM").

  • Non superare 256 caratteri per ogni nome della classe di messaggio.

  • Non includere i nomi delle classi di messaggio standard se l'area di modulo sostituisce l'intero modulo o la pagina predefinita di un modulo. I nomi delle classi di messaggio standard possono essere specificati solo per i moduli che aggiungono una pagina nuova a un modulo o che vengono aggiunti alla fine di un modulo. Per ulteriori informazioni, vedere Procedura: Aggiungere un'area del modulo a un progetto di componente aggiuntivo per Outlook.

Visual Studio convalida il formato dei nomi delle classi di messaggio quando il progetto viene compilato.

System_CAPS_noteNota

Visual Studio non verifica che i nomi delle classi di messaggio forniti siano corretti o validi.

Mostra:
© 2016 Microsoft