Questo articolo è stato tradotto automaticamente. Per visualizzare l'articolo in inglese, selezionare la casella di controllo Inglese. È possibile anche visualizzare il testo inglese in una finestra popup posizionando il puntatore del mouse sopra il testo.
Traduzione
Inglese

Metodo PeerContact.InviteAsync (PeerEndPoint, Object)

 

Inizia un'operazione asincrona per invitare l'endpoint peer specificato a partecipare a un'applicazione PeerCollaboration sponsorizzata dal mittente dell'invito. L'invito è identificato dall'istanza di Object specificata.

Spazio dei nomi:   System.Net.PeerToPeer.Collaboration
Assembly:  System.Net (in System.Net.dll)

[SecurityCriticalAttribute]
public void InviteAsync(
	PeerEndPoint peerEndPoint,
	object userToken
)

Parametri

peerEndPoint
Type: System.Net.PeerToPeer.Collaboration.PeerEndPoint

Endpoint o peer remoto a cui inviare l'invito.

userToken
Type: System.Object

Oggetto definito dall'utente da passare al callback dell'operazione asincrona. Usato anche per identificare l'operazione asincrona per l'annullamento. Questo parametro deve essere specificato ed è univoco in tutte le operazioni di invito asincrone in corso.

Exception Condition
ArgumentException
  • Il parametro UserToken non può essere null..

  • L'endpoint nel parametro peerEndPoint non può essere null.

ArgumentNullException

Il parametro peerEndPoint non può essere null.

ObjectDisposedException

L'oggetto PeerEndPoint è stato eliminato.

PeerToPeerException

L'oggetto Guid per l'applicazione corrente non esiste o è vuoto.

The caller is not required to sign-in to the N:System.Net.PeerToPeer.Collaboration infrastructure for this method to complete successfully. A T:System.Net.PeerToPeer.Collaboration.PeerInvitationResponse from the invitee is not the same as the invitee accepting the invitation to collaborate. If an invitation is sent to a remote peer that has not installed the application, the invitation is automatically declined.

Note per i chiamanti:

Additional overloads are defined on the T:System.Net.PeerToPeer.Collaboration.Peer class instead of the subclasses T:System.Net.PeerToPeer.Collaboration.PeerContact and T:System.Net.PeerToPeer.Collaboration.PeerNearMe.

Calling this method requires a T:System.Security.Permissions.PermissionState of F:System.Security.Permissions.PermissionState.Unrestricted. This state is created when the peer collaboration session begins.

.NET Framework
Disponibile da 3.5
Torna all'inizio
Mostra: