VENDITE: 1-800-867-1389

Hosting di Cache nel ruolo in ruoli dedicati (Cache di Azure)

Aggiornamento: settembre 2014

noteNota
Per indicazioni sulla scelta dell'offerta di Cache di Azure più adatta alla propria applicazione, vedere Qual è l'offerta di Cache di Azure più adatta alle mie esigenze?.

Questo argomento illustra la topologia di Cache nel ruolo basata su ruolo dedicato. Questa funzionalità si applica a Cache nel ruolo basato su ruoli.

Per un esempio scaricabile in cui viene usata la topologia basata su ruolo dedicato, vedere Esempio di prestazioni e API di Caching.

Un ruolo di memorizzazione nella cache dedicato viene usato solo per memorizzazione nella cache.

noteNota
La memorizzazione nella cache basata su ruolo dedicato è supportata esclusivamente sui ruoli di lavoro e non può essere configurata sui ruoli Web.

Anche se ciascuna istanza di macchina virtuale è dedicata a memorizzazione nella cache, una parte della memoria deve rimanere disponibile per il sistema operativo ed eventuali sovraccarichi operativi. La seguente tabella elenca le varie dimensioni delle macchine virtuali e la memoria fisica di ciascuna. Per informazioni sul numero di istanze necessarie per i propri requisiti di memorizzazione nella cache, vedere Considerazioni sulla pianificazione della capacità per Cache nel ruolo (Cache di Azure).

 

Dimensioni della macchina virtuale Memoria totale

Small

1,75 GB

Medium

3,5 GB

Large

7 GB

ExtraLarge

14 GB

In Visual Studio 2012 è possibile configurare la dimensione della macchina virtuale e il numero di istanze nella scheda Configurazione delle proprietà dei ruoli.

CautionAttenzione
La dimensione ExtraSmall della macchina virtuale non è supportata.

La seguente procedura illustra come aggiungere un ruolo di lavoro di Cache nel ruolo basato su ruolo dedicato in un progetto di esistente in Visual Studio 2012.

  1. In Esplora soluzioni fare clic con il pulsante destro del mouse sul progetto di , quindi scegliere Aggiungi nuovo progetto ruolo di lavoro.

  2. Selezionare Ruolo di lavoro cache.

  3. Facoltativamente, modificare il nome e fare clic su Aggiungi.

  4. In Esplora soluzioni selezionare la cartella Ruoli. Fare doppio clic sul nuovo ruolo.

  5. Nella finestra delle proprietà passare alla scheda Caching.

  6. Verificare che le opzioni Abilita Caching e Ruolo dedicato siano selezionate.

    Proprietà dedicate di memorizzazione nella cache
  7. Configurare quindi le impostazioni per la cache default oppure creare nuove cache denominate.

Alla topologia di Cache nel ruolo basata su ruolo dedicato si applicano le seguenti linee guida:

  1. In genere, un ruolo dedicato di Cache nel ruolo offre prestazioni ottimali, perché non condivide la macchina virtuale del ruolo con altri eventuali servizi delle applicazioni. Garantisce, inoltre, una maggiore flessibilità, perché consente di scalare il ruolo di Cache nel ruolo in modo indipendente. Per questi motivi, l'uso di una topologia dedicata rappresenta l'architettura di memorizzazione nella cache consigliata. In alcune situazioni, tuttavia, è possibile usare una topologia basata su risorse condivise. Per altre informazioni, vedere Guidelines for a Co-located Caching Topology.

  2. La quantità di memoria disponibile per l'esecuzione delle istanze di ruolo è determinata dalle dimensioni della macchina virtuale (Dimensioni macchina virtuale) e dalla memoria usata dal sistema operativo e altri servizi delle applicazioni in esecuzione sul ruolo. Per informazioni su come impostare correttamente il valore di Dimensione cache (%), vedere Considerazioni sulla pianificazione della capacità per Cache nel ruolo (Cache di Azure).

  3. Non usare un ruolo di Cache nel ruolo dedicato per un altro codice o altri servizi.

  4. Per ciascun servizio cloud è supportato un unico cluster di cache.

Vedere anche

Il documento è risultato utile?
(1500 caratteri rimanenti)
Grazie per i commenti inviati.
Mostra:
© 2015 Microsoft