VENDITE: 1-800-867-1389

Disabilitare, abilitare o eliminare un profilo

Aggiornamento: novembre 2014

Gestione traffico di Microsoft Azure

È possibile disabilitare un profilo di Traffic Manager esistente in modo che non indirizzi le richieste dell'utente agli endpoint configurati. Quando si disabilita un profilo di Traffic Manager, il profilo stesso e le informazioni in esso contenute rimarranno invariati e potranno essere modificati nell'interfaccia di Traffic Manager. Per riabilitare il profilo, è possibile eseguire questa operazione nel portale di gestione per riprendere le segnalazioni. Un profilo di Traffic Manager creato nel portale di gestione viene abilitato automaticamente.

  1. Modificare il record di risorse DNS sul server DNS Internet in modo che utilizzi il tipo di record e il puntatore appropriati, immettendo un altro nome o l'indirizzo IP di un percorso specifico su Internet. In altre parole, modificare il record di risorse DNS sul server DNS Internet in modo che non utilizzi più un record di risorse CNAME che punta al nome di dominio del profilo di Traffic Manager.

  2. L'indirizzamento del traffico agli endpoint verrà arrestato tramite le impostazioni del profilo di Traffic Manager.

  3. Selezionare il profilo che si desidera disabilitare. Per selezionare il profilo, nella pagina di Traffic Manager evidenziare il profilo facendo clic sulla colonna accanto al nome del profilo. Non fare clic sul nome del profilo o sulla freccia accanto al nome, altrimenti verrà visualizzata la pagina delle impostazioni del profilo.

  4. Dopo aver selezionato il profilo, fare clic su Disabilita nella parte inferiore della pagina.

  1. Selezionare il profilo che si desidera abilitare. Per selezionare il profilo, nella pagina di Traffic Manager evidenziare il profilo facendo clic sulla colonna accanto al nome del profilo. Non fare clic sul nome del profilo o sulla freccia accanto al nome, altrimenti verrà visualizzata la pagina delle impostazioni del profilo.

  2. Dopo aver selezionato il profilo, fare clic su Abilita nella parte inferiore della pagina.

  3. Modificare il record di risorse DNS sul server DNS Internet in modo che utilizzi il tipo di record CNAME, che esegue il mapping del nome di dominio aziendale al nome di dominio del profilo di Traffic Manager. Per altre informazioni, vedere Puntare un dominio Internet della società a un dominio di Traffic Manager.

  4. Il traffico verrà nuovamente indirizzato verso gli endpoint.

  1. Assicurarsi che il record di risorse DNS sul server DNS Internet non utilizzi più un record di risorse CNAME che punta al nome di dominio del profilo di Traffic Manager.

  2. Selezionare il profilo che si desidera eliminare. Per selezionare il profilo, nella pagina di Traffic Manager evidenziare il profilo facendo clic sulla colonna accanto a esso. Non fare clic sul nome del profilo o sulla freccia accanto al nome, altrimenti verrà visualizzata la pagina delle impostazioni del profilo.

  3. Dopo aver selezionato il profilo, fare clic su Elimina nella parte inferiore della pagina.

Vedere anche

Il documento è risultato utile?
(1500 caratteri rimanenti)
Grazie per i commenti inviati.
Mostra:
© 2015 Microsoft